Pubblicità

Articles Tagged ‘news di psicologia’

"Mi sembrate tutti uguali"

Nei primi processi cognitivi si manifesta una minore differenziazione delle caratteristiche facciali di altre razze.


differenza razze
"Tutti voi mi sembrate simili" ,si sente spesso inquadrato in senso comico, sebbene sia una forma di stereotipo e persino di pregiudizio. Per una razza, le persone di altre razze sono difficili da differenziare l'una dall'altra. Alcuni lo chiamano "l'effetto dell'altra razza". È qualcosa di più di una battuta.

102 geni associati al disturbo dello specchio autistico

Nel più grande studio di sequenze genetiche sul disturbo dello specchio autistico (ASD), i ricercatori hanno identificato 102 geni associati al disturbo dello specchio autistico.

Geni

Essi sono stati fatti progressi significativi nella scoperta di geni associati al disturbo dello specchio autistico che sono anche associati a disabilità intellettive e ritardo nello sviluppo, condizioni che, tra di loro, sono spesso sovrapposte. Questa ricerca è stata presentata al Meeting Annuale dell'American Society of Human Genetics 2018 tenutosi a San Diego in California.

Abusi sessuali: quando il potere corrompe

Predatori sessuali ed abusi di potere. I tre fattori che spingono le persone potenti a compiere comportamenti scandalosi.

potere, abusi sessualiI recenti scandali riguardanti abusi e molestie sessuali da parte di potenti e famosi produttori di Hollywood (ad es., Harvey Weinstein) o di attori (come ad es., Kevin Spacey) non sono certamente una novità e non sono sicuramente gli unici casi ad Hollywood.

Affrontare il lutto durante le festività

Alcuni consigli su come supportare i bambini che hanno subito delle perdite ed aiutarli ad elaborare il lutto esprimendo le proprie emozioni in un dialogo aperto col genitore.

luttoLe vacanze sono un periodo felice per molti bambini, ma per coloro che sono in lutto, questo può essere un periodo in cui le perdite si fanno sentire più profondamente. In questo articolo l’autore David Rettew, M.D cerca di evidenziare e riflettere alcuni punti fondamentali riguardanti l’elaborazione del lutto in età infantile.

Alcool e rimpianti post-sesso

Secondo un nuovo studio, l'assunzione di alcool ha maggiori probabilità di provocare rimpianti succesivi ad un rapporto sessuale rispetto al consumo di droghe come la marijuana o l'ecstasy.

alcoolSecondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Psychology & Sexuality, ‘l'esperienza del rimpianto’ dopo un rapporto sessuale è più comunemente associata all'assunzione di alcool rispetto a quella della marijuana o dell'ecstasy.

Alcuni farmaci migliorano la socialità dei topi con autismo

Il disturbo dello specchio autistico (ASD) è presente in un bambino su 59, secondo i dati del centro di "Controllo e Prevenzione dei Disturbi Mentali".

Alcuni farmaci migliorano la socialita dei topi con autismo.jpgSebbene siano presenti molti sintomi, questi disturbi sono spesso caratterizzati da tre tratti fondamentali: interazioni sociali deficitarie, abilità comunicative limitate e comportamenti ripetitivi.

Allergie e fattori psicologici: Le allergie ai pollini si registrano più frequentemente in chi soffre di ansia

I fattori psicosociali dovrebbero svolgere un ruolo centrale nello sviluppo delle malattie allergiche.allergie pollini

Le allergie stagionali a diversi tipi di erba o polline degli alberi sono più comuni nelle persone con disturbi d'ansia, mentre i pazienti con depressione hanno maggiori probabilità di soffrire di allergie perenni causate da allergeni come i peli di animali. Al contrario, le allergie alimentari e farmacologiche non sono state influenzate da questi disturbi psicosociali.

Allucinazioni associate ad iperattività cerebrale

Una nuova ricerca dell' Università del Queensland ha mostrato per la prima volta cOME le allucinazioni visive in persone con degenerazione della macula corneale, sIAno associate ad un' attività accresciuta in modo anomalo nella corteccia cerebrale visiva.

allucinazioni

La degenerazione maculare (MD) è un disturbo della retina oculare che causa deterioramento progressivo della regione centrale della retina, guidando una perdita visiva nel centro del campo visivo, mentre una visione periferica rimane usualmente normale.

Allucinazioni ed attitudini musicali: effetti sul cervello

una nuova ricerca indaga come la struttura cerebrale sia collegata alle allucinazioni ed alle attitudini musicali degli individui

allucinazioniUna nuova ricerca pubblicata sullo Schizophrenia Research condotta presso l'Università di Liverpool collega la struttura del cerebrale alle probabilità degli individui di sperimentare allucinazioni ed alle loro attitudini musicali.

Alta pressione e rischio di demenza nelle donne

L’alta pressione sanguigna nelle donne di mezza età aumenta le probabilità di sviluppare la demenza successivamente.

alta pressione demenzaSecondo un nuovo studio, le donne che hanno un’alta pressione sanguigna intorno ai 40 anni possono avere maggiori probabilità di sviluppare la demenza anni dopo.

Alti livelli di intelligenza non salverebbero il pianeta

Un alto livello di intelligenza non basterebbe per fermare il disastro ecologico, invece è importante avere intelligenza sociale.

intelligenza sociale generale news

Questa è la conclusione di un nuovo studio, pubblicato sul giornale "Nature Communications" dell'Università della Florida Centrale. La ricerca può aiutare ad identificare perchè alcune comunità condividono meglio le risorse come acqua e cibo, rispetto ad altri.

Amore per gli animali: scegliere il cagnolino "perfetto"

Gli psicologi dell'Indiana University, che studiano come le persone scelgono i loro coniugi, hanno rivolto la loro attenzione a un'altra relazione importante: la scelta di un compagno a quattro zampe.


cuccioli animale
Lo studio è stato, pubblicato sulla rivista Behaviour Research Methods. Dalla ricerca è venuto fuori che quando si tratta di amore per gli animali, il cuore non sempre sa cosa vuole.

Attività culturali per prevenire la depressione

Un nuovo studio ha scoperto un chiaro legame esistente tra la partecipazione ad attività culturali e un più basso rischio di sviluppare depressione.

attività culturali

Un nuovo studio rivela che andare al cinema, a teatro o visitare un museo, può ridurre notevolmente i cambiamenti dovuti ad un principio di depressione nella senescenza.

Aumentata attività cerebrale per i volti di etnie differenti

Un recente studio di neuroimaging ha riscontrato che vi è una aumentata attività di risposta cerebrale quando le persone osservano delle immagini rappresentanti individui di etnia diversa dalla propria.

etnie differentiAlcuni scienziati del Regno Unito, nello svolgimento di uno studio di neuroimaging, hanno potuto osservare aumentate risposte cerebrali, rispetto alla presa visione di alcuni partecipanti allo studio, di volti di persone appartenenti a differenti etnie.

Autismo e relazioni romantiche

La grande maggioranza degli adulti con autismo è interessata alle relazioni romantiche.

relazioni romanticheLa maggior parte degli adulti con disturbo dello spettro autistico (ASD) ad alto funzionamento, hanno avuto o sono interessati a relazioni romantiche, secondo uno studio recentemente pubblicato sul Journal of Clinical Psychology.

Autismo: sintomi depressivi più alti nelle vittime di bullismo

I ricercatori hanno scoperto che gli adolescenti con difficoltà nella comunicazione sociale, compreso l' autismo, hanno tassi più alti di sintomi depressivi, specialmente se sono vittime di bullismo.

autismo bullismoI ricercatori dell' Università di Bristol hanno utilizzato questionari insieme a informazioni cliniche e genetiche per studiare 6.091 soggetti dello studio longitudinale "Children of the 90s".

Bisogno di accettazione sociale e dipendenza da Facebook

Oltre un miliardo di persone usa Facebook per connettersi con gli altri e mantenere relazioni sociali. Ma una nuova ricerca suggerisce che il sito di social network può causare dipendenza per alcuni.

accettazione sociale

Uno studio pubblicato su Computers in Human Behavior ha rilevato che le persone che ritenevano di dover essere accettate socialmente per avere un valore come persona erano più a rischio di usare Facebook in modo compulsivo e disadattivo.

Cambiamenti cerebrali nella depressione

In una  nuova ricerca, gli studiosi dell' University of Maryland School of Medicine (UMSOM), guidati da Scott Thompson, PhD, hanno identificato cambiamenti nell' attività cerebrale legata al sistema del piacere e della ricompensa.

cervello depressione

La ricerca pubblicata nella rivista, Nature, fornisce nuovi spunti su come il cervello elabora le ricompense ed accresce le nostre conoscenze sulle dipendenze e depressione. La ricerca, che è stata condotta da Tara LeGates, Ph.D., una ricercatrice associata del Dipartimento di Psicologia, ha rivelato che l'intensità del segnale tra due regioni cerebrali, l'Ippocampo e il Nucleo Accumbens, potrebbe essere cruciale per elaborare l'informazione correlata a uno stimolo ricompensatorio, così come la sua posizione.

Capire le emozioni al di là delle espressioni facciali

L'intelligenza emotivaè implicata nell'analisi di tanti aspetti, non solo NELle microespressioni del volto.

espressioni facciali emozioni news

Quando si deve interpretare lo stato mentale altrui, il contesto - cosi come lo sfondo e l'azione - sono degli indicatori importanti tanto quanto l'espressionedel viso ed il linguaggio del corpo.

Carenza di vitamina D nei neonati e schizofrenia.

come ha riportato un team di ricercatori australiani e danesi, I neonati con carenza di vitamina D, avranno più avanti nel corso della vita, un aumentato rischio per schizofrenia.

Vitamina D

La scoperta può essere di supporto nella prevenzione di alcuni disturbi, attraverso un trattamento per carenza di vitamina D, durante la prime fasi di vita. Lo studio condotto dal Professor John McGrath della University of Queensland (UQ) in Australia e l'Aarhus University in Danimarca, hanno scoperto che neonati con carenza di vitamina D hanno un aumento del rischio del 44% di avere una diagnosi di schizofrenia da adulti, comparati a quelli con livelli normnali di vitamina D.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (156328344573…

la vita è un caos, 17 Salve, siamo due sorelle di 17 anni e sono ormai 4 anni che nostra madre ha divorziato con nostro padre e dopo poco tempo ha conosciuto...

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Area Professionale

La rilevazione del trauma al T…

Il Test del Villaggio e la sua costruzione possono idealmente inscriversi in una spirale aurea sulla quale vengono declinate le diverse fasi di vita, dalla nasc...

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Le parole della Psicologia

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

News Letters