Pubblicità

Articles Tagged ‘violenza psicologica’

Chi si umilia s'innalza. Violenza di genere, trauma e affettività in un'analisi DOC

umilia innalzaChe cosa può fare la psicoanalisi in generale e quella junghiana in particolare nell’arginare il dramma sempre più diffuso della violenza di genere?
La vita è intrecciata strettamente con la narrazione ed è attraverso il racconto della sofferenza, rimessa nelle mani di qualcun altro che ne sappia avere rispetto e responsabilità, che l’essere umano può trovare il senso della propria storia e dell’identità personale.

Essere vittima di violenza psicologica nell’era digitale

Una breve analisi dei fenomeni psicologici e dei meccanismi emotivi che sostengono i comportamenti di abuso e di violenza psicologica e di revenge porn nel mondo digitale.

di Francesca Mangano

Cosa significa essere vittima di violenza psicologica nellera digitaleLa nostra quotidianità si svolge su due mondi paralleli, uno è quello della vita reale, l’altro è quello della nostra esistenza nella realtà virtuale. Tutti noi viviamo la nostra identità online: mostriamo cosa facciamo, cosa mangiamo, dove e con chi siamo, creiamo persino relazioni intime online. E’ come se ci stessimo aprendo al mondo con un click e un like dopo l'altro.

Il manipolatore nella coppia. Viaggio nel labirinto di un amore violento

MANIPOLATORE COPPIASpesso dietro all’infelicità relazionale si nascondono problemi di ordine diverso. La violenza nei rapporti si declina sovente in maniera diversa da quella fisica, non lasciando ferite visibili, ma importanti danni di natura psicologica e affettiva.

A partire dalla scelta del partner e dall’impostazione della relazione, esistono sottili segnali di allarme, che, se sottovalutati, possono condurci a costruire relazioni malsane o disfunzionali. La capacità di interpretarli correttamente può aiutare a proteggere sé ed i propri cari.

La manipolazione affettiva nella coppia: risponde l'autrice

Riconoscere ed affrontare il cattivo partner. Intervista alla dott.ssa Pascale Chapaux-Morelli

testataIl problema della manipolazione affettiva suscita un interesse sempre maggiore, in particolare quando si pone all'interno della coppia, assumendo veri aspetti patologici ed il nome di "perversione narcisista".

La pecora nera della famiglia (145779431212)

le risposte dellespertoAlice, 31

 

D

 

 

Salve ho 31 anni e credo che mi stia ammalando di depressione, a causa della violenza psicologica che i miei mi fanno ormai da anni. Tutto è iniziato 10 anni fa, quando ho deciso di mettermi insieme ad un ragazzo che per loro non andava bene (premetto che non è un delinquente). Comunque in tutti questi anni ho vissuto due vite separate, una con il mio ragazzo e una con la mia famiglia.

La violenza psicologica

è una forma subdola di violenza perché non ci sono cicatrici evidenti, come nel caso della violenza fisica, e che può portare gravi conseguenze a chi ne è vittima.

violenza psicologica

Oggi tratterò un tema così importante, vasto e delicato che, ovviamente, non si può esaurire in poche battute: la violenza psicologica. Cercherò, comunque, di considerare i punti salienti: In cosa consiste realmente? Quali conseguenze può portare? E come riprendere in mano la propria vita?

Lui

Lui  di Gianfranco Bernes (molestie)Lorenzo, assieme alla madre, vive nel terrore di un padre violento.

L'orrore in casa gli provoca un forte disagio che affronta con la psicoterapia, un percorso che non abbandonerà mai. Cerca in tutti i modi di allontanare quella figura che di paterno non ha nulla e che non ha mai chiamato papà ma "lui".

Trascorrono gli anni e le molestie non si fermano. Non servono le denunce e le restrizioni imposte dal tribunale.

Violenza psicologica [1597867471153]

le risposte dellesperto

morgana, 20 anni

domanda

Buonasera,

spero di ricevere una risposta nonostante l'ultima domanda dell'argomento risalga al 2017.
Credo che mio padre 'faccia' degli abusi psicologici su tutto il resto della famiglia.

Violenza psicologica e tecniche di manipolazione

Manipolare un’altra persona di modo che questa arrivi a fare, dire e pensare cose che mai avrebbe creduto possibili è una grave forma di violenza psicologica. La manipolazione porta a perdere il controllo su se stessi, a modificare le proprie credenze, i propri valori, i comportamenti, le abitudini.

Violenza psicologica e tecniche di manipolazioneLa violenza psicologica è manipolazione. La manipolazione psicologica avviene utilizzando tecniche specifiche, il cui scopo è quello di sottomettere, di controllare la mente.

Ovviamente quando parliamo di controllo della mente siamo ben lontani da “trucchi di magia”, ma parliamo di metodi per influenzare il comportamento altrui ampiamente studiati e validati.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. L...

Frotteurismo

Il Frotteurismo è una parafilia consistente nell’impulso di toccare e strofinarsi contro persone non consenzienti, al fine di conseguire l’eccitazione e il piac...

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

News Letters