Pubblicità

0
condivisioni

Test Autovalutazione sulla Disfunzione Erettile Impotenza IIEF 5

L'International Index of Erectile Function - 5 (IIEF-5) è stato creato allo scopo di fornire un questionario sensibile e specifico per valutare la funzione erettiva. Nel rispondere si deve tener conto della attività sessuale relativa alle ultime 4 settimane.
Queste domande riguardano gli effetti che i Suoi problemi di erezione hanno avuto sulla Sua vita sessuale nelle ultime 4 settimane. Per favore, risponda alle seguenti domande il più onestamente e chiaramente possibile.
Se è incerto su come rispondere, La preghiamo di cliccare sulla risposta che ritiene migliore.

Inoltre tenga presente le seguenti definizioni:
  • Rapporto sessuale: definito come penetrazione (introduzione del pene) vaginale della partner
  • Attività sessuale: comprende il coito, le carezze, i preliminari e la masturbazione
  • Eiaculazione: fuoriuscita del seme dal pene (o la sensazione di questo)
  • Stimolazione sessuale: include le situazioni come i preliminari con la partner, vedere figure erotiche, ecc....

Di seguito le domande a cui rispondere con sincerità e senza pensare troppo:

1. Negli ultimi sei mesi come è stata la sua capacità di raggiungere e mantenere l’erezione?

Praticamente inesistente

Molto bassa

Bassa

Moderata

Alta

Molto alta

 

2. Negli ultimi sei mesi dopo la stimolazione sessuale quanto spesso hai raggiunto un’erezione sufficiente alla penetrazione?

Non ho avuto alcuna attività sessuale

Quasi mai o mai

Poche volte (molto meno della metà delle volte)

Qualche volta (circa la metà delle volte)

La maggior parte delle volte (più della metà delle volte)

Quasi sempre o sempre

 

3. Negli ultimi sei mesi durante il rapporto sessuale quanto spesso è riuscito a mantenere l’erezione dopo la penetrazione?

Non ho tentato di avere rapporti sessuali

Quasi mai o mai

Poche volte (molto meno della metà delle volte)

Qualche volta (circa la metà delle volte)

La maggior parte delle volte (più della metà delle volte)

Quasi sempre o sempre

 

4. Negli ultimi sei mesi durante il rapporto sessuale quanto è stato difficile mantenere l’erezione fino alla fine del rapporto?

Non ho tentato di avere rapporti sessuali

Estremamente difficile

Molto difficile

Difficile

Abbastanza difficile

Facile

 

5. Negli ultimi sei mesi quando ha avuto un rapporto sessuale quanto spesso ha provato piacere?

Non ho tentato di avere rapporti sessuali

Quasi mai o mai

Poche volte (molto meno della metà delle volte)

Qualche volta (circa la metà delle volte)

La maggior parte delle volte (più della metà delle volte)

Quasi sempre o sempre

 

Dettagli utente

How many eyes does a typical person have (e.g: 4)?

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

L’intervento psicologico clini…

Il periodo di emergenza e di pandemia che stiamo affrontando ha imposto una rivisitazione, da parte degli operatori, dei criteri di gestione dell'approccio clin...

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Le parole della Psicologia

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

News Letters

0
condivisioni