Pubblicità

Articles Tagged ‘voci’

Il cervello viene influenzato dalle voci aggressive

Le voci intimidatorie monopolizzano l'attenzione del cervello più a lungo rispetto alle voci felici.

voce arrabbiata

 

Sentire qualcuno gridare o essere sgridato da qualcuno, mette in allarme la mente ed è praticamente impossibile concentrarsi su qualsiasi altra cosa, anche in seguito al suono della voce arrabbiata che sta monopolizzando l'ambiente circostante. Nel lato prosociale, anche il genitore più gentile, utilizzera il potere di una voce arrabbiata, per mettere in allerta il bambino, che sta per mettere il suo benessere in pericolo.

La propensione a sentire le "voci" nella schizofrenia può essere stabilita dall'infanzia

Alcune persone che soffrono di gravi malattie mentali, in particolare la schizofrenia, sentono "voci", note come allucinazioni uditive. Questo sintomo, che colpisce oltre l'80% dei pazienti, è tra i sintomi più prevalenti e angoscianti della schizofrenia. I pazienti "sentono le voci" parlare con loro o su di loro senza che nessuno sia effettivamente lì.

voci schizofrenia

Le allucinazioni uditive, che di solito iniziano nell'adolescenza e nella giovane età adulta, "suonano" molto reali per i pazienti e possono avere un impatto devastante sulla loro qualità della vita perché le "voci" sono in genere angoscianti e distraenti, a volte costringendo il malato a compiere azioni suicide o violente . Scoprire le origini biologiche delle allucinazioni uditive è essenziale per ridurre il loro contributo alla schizofrenia.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. Il paradigma (ovvero il modello di riferimento) alla...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

News Letters