Pubblicità

Articles Tagged ‘network’

New insights on how cocaine causes wild firing of dopaminergic neurons in the brain

The burst of energy and hyperactivity that comes with a cocaine high is a rather accurate reflection of what’s going on in the brain of its users, finds a study published November 25 in Cell Reports.

Brain image by pitju 702x336Through experiments conducted in rats exposed to cocaine, the researchers mapped out the network of circuits that cause wild firing of neurons that produce dopamine, a neurotransmitter that regulates movement and emotion.

Chi siamo

 

Psiconline® - psicologia e psicologi in rete 

Psiconline.it - La psicologia e gli psicologi in rete - nasce nel 1998 su un'idea di un gruppo di Psicologi, abilitati ed iscritti all'Ordine Professionale, che da molti anni collabora nel tentativo di favorire una maggiore e più corretta diffusione della psicologia nelle sue varie applicazioni, da quelle cliniche a quelle formative e sociali.
Nel 1999 si trasferisce on line ed inizia il suo brillante cammino di successo sul web.
Nel 2000 nasce Psiconline srl che dà forma legale all'intero progetto e lo trasforma in una realtà capace di sostentarsi autonomamente.
Dal 2000 numerosissime sono state le iniziative intraprese, focalizzando in ogni caso la nostra attenzione su internet e psicologia.

Il cervelletto è il centro di controllo della qualità

Il cervelletto, una volta creduto avere un ruolo specifico nel controllo dei movimenti, in realtà è coinvolto in ogni aspetto delle funzioni cognitive superiori

cervelletto

I ricercatori della Washington University School of Medicine in St. Louis hanno spiegato che sottovalutare il cervelletto è stato un grave errore. Le loro ricerche, pubblicate sul giornale Neuron, suggeriscono che il cervelletto abbia un ruolo in ogni aspetto delle funzioni cognitive superiori, non solo nei movimenti, nell' attenzione, nella pianificazione delle azioni e nella presa di decisione.

Invecchiamento cerebrale più rapido nel disturbo psicotico

L' invecchiamento rapido dei netwok cognitivi, in seguito all'insorgenza della malattia, offre la possibilità di poter effettuare un intervento precoce.

Invecchiamento

I pazienti con psicosi hanno un accelerato invecchiamento di due network cerebrali importanti per la cognizione generale - il network frontoparietale (FPN) ed il network cingulo-opercolare (CON) - secondo un nuovo studio del Biological Psychiatry.

L’LSD cambia la percezione del tempo

Le persone che fanno uso di LSD sono incapaci di raccontare di sè e mostrano un’identità narrativa alterata

Orologio e pillole L’uso del Dietilammide-25 dell'acido lisergico (LSD) provoca cambiamenti nel modo in cui le persone percepiscono il tempo.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Avere una relazione con una pe…

Carpazia, 30 anni     Buonasera, il più delle volte, giustamente direi, ci si concentra sulla persona che soffre di questa patologia, ma c'è b...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

News Letters