Pubblicità

Articles Tagged ‘vergogna’

Opinione (1458061196375)

le risposte dellespertoLuigia,  21

 

D

 


Salve,
ho richiesto un consulto per un cosa che mi turba: in genere mi hanno sempre definita superattiva, energica, espansiva (termine utilizzato soprattutto dai miei due ex), a volte anche schizzata.

Bugia, Fantasia, Negazione, Vergogna?

Quando la bugia interviene nel corso di una relazione, costituisce sempre un elemento di disturbo e turbamento. Avvertire che l’altro ci sta mentendo, con prove o meno certe, insinua un’ombra di sospetto e sfiducia, che incrina inesorabilmente quel rapporto.

bugia vergognaLo incrina perché ci disorienta, non sappiamo chi è colui che ci sta davanti, che ci fornisce una certa immagine di sé. Cosa di tutto quello che ci rimanda è vero? Cosa di quello che ci vuol dare ad intendere è reale? Quanto sono sincere le emozioni, la simpatia, l’attenzione, le parole che ci sta rivolgendo? Cosa noi rappresentiamo per lui/lei? A cosa dobbiamo credere?

La realtà in quel momento è incerta, instabile e inafferrabile, non abbiamo sicurezze e ci sentiamo senza strumenti, di fronte a questa persona rivelatasi sconosciuta.

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza.

Il Cyber SexIl termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’attività sessuale praticata attraverso le reti telematiche o con gli strumenti della realtà virtuale.

La fenomenologia della vergogna

Da quando era stata definita "la cenerentola delle emozioni spiacevoli" per la scarsa attenzione ricevuta in passato dagli psicanalisti, la vergogna è passata ad essere considerata il sentimento chiave per la psicologia del Sé e, paragonata all'angoscia per la psicologia dell'Io.

sentimento di vergognaInizialmente considerata da Freud un sintomo causato da un trauma, successivamente una difesa contro gli istinti sessuali, praticamente ignorata dalla Klein, e spesso considerata indistinguibile dalla colpa, la vergogna sembra conquistare un ruolo specifico a partire dagli anni '50 con Erikson.

La vertigine non è paura di cadere (1447018499384)

le risposte dellespertoTulipano bianco, 27

 

D




Buonasera,
Mi chiamo Bianca, ho 27 anni e da 6 credo di essere depressa; dopo un problema famigliare sei anni fa decisi di rivolgermi a uno psicologo, ma non avendo comunicaTo a nessuno questa decisione per vergogna, dopo 4 mesi di terapia mi sentivo troppo sola per poterla continuare.

Spettri sul divano

Il ritorno degli antenati in psicoanalisi

Spettri sul divanoNegli ultimi decenni il tema dell'eternità e della resurrezione dei morti sono entrati di prepotenza sulla scena della psicoanalisi e della terapia familiare: l'eternità con l'allungamento delle cure oltre i limiti dei tempi infiniti; la resurrezione con il fenomeno sempre più frequente del ritorno degli antenati fra i loro discendenti, sia nei loro sogni, sia attraverso le medesime malattie del corpo che colpiscono i viventi come un tempo avevano colpito gli antenati.

Uomini vittime di violenza domestica

La vita nei Crisis Centre e la paura di non essere creduti.

Violenza domestica uominiGli uomini che ricevono aiuto nei Crisis Centre (Centri di crisi) per la violenza domestica subita sono, per la maggior parte, soddisfatti del servizio offerto, ma hanno paura che nessuno crederà che sono stati abusati da una donna.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

Volontà

In psicologia, il concetto di volontà viene concepito, a seconda della scuola di riferimento, come: • Una funzione autonoma, non riconducibile ad altri process...

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra sportiva...

News Letters