Pubblicità

Articles Tagged ‘manipolatore’

Il manipolatore narcisista. Riconoscerlo e liberarsene per riprendere il controllo sulla propria vita

Il manipolatore narcisista. Riconoscerlo e liberarsene per riprendere il controllo sulla propria vitaHai conosciuto l'anima gemella? È un essere affascinante e tutti lo ammirano? Ti promette mari e monti ed è la risposta ai tuoi sogni più folli?

Eppure ti accorgi che le sue belle parole non portano ad azioni conseguenti. Non capisci perché a volte sembra punirti e come una crocerossina hai tanta voglia di aiutare quell'essere che senti soffrire. In realtà, stai sprofondando nella dipendenza affettiva, stai perdendo la tua individualità, stai scomparendo nell'altro.

La manipolazione affettiva nella coppia: risponde l'autrice

Riconoscere ed affrontare il cattivo partner. Intervista alla dott.ssa Pascale Chapaux-Morelli

testataIl problema della manipolazione affettiva suscita un interesse sempre maggiore, in particolare quando si pone all'interno della coppia, assumendo veri aspetti patologici ed il nome di "perversione narcisista".

Le prescelte: vittime inconsapevoli di una relazione d'abuso

Perché molte donne cadono nella trappola del narcisista e del suo abuso nei confronti loro e della loro psiche? Certamente per le abilissime capacità mimetiche, rispecchianti i desideri, tipiche delle personalità disturbate, ma non solo.

Le prescelte vittime inconsapevoli di una relazione dabusoCome molti studi ormai confermano, i manipolatori -per lo più persone affette da disturbi della personalità antisociale e narcisista- sono alla ricerca di fonti di rifornimento energetico, ossia ricavano eccitazione attraverso la manipolazione. In breve, essi ottengono tale rifornimento illudendo, ammaliando, fintamente compiacendo, mentendo per poi umiliare, sottoporre a condizionamento intermittente, screditare, sottoporre al trattamento del silenzio e infine scartare.

Proprio perché per i narcisisti e gli psicopatici le relazioni "sentimentali" sono fonti di energia, ne hanno parecchie contemporaneamente e in rapida successione. 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Insonnia

L'insonnia è un disturbo caratterizzato dall'incapacità di prendere sonno, nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. ...

Pregoressia

È un disturbo alimentare, noto anche come mammoressia, legato all’ossessione di tornare subito in forma dopo il parto Non si tratta di un deficit contemplato n...

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

News Letters