Pubblicità

Articles Tagged ‘tossicodipendenza’

Il metadone

metadoneIl metadone è un oppioide sintetico, usato in medicina come analgesico nelle cure palliative e utilizzato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva della dipendenza da stupefacenti.

È stato sintetizzato in Germania nel 1937; pur chimicamente differente dalla morfina o dall'eroina, agisce come queste primariamente sul μ-recettore degli oppioidi (agonista puro) con effetti clinici simili.

Il soggetto fuorilegge

Psicoanalisi, legalità e diritto

Il soggetto fuorileggeSono pochi gli studi che indagano il rapporto tra psicoanalisi e diritto, più raro ancora è trovare un volume dove i contributi non sono soltanto validi per la novità teorica ma danno anche testimonianza di un'esperienza, l'esperienza dell'applicazione della psicoanalisi al campo giuridico.

La famiglia del tossicodipendente. Tra terapia e ricerca

FAMIGLIA TOSSICODIPENDENTENuova edizione

L’aggiornamento del volume, vent’anni dopo la prima edizione, ha consentito di approfondire alcune teorizzazioni e procedure sorte in seno alla terapia familiare, alla teoria dell’attaccamento e all’infant research.

La relazione con il tossicomane fra Stato e strada

tossicomane fra stato e stradaL'esperienza professionale che da circa sette anni sto portando avanti nel campo delle cosiddette "dipendenze" e che mi ha permesso di sperimentare diverse attività cliniche nel settore a partire da tutta una serie di vertici, di prospettive diverse e persino opposte fra loro mi spinge ora a redigere alcune considerazioni in merito.

Si tratta di elaborare delle osservazioni sulla tossicomania smarcate, innanzitutto, da qualsiasi verdetto censorio e moralistico sulle pratiche di godimento del soggetto in questione.

Perchè gli schizofrenici muoiono prematuramente?

Cause di mortalità prematura in individui affetti da schizofrenia

Cause morte schizofreniaLa schizofrenia è una malattia psichiatrica caratterizzata da sintomi psicotici (allucinazioni e deliri), problemi cognitivi (difficoltà nell’attenzione, nella memoria e nel processo decisionale) e sintomi negativi (comportamento ritirato, eloquio scarso e povero di contenuti e bassa motivazione).

Psicologia della liberazione dalla dipendenza: oltre il sipario il palcoscenico, sul palcoscenico gli attori...

Dopo poco più di dieci anni di clinica della tossicodipendenza, la psicologia può accennare a formulare riflessioni ed analisi sul proprio operato nel settore pubblico e privato.

Psicologia della liberazione dalla dipendenzaAll’inizio la professionalità psicologica ha ripercorso lo schematismo nosografico alla scoperta della nuova patologia: la dipendenza da sostanze.

Il modello clinico-nosografico di Kraepelin rivisto e corretto nel DSM3 e 4 ha spinto tutti alla ricerca dei sintomi correlati all’uso di particolari sostanze e all’analisi interpretativa sull’abuso e sulle modalità di abuso.

Scarso controllo attentivo e rischio genetico per il disturbo d’ansia

Gli adolescenti, con scarso controllo attentivo, che soffrono di ansia risulterebbero più vulnerabili ad incorrere in altri disordini quali la depressione, la tossicodipendenza, comportamenti suicidi e scarso rendimento scolastico.

attenzione e disturbi dansiaLo studio condotto presso la University of Texas di Arlingtonha evidenziato che uno scarso controllo attentivo nei giovani adolescenti è correlato ad un fattore di rischio genetico per quattro differenti disturbi d’ansia.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Disturbo post-traumatico da st…

I principali sintomi associati al Disturbo post-traumatico da stress possono essere raggruppati in tre specie: ...

Transfert

Il transfert è uno dei concetti maggiormente dibattuti in psicologia ed indica il Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce prop...

Trinatopia

In oculistica, è una rara forma di cecità per il blu e il violetto. E' uno dei quattro tipi di daltonismo più diffusi: Acromatopsia: deficit di visione di t...

News Letters