Pubblicità

Articles Tagged ‘neuroimaging’

Il trattamento associato ai cambiamenti neurali nel DBP

Uno studio americano, usando tecniche di neuroimaging, ha dimostrato l’efficacia di un particolare tipo di psicoterapia nel ridurre i sintomi del Disturbo Borderline di Personalità

Disturno BipolareSecondo una ricerca pubblicata di recente, una psicoterapia specializzata è stata collegata a cambiamenti nei modelli di attivazione di alcune aree del cervello in pazienti con Disturbo Borderline di Personalità (DBP), suggerendo che il suo impatto può andare particolarmente a fondo nel cambiamento dei sintomi.

La psicoterapia cambia un "cervello depresso"?

Una nuova ricerca pubblicata nella rivista “Psychiatry Research: Neuroimaging” ha evidenziato come la psicoterapia cognitivo-comportamentale e la psicoterapia psicodinamica apportano cambiamenti cerebrali chiave nelle aree di elaborazione emotiva.

La psicoterapia cambia un cervello depresso?Negli ultimi anni, le neuroscienze hanno cercato di indagare e delineare i correlati neurali dei cambiamenti generati dalla psicoterapia.

Una comprensione di questo tipo non solo aiuta a comprendere i processi precisi di come agisce la psicoterapia, aiutando così a concentrarci su tali aspetti, ma anche a mostrare dove gli interventi farmacologici potrebbero essere complementari e dove potrebbero invece ostacolare direttamente il lavoro terapeutico.

Le ipotesi neurobiologiche della pedofilia.

L’altra faccia della pedofilia: modificazioni cerebrali, genetiche e neurali.

cervello 8094All’interno del presente articolo si andranno ad indagare i fattori psicosociali e biologici implicati nella pedofilia, cercando di tracciare ed esaminare le alterazioni funzionali e strutturali presenti nel cervello di soggetti pedofili.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

L’intervento psicologico clini…

Il periodo di emergenza e di pandemia che stiamo affrontando ha imposto una rivisitazione, da parte degli operatori, dei criteri di gestione dell'approccio clin...

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Le parole della Psicologia

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

News Letters