Pubblicità

Articles Tagged ‘sensibile’

Chi è sensibile elabora le emozioni anche mentre riposa

La ricerca scopre i modelli di funzionamento di una persona altamente sensibile a riposo. In un mondo di costante sovraccarico di informazioni e stress che potrebbero essere la causa di una varietà di comportamenti, dagli scoppi emotivi, al ritiro, alla procrastinazione, le persone estremamente sensibili elaborano gli input in modo profondo.

Chi è sensibile elabora le emozioni anche mentre riposa

"Un altro modo ampio di pensare, definiscono così gli individui sensibili i biologi quando cercano di comprendere le differenze individuali delle persone nelle risposte a cose diverse, è che la persona con un'elevata sensibilità sarà più reattiva, sia nel bene che nel male", ha affermato Acevedo, un autore dello studio presso il Dipartimento di Scienze Psicologiche e del Cervello dell'Università di Santa Barbara. Quindi, mentre le persone con un'elevata sensibilità potrebbero essere più scosse da situazioni scomode, potrebbero anche sperimentare livelli più elevati di creatività, legami più profondi con gli altri e un accresciuto apprezzamento della bellezza.

Insicurezza (166269)

le risposte dellespertoGiada, 17

 

D


Sono una ragazza di base gia molto sensibile...ma ho un problema che mi pesa ogni giorno di piu: l'insicurezza.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

News Letters