Pubblicità

Articles Tagged ‘trauma ’

4 Verità sull'abuso

Allontanarsi dal carnefice e smettere di subire è la decisone più saggia

vittime abusoL'abuso è un argomento molto difficile da trattare ed è ancora più complesso da accettare quando si è vittima.

Adolescenza e trauma. Il caso Sophie di In Treatment

ADOLESCENZA E TRAUMAIl volume presenta un commento al caso di Sophie dello sceneggiato televisivo In Treatment. La serie, iniziata nel 2008 e proseguita con crescente successo, è incentrata sui trattamenti psicoterapeutici del personaggio di Paul Weston, psicoanalista relazionale interpretato dall'attore Gabriel Byrne.

Il libro è costruito in forma dialogica: stralci dei dialoghi delle sedute di Sophie con Paul, dialoghi dei gruppi di lavoro che hanno discusso il film con l'autore, interventi di commento delle interazioni tra i protagonisti.

Cavalcare la Tigre. La Tecnica EMI (Eye Movement Integration)

I movimenti oculari, soprattutto quelli lenti e fluidi che abbracciano la totalità del nostro campo visivo, sono connaturati al buon funzionamento della nostra mente e della nostra memoria. La tecnica EMI (Eye Movement Integration) volge tutto ciò al servizio della cura.

Cavalcare la Tigre. La Tecnica EMI (Eye Movement Integration)Sapevate che esiste una sostanza chimica corrosiva, altamente tossica, utilizzabile come arma di distruzione di massa, ma che allo stesso tempo si vende sotto vari nomi commerciali, è utilissima come disinfettante per la casa, il cibo e le attrezzature ospedaliere, rende pulita e limpida l'acqua delle piscine, e può perfino mantenere l'acqua del rubinetto sicura e potabile?
Si tratta sempre dell'ipoclorito di sodio variamente diluito in acqua: tutto dipende dal suo livello di concentrazione.

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud

Coazione a ripetereIl termine coazione è impiegato correntemente nella psichiatria descrittiva come da quella dinamica per indicare la tendenza a compiere atti psichici per un irresistibile bisogno interno, contro il quale nulla possono il ragionamento e la volontà.

Come un trauma cambia il cervello: il DPTS

Dopo un qualsiasi tipo di trauma il cervello ed il corpo cambiano. Ogni cellula registra questi ricordi ed ogni via neurale correlata al trauma può riattivarsi ripetutamente.

DPTS

Dopo un qualsiasi tipo di trauma (dalla guerra agli incidenti d’auto, dai disastri naturali alla violenza domestica, dall’aggressione sessuale all’abuso sui bambini), il cervello ed il corpo cambiano. Ogni cellula registra questi ricordi ed ogni via neurale correlata al trauma può riattivarsi ripetutamente.

Qualche volta, le alterazioni che queste tracce creano sono transitorie e si placano in poche settimane. In altre situazioni, i cambiamenti evolvono in sintomi che compromettono la funzionalità e che vanno ad interferire con il lavoro, le amicizie e le relazioni.

Dalla parte dei professionisti: burnout e traumatizzazione secondaria

Sono molteplici le dinamiche che coinvolgono gli operatori sanitari nel corso della propria professione, nell'interazione con la struttura organizzativa ma in particolare nel rapporto e nella relazione con i pazienti.

burnout e traumatizzazione secondariaQui ci occupiamo delle problematiche dell'operatore e del professionista socio-sanitario e della tutela della salute professionale di coloro che svolgono una professione di aiuto.

Psicologi, infermieri, medici, volontari, che si occupano dell'assistenza a persone con un'elevata situazione di disagio fisico e psichico spesso operano in particolari condizioni di tensione emotiva e di stress.

Dissociazione

La dissociazione come alterazione della struttura psichica e immagini contraddittorie di Sè.

dissociazioneIl termine dissociazione in psicopatologia e psichiatria è identificato come un meccanismo di difesa attraverso cui alcuni elementi dei processi psichici rimangono “disconnessi” o separati dal restante sistema psicologico dell’individuo, con lo scopo di proteggere l’individuo da un evento traumatico, di solito di natura reale.

Esperienze precoci di maltrattamento e psicosi

Trauma infantile, uso di cannabis e nevroticismo aumentano il rischio di soffrire di psicosi in età adulta

psicosi e traumaUno studio effettuato presso l’Università di Granada ha dimostrato che esperienze precoci traumatiche ripetute durante l’infanzia e l’adolescenza moltiplica di ben sette volte il rischio di soffrire di psicosi durante l’età adulta.

Essere intrappolati in un corpo che minaccia

Il Rosen Method Bodywrok ha l'obiettivo di aiutare i soggetti che sono stati esposti al trauma ad integrare l'esperienza corporea annessa a quella emotiva e mentale, mentre vengono identificati i pattern inconsci dei sentimenti, comportamenti e tensione muscolare.

corpo minaccia traumaIl concetto ditrauma è sempre più presente nel panorama scientifico della psicologia in quanto aspetto poliedrico e complesso, e le cui sfaccettature richiedono spesso assunzioni di prospettive differenti tra di loro.

Il bambino “frammentato”

Attaccamento disorganizzato e dissociazione: abuso, negligenza e maltrattamento possono determinare nel bambino l'insorgenza di sintomi dissociativi e l'incapacità di sviluppare un Sè coerente.

Bambino frammentato dissociazioneLa dissociazione è un fenomeno che molte persone hanno la capacità di esperire; si tratta di un meccanismo di coping utilizzato per gestire fattori stressanti come ad esempio l'abuso sessuale.

Il caso clinico di Gloria

L’Adult Attachment Projective Picture System (APP): un metodo proiettivo da abbinare alla psicoterapia di pazienti gravemente traumatizzati

caso clinico gloriaNel presente articolo verrà presentato un caso clinico allo scopo di conoscere e comprendere l’importanza di uno strumento proiettivo da abbinare alla psicoterapia psicodinamica con pazienti gravemente traumatizzati.

Il serpente sul mio cammino - definire le esperienze traumatiche

La parola “trauma” è tra i tanti termini psicologici che si sentono sempre più spesso, così spesso che a volte finiscono per perdere il loro significato originario e venire banalizzati, fino a far diventare “traumatico” il suono della sveglia lunedì mattina.

trauma serpente articolo

Per nostra fortuna, non tutte le esperienze negative che viviamo si trasformano in un trauma, e non tutte le esperienze dolorose producono in ognuno di noi gli stessi devastanti effetti.

Il trauma dello stupro

Se cerchi un significato alla parola stupro, scopri che in latino vuol dire “onta” e “disonore” e capisci che l’esperienza della violenza carnale non è solo qualcosa di fisico, ma una ferita interna che lacera in profondità la psiche della donna in quanto attacca direttamente il “sé”, quello interno e quello sociale. A volte lo disintegra.

Il trauma dello stuproAd ogni narrazione di violenza, compare sempre la solita domanda colma di incredulità e paura: “Perché?” “Per quale ragione accade?”. Ce lo siamo chiesti ieri con i sadici di Manduria e gli stupratori di Viterbo o con quelli della Circumvesuviana di Napoli, ma ritorna oggi, più che mai angosciante, quando veniamo a sapere che una quindicenne è aggredita e stuprata in pieno giorno lungo una ciclabile, mentre se ne torna a casa.

Il trauma dimenticato.

traumaIl libro si rivolge anzitutto a chi intende esercitare la professione di psicoanalista e di psicoterapeuta e a chi cerca risposta alla crisi della psicoanalisi evidenziata da due fenomeni: l'insuccesso dell'istituzione psicoanalitica nel ripensare un iter formativo di cui è stato detto che paralizza la mente; la frammentazione della psicoanalisi in più correnti fino alla perdita della sua identità.

Incontrare l'assenza

Il trauma della perdita e la sua soggettivazione

Incontrare l assenzaIntervento in occasione del Master in Cure Palliative e Terapia del Dolore per Psicologi, organizzato da Alma Mater Studiorum – Università di Bologna in collaborazione con l'Accademia delle Scienze di Medicina Palliativa, Campus Bentivoglio 2015.

Infanzia ed eventi traumatici: la dissociazione come difesa dal trauma.

Depersonalizzazione, derealizzazione e dissociazione come risultato di un’esposizione al trauma durante l’infanzia.

dissociazione come difesa dal traumaI sintomi di dissociazione, depersonalizzazione e derealizzazione sono spesso associati a traumi fisici e mentali che si manifestano solitamente durante l’infanzia.

Infarto e trauma psicologico

Infarto e trauma psicologicoNumerose sono a tutt'oggi le ricerche condotte sul tema delle ripercussioni psicologiche dell'infarto cardiaco, che ribadiscono le tipiche problematiche psichiche che insorgono nei soggetti colpiti da questa e da simili patologie; uno studio recente, che ha coinvolto oltre un centinaio di pazienti sofferenti di cuore, ha riscontrato che un'alta percentuale di questi soggetti sviluppa una sintomatologia post-traumatica da stress.

La Trasmissione Transgenerazionale del trauma dell'Olocausto

La nuova ricerca indica che le esperienze traumatiche dei genitori possono costituirsi come fattori di vulnerabilità, nonché una disposizione generale allo sviluppo del Disturbo da Stress Post -Traumatico nella prole.

Trasmissione epigenetica trauma olocaustoMolti bambini, figli di soggetti sopravvissuti all'Olocausto, sperimentano spesso terribili sogni in cui vengono inseguiti, perseguitati, torturati o uccisi, come se stessero ri-vivendo la seconda guerra mondiale più e più volte.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Mia madre e il mio fidanzato (…

  Maria Teresa, 22 Salve a tutti. Ho una relazione a distanza da 4 anni e con il mio fidanzato non ho mai avuto problemi. Mia madre però non ha mai a...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

Apprendimento globale

L'appredimento globale riguarda il nostro modo personale di affrontare un problema. Come viene appreso l'ambiente intorno a sé e come vengono acquisite nuove...

News Letters