Pubblicità

Articles Tagged ‘natura’

Ambienti di vita e bisogni dell'uomo

Secondo gli esperti è essenziale tener conto dei bisogni dell'individuo nella progettazione degli ambienti in cui viviamo. Analizziamo l’impatto che il design ha sul nostro benessere.

Ambienti di vita e bisogni delluomoSiete mai stati in una sala d’attesa, un ufficio, un edificio, o un qualsiasi altro tipo di spazio, che vi ha rallegrato?

Oppure vi è mai capitato di ritrovarvi in un luogo che, al contrario, vi ha fatto sentire come se voleste fuggire?

La differenza tra queste due situazioni è enorme!!

Bimbi a contatto con la natura: adulti in buona salute mentale

Gli adulti che hanno avuto continui contatti con la natura e gli spazi naturali durante la loro infanzia mostrano di avere una migliore salute mentale rispetto a quelli che hanno avuto minori contatti

bambini a contatto con la natura

 

Secondo un nuovo studio del Barcelona Institute for Global Health (ISGlobal) che ha coinvolto quattro città europee, l'esposizione ad ambienti esterni naturali è stata associata a diversi benefici per la salute, tra cui un migliore sviluppo cognitivo ed una migliore salute mentale e fisica.

Essere padre, essere madre

Storia di un'avventura

essere padre essere madreQuanta parte del nostro agire e sentire di padri e madri oggi è frutto di una millenaria stratificazione culturale di idee e comportamenti e quanta invece è realmente connaturata alla nostra intrinseca diversità genetica?

I bambini sensibili hanno una marcia in più

Comprenderli, rassicurarli e prepararli a una vita felice

I bambini sensibiliI bambini ipersensibili vivono il mondo in maniera più differenziata e al tempo stesso più intensa rispetto agli altri.

I vincoli ineludibili della natura umana

I discorsi sulla non necessità di "padre" e "madre" biologici; le manipolazioni genetiche; la terra distrutta; la preparazione del viaggio su Marte... discutiamone insieme.

Dottor Nicola Ghezzani

I vincoli ineludibili della natura umanaQuando assumiamo il punto di vista della biologia moderna, in particolare della biologia evoluzionistica, è agevole rendersi conto che il dualismo “natura / cultura” è arbitrario.

In epoca positivistica questo dualismo ha assolto alla funzione morale e politica di separare l’uomo non solo dalle altre specie viventi, ma ancor più dalla natura che egli stesso è.

II contatto con la natura abbassa i livelli di cortisolo

Prendersi almeno venti minuti della giornata per passeggiare o sedersi in un posto che ci faccia  sentire a contatto con la natura riduce significativamente i livelli del cortisolo, l'ormone dello stress

II contatto con la natura abbassa i livelli di cortisoloGli operatori sanitari possono utilizzare questa scoperta, pubblicata su Frontiers in Psychology, per prescrivere delle 'nature-pills'  sapendo di che avranno un reale effetto misurabile.

Il linguaggio dell'anima

Fondamenti di ecobiopsicologia

il linguaggio dellanimaLa nostalgia della bellezza e dell'armonia che vincola in legami indissolubili il rapporto mente-corpo dell'uomo, la sua anima e le relazioni che essa intrattiene con la natura e con l'universo sono il campo di studio dell'ecobiopsicologia.

Introduzione alla biofilia

La relazione con la natura tra genetica e psicologia

INTRODUZIONE alla biofiliaChe cos’è la biofilia? È il nostro amore per tutto ciò che è Natura. La biofilia è innata ma non istintiva, per questo va “educata” affinché possa fiorire in una relazione sana e gratificante con il mondo naturale.

Jung e l'autoanalisi

Dall'ombra alla coscienza

Jung e lautoanalisi La soglia è una linea ancipite, è una linea di confine, è un limite che vuole essere superato. E l’uomo,    mentre  vi dimora, davanti l’abisso, divorato da un’indefinibile angoscia, dilaniato da due tremende forze confliggenti, una che dice natura, l’altra che dice Io, è attratto dal lato oscuro dell’esistenza.

L' identità personale

IDENTITA PERSONALEI temi della conoscenza di sé e della formazione dell’identità personale sono stati arricchiti dall’apporto di una gran messe di risultati che emergono da diversi ambiti delle scienze della mente e del cervello.

La contrapposizione tra Natura e Cultura

I discorsi sulla non necessità di "padre" e "madre" biologici; le manipolazioni genetiche; la terra distrutta; la preparazione del viaggio su Marte... discutiamone insieme.

Dottor Ciro Ferraro

contrapposizione tra Natura e Cultura“Benedetta sii Tu, universale Materia,
Durata senza fine, Etere senza sponde,
triplice abisso delle stelle, degli atomi e delle generazioni,
Tu che eccedendo e dissolvendo le nostre anguste misure
ci riveli le dimensioni di Dio”
(“Inno alla Materia” di Teilhard de Chardin)

La natura dell'amore

NATURA AMOREQuesta nuova edizione de La natura dell’amore risponde alle sollecitazioni dei lettori che da anni si lamentano di non riuscire a trovare il libro (la prima edizione si è rapidamente esaurita, e stesso destino è toccato all’edizione tascabile e alle traduzioni in portoghese) e risponde all’esigenza di riportare i contributi degli studi più recenti.

Natura e Cultura: integrazione e disintegrazione

I discorsi sulla non necessità di "padre" e "madre" biologici; le manipolazioni genetiche; la terra distrutta; la preparazione del viaggio su Marte... discutiamone insieme.

Dottor Leonardo Seidita

cultura seidita

"Sviluppo della personalità [...] significa 'fedeltà'
(pistis: fiduciosa lealtà) alla propria legge."
(C. G. Jung, 1934)

Cantava il Poeta:

«Non sono Gilgamesh e nemmeno Ulisse,
non dall’Oriente dove il tempo è la miniera di polvere,
né dall’Occidente dove il tempo è ferro arrugginito, 

ma dove vado e cosa farò, è come se dicessi: 
“La poesia è il mio paese e l’amore è il mio cammino”.
Così risiedo viaggiando, scolpendo la mia geografia con lo scalpello dello smarrimento; 
ed ecco che la luce non corre più nei passi dei bambini, allorché il Sole ripeta il suo volto. 
Non scenderai tu Pioggia per lavare questa volta l’utero della Terra? 
La notte, lampi, i tessuti del tempo bruciano, la verità si vela, e dal Mare giunsi alla Terra. 
Sognami e dì: “Ovunque io vada vedrò una poesia abbracciarmi”. 
Sognami, veramente, sognami e dì allora:

“In ogni poesia vedrò una dimora per me.”»

(Nabil Salameh)

Ordine contrordine disordine

La ragione dopo Freud

ORDINE CONTRORDINE DISORDINEAll'"opposizione" rispetto a una "maggioranza compatta" Freud raccoglie il testimone della fiducia illuministica nella ragione come facoltà di pensare, come facoltà legislatrice superiorem non recognoscens, e ne ricostruisce l'accadere come introduzione nella natura di un'entità autonoma da qualsivoglia principio di causalità o di comando.

Per una Cultura della Natura

I discorsi sulla non necessità di "padre" e "madre" biologici; le manipolazioni genetiche; la terra distrutta; la preparazione del viaggio su Marte... discutiamone insieme.

Dottoressa Valeria Bianchi Mian

Nella foresta al confine tra il Brasile e il Perù, nel folto dell’intreccio verde brillante - verde intenso e intonso, verde di vita - c’è una radura.

L’occhio attento di un drone scandaglia meticolosamente il territorio. Osserva ogni dettaglio dell’ambiente mantenendosi a debita distanza, registra il più piccolo movimento degli oggetti e dei soggetti, strappa il velo dell’ignoto portando alla luce una cultura sconosciuta: capanne, canoe, utensili, uomini, donne, bambini.

Più natura: così si combatte la depressione

A suggerirlo è uno studio su Pnas

natura salute mente

Vivere in città può essere pericoloso per la salute psicologica, ma basta garantirsi un po' di tempo a contatto con la natura per proteggere la mente dai possibili effetti collaterali della massiccia urbanizzazione.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Pistantrofobia (paura di fidar…

La pistantrofobia è caratterizzata da una paura irrazionale di costruire una relazione intima e personale con gli altri. Molti di noi hanno sperimentato delusi...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

Psicodramma

Lo Psicodramma è la più antica terapia di gruppo.   Lo psichiatra Jacov Levi Moreno (1889-1974) in un suo lavoro giovanile (1911) e in un suo scritto sul...

News Letters