Pubblicità

Articles Tagged ‘meditazione’

Chi ha detto che meditare significa svuotare la mente?

Troppi stereotipi avvolgono una pratica studiata dai neuroscienziati. Dal dolore cronico alle personalità borderline: ecco le applicazioni.

33DEMK4M424 k57E U10601684724190J4C 700x394LaStampa.itCoinvolge sempre più appassionati, ma è tra i professionisti che è boom di chi pratica la meditazione.

Come bloccare un pensiero ruminante?

5 consigli per evitare di rimuginare sul vostro dolore

pensiero ruminanteMentre l'auto-riflessione è utile, la ruminazione è dannosa. Rimuginare sui vostri problemi ed ingigantire la vostra disgrazia potrebbe aumentare solo la vostra angoscia.

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

rilassamento e meditazioneEsistono molte tecniche di rilassamento e di meditazione in grado di alleviare lo stress.  Tali tecniche prevedono che l'individuo si concentri su aspetti quali il proprio corpo e la propria respirazione. Esse favoriscono il raggiungimento di uno stato di calma e serenità psicofisica.

Il valore terapeutico del Mandala

“Il Mandala rappresenta il centro della personalità a cui tutto è collegato. E’ il percorso verso il centro, l’individuazione” (Jung)

mandalaIl Mandala è un diagramma geometrico racchiuso in un cerchio e dal suo centro partono vari disegni e forme raffigurati in modo simmetrico intorno a quattro punti cardinali.

Il termine Mandala in sanscrito significa cerchio, un simbolo universale da sempre presente nella storia di tutte le culture: forme e disegni circolari si trovano in natura, nelle costruzioni architettoniche, nei rituali e nelle religioni di ogni epoca.

Lacan Zen

l'altra psicoanalisi

Lacan zenUn Lacan come non si è mai visto, al di là delle ricostruzioni manualistiche o edulcorate, centrato sugli "Altri scritti" e accostato a un panorama estremorientale, attraverso lo Zen e il taoismo, ma non nei toni di una sterile comparazione.

Tratti della teoria e della pratica clinica ne emergono in nuova luce.

Un Lacan sempre meno sistematico, prevedibile e incasellabile.

Sette minuti di meditazione possono ridurre il pregiudizio razziale

Secondo la nuova ricerca effettuata dalla University of Sussex, una tecnica di meditazione popolare, che è usata per creare sentimenti di benevolenza, può ridurre il pregiudizio.

MeditationLo studio, pubblicato online sul giornale “Motivation and Emotion”, ha trovato che solo sette minuti della “Loving-kindness meditation” (LKM), una pratica buddista che determina una benevolenza incondizionata verso se stessi e verso gli altri, sono efficaci nel ridurre i pregiudizi razziali.

Tecnostress, la nuova malattia professionale

Tecnostress è il nome della sindrome, riconosciuta nel 2007 come nuova malattia professionale che colpisce il 45% degli italiani troppo a contatto con computer, smartphones e tablets.

tecnostressMolti di loro dichiarano di usare questi dispositivi mobili soprattutto in ufficio ma anche dopo, perché rimanere connessi a quello che succede è diventato un elemento irrinunciabile.

Yoga, Psicologia e Alchimia

L’immaginario della meditazione nello Yoga e nella Psicoterapia

Yoga Psicologia e alchimiaL’alchimia è fondamentale anche nella meditazione Yoga. Gli insegnamenti più avanzati e profondi dell’Hatha Yoga, del Buddhismo Tantrico e del Taoismo, convergono in pratiche alchemiche, impiegandone il simbolismo chimico per descrivere il percorso che porta alla liberazione.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, forme, odor...

Paura

La paura è quell’emozione primaria di difesa, consistente in un senso di insicurezza, di smarrimento e di ansia, di fronte ad un pericolo reale o immaginario, o...

News Letters