Pubblicità

Articles Tagged ‘persone negative’

Sono una calamita per persone negative [1605560937141]

le risposte dellesperto

carlotta, 24 anni

domanda

Buonasera, sono
una ragazza di 24 e mi è appena successa una cosa che mi ha fatto molto male. Pochi giorni fa un ragazzo mi ha contattato su Instagram, avevo presente chi fosse ma non ci eravamo mai parlati.

Abbiamo iniziato a parlare, era buffo, divertente, interessante e un sacco intelligente. Tante cose in comune. Mi faceva anche molti complimenti, è stato davvero piacevole parlarci e abbiamo deciso che, quando fosse stato possibile, ci saremmo incontrati.

In tutto ciò, mi ha rivelato quasi subito di essere vergine (ha un anno meno di me) e che mai nessuna si è avvicinata a lui, ripetendo costantemente di essere brutto, anche con espressioni abbastanza pesanti.

A me assolutamente non importava, lo trovavo davvero carino e gliel'ho detto svariate volte, aggiungendo anche che non trovavo possibile che nessuna ragazza fosse voluta andare a letto con lui.Scherzavamo sul fatto che gli avrei potuto insegnare io come si faceva.

Abbiamo parlato tanto e non vedevo l'ora di vederlo, dopo tanto tempo (tante batoste prese dagli uomini) finalmente sentivo di aver trovato una bella persona. Sentivo che magari mi sarei innamorata di nuovo.

Oggi, dal nulla, lo sentivo diverso, più freddo, più distaccato. A un certo punto mi ha denigrato sul mio essere fuori corso all'università. Poi mi ha detto che le donne sono inferiori rispetto agli uomini, che è scientificamente provato. Ha detto che sono più stupide, che abbiamo "il cervello ai maiali".

Mi sono offesa terribilmente, mi sono sentita insultata come non mai, non mi aspettavo una simile cosa da parte sua, lo reputavo un ragazzo dolce e incapace di dire certe cose.

Mi sono arrabbiata e gli ho chiesto spiegazioni, mi sono sentita liquidare con frasi a monosillabi e alla fine mi ha detto "se ti scaldi tanto è perché hai la coda di paglia, io non ho detto che tu sei stupida nello specifico. Ti ho solo detto una verità
scomoda.".

Ho pianto. Mi sono sentita così scema ad essermi aperta e ad essermi fatta fantasie su una persona che mi ha letteralmente presa in giro.

Non gli ho fatto nulla di male, anzi... non ha senso questa reazione. Ci sono rimasta malissimo, comincio a pensare di non meritarmi l'amore di nessuno, a volte temo davvero di rimanere sola per sempre.

Forse sono proprio io che mi scelgo inconsciamente gente che poi mi farà soffrire.

 

 

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

 

risposta

Cara Carlotta
La tua esperienza di aver incontrato un ragazzo attraverso i social dovrebbe averti insegnato qualcosa da un ponto di vista sociale esistenziale.

Come hai potuto constatare chi si nasconde dietro un video mai è la vera persona, infatti è risultato un ragazzo che detesta il mondo femminile.

L'amore non si trova sui social ma frequentando e conoscendo persone dal vivo e quindi è probabile che incontri anche il tuo principe azzurro.

Comunque visto i risultati che hai avuto con il mondo maschile ti consiglio di consultare uno psicoterapeuta psicodinamico uomo con il quale puoi fare un percorso per conoscere meglio i tuoi pensieri.

Auguri

 

dott. Sergio Puggelli

 

Pubblicato in data 17/11/2020

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Dipendenza sessuale

“Brandon ha paura di questa intimità, fa sesso casuale o con prostitute, ma se deve davvero fare l’amore per lui è impossibile, perché lasciar entrare qualcuno ...

Onicofagia

L'onicofagia, meglio conosciuta come il brutto vizio di mangiarsi le unghie, è un’impulso incontrollabile definito in ambito psicologico come disturbo del compo...

Elettroshock

  Di solito, la TEC, eseguita in anestesia, è una tecnica scevra da collateralità e con bassa incidenza di mortalità.

News Letters