Pubblicità

Articles Tagged ‘imitazione ’

Autismo: il legame tra lo sguardo e l’imitazione di un’espressione

Uno studio sostiene che l'autismo interrompe le connessioni tra il contatto visivo e la mimica facciale.

autismo

L' empatia, cioè la capacità di identificare e comprendere le emozioni delle altre persone, coinvolge molti aspetti: alcuni riguardano i processi di pensiero complessi e sofisticati, altri interessano quelli più semplici ma essenziali.

Autostima bambini (1454016250861)

le risposte dellespertoDany, 37

 

D


Buonasera,
vorrei chiedere cortesemente un consulto riguardo mio figlio. Ha 5 anni e frequenta l'ultimo anno di asilo. È un bambino molto vivace, socievole ed allegro. In compenso anche molto testardo e decisamente geloso della sorella che ha quasi 7 anni e frequenta la 1 elementare.

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia).

Ecoprassia

L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti osservati e nell’ incapacità di reprimere la tendenza ad imitare, quindi il soggetto è spinto a produrre una sorta di “eco” di un movimento che ha visto fare.

La mimica emotiva influenza le relazioni

Le nostre emozioni sono modulate dagli stati d'animo degli altri

article a8d157968f000bcf24df4bfb7330edeec9ed5a29Siamo biologicamente programmati per l'imitazione, a tal punto che le manifestazioni emotive (espressioni facciali, gesti e posizioni assunte dal corpo) di altre persone ci sintonizzano con i loro sentimenti. Tale meccanismo biologico è regolato dal sistema dei neuroni specchio presenti nel nostro cervello.

Perchè sorridere è contagioso?

Sorridi! Fa star meglio tutti perché, consapevolmente o inconsapevolmente, coloro che ti guardano stanno sorridendo con te

sorriso1Crescenti evidenze mostrano che un istinto di imitazione della mimica facciale ci permette di sperimentare ed entrare in empatia con i sentimenti altrui.

L’incapacità di riflettere il volto di un'altra persona limita la nostra capacità di leggere le espressioni altrui e di reagire in modo corretto.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

Sindrome di De Clerambault

La Sindrome di De Clerambault in psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona pro...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

News Letters