Pubblicità

Articles Tagged ‘relazione di coppia’

Bisogno di aiuto (1563283445736)

le risposte dellespertola vita è un caos, 17

domanda

Salve, siamo due sorelle di 17 anni e sono ormai 4 anni che nostra madre ha divorziato con nostro padre e dopo poco tempo ha conosciuto un uomo per cui ha perso la testa. Insieme hanno fatto un figlio seppur questo uomo molte volte manifestasse comportamenti violenti nei confronti di nostra madre.

Consiglio (1507015426144)

le risposte dellespertoAntonio, 42

domanda

 

 

Salve, le scrivo per un problema a cui non riesco a dare soluzione ovvero non so come devo comportarmi. Sono ritornato con la mia ex dopo circa tre anni da cui ci eravamo lasciati ed io non avevo mai finito di amarla non legandomi con nessun'altra donna.

Gli effetti dell'ansia sulla relazione di coppia

La letteratura ha prodotto molti risultati su come l'ansia influisce sulla salute mentale, emotiva e fisica, ma poche ricerche hanno considerato l'impatto che l'ansia può avere sulla “salute” della propria relazione di coppia.

Gli effetti dell'ansia sulla relazione di coppiaIn generale, l'ansia può causare periodi in cui si presentano panico, sentimenti di paura o sopraffazione ed un senso generale di tensione e disagio.

Questo, a sua volta, genera una ripercussione sui propri pensieri e sensazioni, tanto da iniziare a permeare le molte aree della nostra vita.

Il tradimento e la relazione di coppia

Il tradimento, all'interno di una coppia, rompe un patto che si era stretto, delude la fiducia e mette in discussione un impegno reciproco assunto dai partner creando una frattura che inevitabilmente lascerà un segno nella relazione

di Paola Liscia

Il tradimento e la relazione di coppiaLa parola tradire deriva dal latino “tradere”, che significa 'dare, consegnare' al nemico, in generale, indica il venir meno a qualcuno con cui si sta in relazione.

Esistono diverse forme attraverso cui il tradimento si manifesta (nei rapporti di coppia, di amicizia, di lavoro etc..), e quando questo accade, viene meno un equilibrio, che spesso, seppur precario, dava sicurezza.

La dipendenza affettiva e come uscirne. Intervista a Gaia Parenti

La dipendenza affettiva interessa una buona parte delle donne coinvolte in un rapporto di coppia e spesso causa sofferenze e conflitti. Gaia Parenti ha appena scritto un libro su questo argomento e l'abbiamo intervistata per i nostri lettori.

di Redazione

La dipendenza affettiva e come uscirne. Intervista a Gaia Parenti

Gaia Parentiè una psicologa, conosciuta sul web come #ladottoressadelcuore, che da anni si occupa professionalmente di coppie e di dipendenza affettiva sia sul web che nel suo studio a Prato. Si è fatta conoscere in modo più capillare collaborando, attraverso la sua rubrica PsicoGaia, col Diario di Adamo su «Vanity Fair», portale al quale ha offerto anche i suoi esperti consigli nella sezione “Benessere”.

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitamente sessuale per essere pornografica, ma non sufficiente”.

pornografiaIl termine pornografia è un composto del sostantivo “pornè”, che indica le prostitute, e del verbo gràphein, che significa l’atto di scrivere o rappresentare.

Relazione di coppia patologica (1549839723728)

le risposte dellespertoMatilde, 39

domanda

 

 

Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io forse per la paura di legarmi oppure anche perché presa dalla carriera, lui si dimostrava docile e comprensivo.

Tira e Molla (1563459070789)

le risposte dellespertoRR, 35

domanda

Da più di tre anni ho una relazione con una donna, mia collega. Per più di due anni è andato tutto bene, alti e bassi come tutte le coppie normali diciamo. Non viviamo insieme, lei ha i suoi figli e io i miei e viviamo da soli a seguito delle rispettive separazioni. Storia caratterizzata da weekend insieme, musei ecc ecc, io a casa sua la sera quando i bambini dormono e lei da me.

Troppo dolore (14888251032)

Mia, 45le risposte dellesperto

 

 

 

 

 

domanda

Tutta la mia vita è una continua lotta per me, e adesso sono davvero, davvero, stanca. Partendo dal lavoro, nel quale sono precaria da14 anni, e dove ormai mi trattano come uno straccio, perché tanto non mi posso permettere di rispondere, se no mi lasciano a casa.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rapporti nonni-nipoti [1619430…

soffice, 42 anni     Gentili dottori, vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bam...

Ho fallito in tutto sono depre…

Alessandro, 62 anni.     Ho 62 anni e sono arrivato ad uno stadio di depressione da cui non vedo possibilità di uscita, sono disperato ormai. ...

Due nemici sotto lo stesso tet…

maria, 69 anni     Salve ! Sto vivendo un momento abbastanza difficile e complicato della mia vita e da sola non riesco ad uscirne, ecco perch...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

News Letters