Pubblicità

Articles Tagged ‘news di psicologia’

Abusi sessuali: quando il potere corrompe

Predatori sessuali ed abusi di potere. I tre fattori che spingono le persone potenti a compiere comportamenti scandalosi.

potere, abusi sessualiI recenti scandali riguardanti abusi e molestie sessuali da parte di potenti e famosi produttori di Hollywood (ad es., Harvey Weinstein) o di attori (come ad es., Kevin Spacey) non sono certamente una novità e non sono sicuramente gli unici casi ad Hollywood.

Affrontare il lutto durante le festività

Alcuni consigli su come supportare i bambini che hanno subito delle perdite ed aiutarli ad elaborare il lutto esprimendo le proprie emozioni in un dialogo aperto col genitore.

luttoLe vacanze sono un periodo felice per molti bambini, ma per coloro che sono in lutto, questo può essere un periodo in cui le perdite si fanno sentire più profondamente. In questo articolo l’autore David Rettew, M.D cerca di evidenziare e riflettere alcuni punti fondamentali riguardanti l’elaborazione del lutto in età infantile.

Alcool e rimpianti post-sesso

Secondo un nuovo studio, l'assunzione di alcool ha maggiori probabilità di provocare rimpianti succesivi ad un rapporto sessuale rispetto al consumo di droghe come la marijuana o l'ecstasy.

alcoolSecondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Psychology & Sexuality, ‘l'esperienza del rimpianto’ dopo un rapporto sessuale è più comunemente associata all'assunzione di alcool rispetto a quella della marijuana o dell'ecstasy.

Allucinazioni ed attitudini musicali: effetti sul cervello

una nuova ricerca indaga come la struttura cerebrale sia collegata alle allucinazioni ed alle attitudini musicali degli individui

allucinazioniUna nuova ricerca pubblicata sullo Schizophrenia Research condotta presso l'Università di Liverpool collega la struttura del cerebrale alle probabilità degli individui di sperimentare allucinazioni ed alle loro attitudini musicali.

Alta pressione e rischio di demenza nelle donne

L’alta pressione sanguigna nelle donne di mezza età aumenta le probabilità di sviluppare la demenza successivamente.

alta pressione demenzaSecondo un nuovo studio, le donne che hanno un’alta pressione sanguigna intorno ai 40 anni possono avere maggiori probabilità di sviluppare la demenza anni dopo.

Aumentata attività cerebrale per i volti di etnie differenti

Un recente studio di neuroimaging ha riscontrato che vi è una aumentata attività di risposta cerebrale quando le persone osservano delle immagini rappresentanti individui di etnia diversa dalla propria.

etnie differentiAlcuni scienziati del Regno Unito, nello svolgimento di uno studio di neuroimaging, hanno potuto osservare aumentate risposte cerebrali, rispetto alla presa visione di alcuni partecipanti allo studio, di volti di persone appartenenti a differenti etnie.

Autismo e relazioni romantiche

La grande maggioranza degli adulti con autismo è interessata alle relazioni romantiche.

relazioni romanticheLa maggior parte degli adulti con disturbo dello spettro autistico (ASD) ad alto funzionamento, hanno avuto o sono interessati a relazioni romantiche, secondo uno studio recentemente pubblicato sul Journal of Clinical Psychology.

Combattere ansia e depressione con l’esercizio fisico

Un nuovo studio suggerisce che molti professionisti che si occupano di salute mentale, stanno sempre e più frequentemente consigliando ed includendo nei piani terapeutici dei loro pazienti attività legate all’esercizio fisico.

esercizioI ricercatori della Michigan State University e della University of Michigan hanno quindi, condotto uno studio su 295 pazienti che già ricevevano un trattamento in una clinica di salute mentale.

Cosa faresti se il tuo partner ti tradisse?

"Dovrei restare o dovrei andarmene?". Decidere di andarsene o rimanere in una relazione dopo un'infedeltà.

partnerScoprire che il tuo partner ti ha tradito può essere devastante.

Da dove ha origine l'intelligenza umana?

Flessibilità cerebrale ed intelligenza: Una nuova ricerca sul perché la flessibilità può essere al centro dell'intelligenza umana.

intelligenza flessibilitàSecoli di studi hanno prodotto molte teorie su come il cervello dia origine all'intelligenza umana.

Depressione come causa di genitorialità iperreattiva

Un nuovo studio longitudinale pubblicato su Child Development ha rilevato che i sintomi della depressione nelle madri adottive sono legati a problemi di comportamento genitoriale e comportamentale nei bambini.

genitori depressione"La mia ricerca si concentra sulla genitorialità della prima infanzia nel contesto dello stress. Sono anche particolarmente interessato alla genitorialità dei padri, in quanto sono estremamente sottorappresentati in letteratura rispetto alle madri", ha detto l'autrice dello studio Lindsay Taraban, una studentessa laureata all'Università di Pittsburgh.

Differenze di genere e la PCOS

Un nuovo studio condotto su un campione di bambini di età differenti ed appartenenti a diversi paesi del mondo, ha rilevato considerevoli differenze di genere riguardo le preferenze nella scelta dei giocattoli da parte dei bambini e delle bambine.

differenzeUna nuova ricerca ha rilevato forti differenze tra i ‘sessi’ nelle preferenze dei ragazzi e delle ragazze in una serie di età, periodi di tempo, paesi e contesti.

E se dormire di meno aiutasse a prevenire la depressione?

Un ricercatore di psicologia ha trovato prove preliminari che il dormire poco può effettivamente ridurre il rischio di sintomi depressivi in alcune persone. Le sue scoperte sono state pubblicate sul Journal of Personality and Social Psychology.

depressione"La mia ricerca è focalizzata sulla risposta alla seguente domanda - dato uno stesso evento negativo della vita, perché una persona diventa depressa e un'altra persona no?", si è domandato l'autore dello studio Gerald J. Haeffel dell'Università di Notre Dame.

Eccitazione genitale: correlazioni neurali

Secondo un nuovo studio di neuroimaging l'eccitazione sessuale tende attivare più regioni cerebrali nelle donne che negli uomini.

eccitazione genitaleL'eccitazione sessuale è collegata all'attivazione neurale di una più ampia gamma di regioni cerebrali nelle donne rispetto agli uomini, secondo una nuova ricerca. I risultati sono stati pubblicati sul The Journal of Sexual Medicine.

Freud aveva ragione riguardo la personalità

Un bambino nerd può diventare un magnate aggressivo? Un bullo dell'infanzia può trasformarsi in un bibliotecario mite?

personalitàGli psicologi hanno discusso per cento anni se le nostre personalità si sviluppano principalmente nella prima infanzia o continuano a cambiare e crescere per tutta la vita.

Gli effetti del coma zuccherino sulle prestazioni cognitive

Un nuovo studio suggerisce che il "coma zuccherino" è reale - l'ingestione di glucosio porta a prestazioni cognitive peggiori.

coma zuccherinoAlcuni scienziati in Nuova Zelanda hanno trovato prove preliminari che gli zuccheri semplici come il glucosio possono compromettere le prestazioni cognitive.

Gli effetti della Musicoterapia sulla Demenza Senile

Attuali ricerche hanno dimostrato che la musica è in grado di aiutare a ridurre i sintomi della demenza senile.

musicoterapiaI sintomi di centinaia di migliaia di persone con alta vulnerabilità o già con demenza potrebbero migliorare significativamente ascoltando e suonando musica, secondo dei recenti studi.

Gli ormoni possono alterare i geni correlati all'autismo?

Una nuova ricerca ha evidenziato come alcuni ormoni maschili, gli androgeni, possono alterare i geni correlati all'autismo già durante la gestazione e successivamente nelle prime fasi dello sviluppo.

autismo_androgeniUn nuovo studio francese potrebbe far luce su perché il disturbo dello spettro autistico (ASD) colpisce i maschi circa quattro volte di più delle femmine.

Gli smartphone ci rendono stupidi?

La risposta è sì. I risultati di un recente studio suggeriscono che la semplice presenza dello smartphone può ridurre la nostra capacità cognitiva.

SMARTPHONE

 

I ricercatori dell'Università del Texas hanno scoperto che le nostre capacità cognitive si riducono notevolmente con la semplice presenza dello smartphone, anche se è spento o a faccia in giù. Lo studio è stato pubblicato all’interno del Journal of the Association for Consumer Research.

I dati emersi da questa indagine hanno permesso di evidenziare come la capacità di trattenere ed elaborare informazioni sia migliorata significativamente quando lo smartphone dei partecipanti era posizionato in un'altra stanza, durante la somministrazione di test per misurare la capacità di controllo attentivo e i processi cognitivi.

I corsi d'arte possono migliorare il benessere mentale

Un nuovo studio dimostra che i corsi d'arte possono migliorare il benessere mentale.

arteI ricercatori dell'Università del Gloucestershire hanno recentemente valutato i dati di quasi 1.300 pazienti dell'assistenza primaria nel sud ovest dell'Inghilterra, trovando un corso di arti su prescrizione per fornire un miglioramento significativo del benessere generale, ancheper quei pazienti con esigenze di assistenza molto complesse.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito confuso (1521708111477)

luisa, 48     Buongiorno, chiedo parere per mio marito 44 anni. Siamo sposati da 10 anni con bimbo di 9. Mi ha lasciata per una pausa di riflessi...

Che fare? (1520934157214)

Roberta, 26     Buongiorno, sto insieme al mio ragazzo da 5 anni e dopo alcuni alti e bassi, circa 6 mesi fa abbiamo deciso di provare a vivere i...

Amore non corrisposto (152165…

very, 19     Salve, le scrivo perchè non riesco a liberarmi di una persona... ...

Area Professionale

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

La misura del cambiamento in p…

Il Test semiproiettivo I.Co.S. (Indice del Confine del Sé), in quanto strumento capace di rilevare efficacemente e dettagliatamente lo stile di gestione delle r...

Le parole della Psicologia

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

News Letters