Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Il lavoro della psicologia

Comunicazione e Psicoterapia

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Nell'universo della comunicazione noi psicoterapeuti abbiamo una doppia "entrata", infatti la comunicazione ci riguarda come parte dell'umana esperienza, come condizione indispensabile di ogni esperienza e nel nostro campo particolare -la psicoterapia- nei rapporti con i pazienti-utenti.

La comunicazione è il primo strumento della terapia: Ogni forma di psicoterapia, cioè tutti quegli aspetti terapeutici che usano l'interazione tra personalità come strumento essenziale e che affrontano le difficoltà del paziente in modo diretto e nei termini della sua psiche e della sua personalità, ruotano intorno alla comunicazione.

Cos'è il Training Autogeno?

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Il T.A. è una tecnica di autodistensione elaborata dal neurologo berlinese J.H.Schultz negli anni fra il 1908 e il 1912.

Ma sarà soltanto nel 1932 che verranno pubblicati i due volumi dal titolo “Il Training Autogeno: Autodistensione Concentrativa” in cui viene presentato, nella sua struttura definitiva, il metodo.

La tecnica si basa sulla pratica del rilassamento muscolare che si ottiene grazie ad un

Le dinamiche di gruppo

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Le ricerche sociologiche hanno cercato di indagare il significato che riveste il gruppo per l'individuo e per l'organizzazione sociale nel suo complesso.

dinamiche di gruppoUna delle principali distinzioni tra i gruppi, è quella che definisce gruppi primari e gruppi secondari:

I primi sono caratterizzati da una notevole frequenza e intensità di rapporti tra i membri e, di conseguenza, da una forte personalizzazione degli stessi;
tra i secondi si possono comprendere i gruppi ideologici, i gruppi professionali o altri, dove comunque esiste uno specifico senso di appartenenza in vista di uno scopo comune, ma nei quali i legami affettivi tra i diversi componenti sono meno intensi e meno frequenti.

Quanto più il piccolo gruppo si avvicina al modello familiare, tanto più sarà caratterizzato da forti vincoli affettivi; nel caso, invece, delle grandi organizzazioni, ove prevalgono relazioni più anonime e sporadiche , i rapporti tra i membri del gruppo sono prevalentemente centrati sul raggiungimento degli obiettivi comuni.

L'IPNOSITERAPIA OGGI: IL MODELLO ERICKSONIANO

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Dopo una lunga, travagliata storia durante la quale l'ipnosi ha alternato momenti di grande considerazione scientifica ad altri che ne evidenziavano limiti ed insufficienze applicative, finalmente, intorno agli inizi della seconda metà del XX secolo, un Istituto americano di ricerche sulla comunicazione umana forniva lo spunto per una rivisitazione del fenomeno "ipnosi" da una prospettiva del tutto originale.

A quel tempo il MENTAL RESEARCH INSTITUTE di Palo Alto, California, metteva a punto un "pacchetto" di nuove teorie mediate da assiomi linguistici, filosofici e matematici che, comparati agli assunti della psicologia comportamentale, proponevano un nuovo modello interpretativo del comportamento interattivo umano.

I sogni e la loro interpretazione

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Dr. Massimo Rinaldi
Psicologo, Psicoterapeuta -
Roma

Il sogno è un immancabile accompagnatore delle nostre notti.


Alcuni ricordano i propri sogni ogni mattina e con facilità; altri, invece, solo raramente trattengono le immagini di un qualche sogno oltre il risveglio, magari solo quando esso è a forte contenuto emotivo.

Il sistema terapeutico come luogo della narrazione

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Maria Vitale - Psicologo, Psicoterapeuta - Roma

Questo articolo ha partecipato al 1° Premio di Divulgazione Scientifica "Psiconline.it"

"L'oggetto della terapia... è... significato e compreso all'interno di una specifica competenza narrativa (Vittorio Cigoli).

Raccontare e raccontarsi storie, favole, miti, saghe, leggende, romanzi, è, per quanto ne sappiamo, da sempre, una condizione lagata all'esistenza degli uomini. Occcasione collettiva (il cantastorie, la

Che cos'è la psicoterapia

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Dott. Massimo Rinaldi - Psicologo, Psicoterapeuta - Roma

Il panorama che offre la psicoterapia in Italia e nel mondo

è tale, con le sue innumerevoli varianti e differenziazioni, che il tentativo di offrirne una sintesi ordinata risulterebbe impresa assai complessa. Un paziente, che volesse documentarsi esaurientemente per scegliere consapevolmente il suo tipo preferito di psicoterapia, proverebbe un certo senso di smarrimento. Quel paziente si consoli pensando che

Caratteristiche della psicoterapia cognitivo-comportamentale

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Dott. Gabriele Melli
Istituto di Psicologia e Psicoterapia Comportamentale e Cognitiva (IPSICO) - Firenze

La psicoterapia cognitivo-comportamentale (PCC) sta assumendo, negli ultimi anni, il ruolo di trattamento psicologico d'elezione per la stragrande maggioranza dei problemi emotivi e comportamentali.

Si tratta di una disciplina scientificamente fondata, la cui validità è suffragata da centinaia di studi, principalmente, ma non solo, per la diagnosi e la cura in tempi brevi

Psicoterapia e crisi esistenziali

on . Postato in Il lavoro della psicologia

È certo che la psicoterapia sia uno strumento utile nei diversi stati clinici e nelle varie patologie psicologiche.

Ma come considerarla di fronte a tutti quei turbamenti dell’animo, pure profondi, che rientrano nella specie "esistenziale", ossia agli stati di demotivazione, di disorientamento, di perdita del senso della propria esistenza e del valore del vivere quotidiano?
Per rispondere soddisfacentemente a tale quesito occorre prima chiarire alcuni punti.

Psicologia della liberazione dalla dipendenza: oltre il sipario il palcoscenico, sul palcoscenico gli attori ....

on . Postato in Il lavoro della psicologia

Dopo poco più di dieci anni di clinica della tossicodipendenza, la psicologia può accennare a formulare riflessioni ed analisi sul proprio operato nel settore pubblico e privato.

    All’inizio la professionalità psicologica ha ripercorso lo schematismo nosografico alla scoperta della nuova patologia: la dipendenza da sostanze.

Il ruolo dello psicologo nel Servizio Tossicodipendenze

on . Postato in Il lavoro della psicologia

L‘attività dello psicologo nel Servizio Tossicodipendenze si esplica attraverso la fusione fra preparazione teorica, pragma professionale e realtà fenomenologica del tossicodipendete,

ovvero nella capacità di costruire un lavoro che porti ad un approccio molto concreto, talvolta direttivo, alla necessità condivisa di una esplorazione/ricostruzione della personalità.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente con problemi famig…

Alessia5702, 14       Non so bene come iniziare a spiegare la mia storia, premetto che ho un carattere molto chiuso e, sempre, tendo a non ...

Ennesima ricaduta (14714366926…

Sara, 17     Durante la mia vita sono andata spesso da professionisti. Ho iniziato ad andare da una psicologa e pedagogista quando avevo sui 12-...

Problema con cognata e suoceri…

Giuditta, 28     Sono molti anni anni che io e il mio ragazzo stiamo assieme, ci siamo sposati di recente dopo 2 anni di convivenza. ...

Ansia da prestazione? ( 147384…

Matteo, 20       Buongiorno, vivo da anni con grande disagio la mia sessualità e corporeità a tal punto da essermi progressi...

Apatia e mancanza di autostim…

Mario,26       Sono un ragazzo di 26 anni, e nella mia vita ho sempre dovuto affrontare situazioni difficili. Partendo dal fatto che da pic...

Richiesto suggerimento (147185…

ABRACADABRA, 40       Buongiorno, sono una donna di 40anni con una bimba  di tre. Mio marito ha problemi economici (un mutuo da paga...

Liceo scientifico (14704813409…

Frozo91, 25       Scrivo questo perchè ho bisogno di sfogarmi, ho bisogno anche di ascoltare pareri ed esperienze analoghe per poter...

Come lascio un fidanzato che m…

Confusissima1991, 25       Buongiorno vi espongo il problema che mi trovo ad affrontare. Sono quattro anni che convivo con il mio ragazzo e...

Sentì il vuoto per problemi di…

Wolverine-92, 24     Buongiorno, sono un ragazzo di 24 anni e lunedì 25 mi laureerò in ingegneria meccanica con 110 e lode. Sono un...

Area Professionale

Tratti alessitimici in pazient…

L’elevato livello di alessitimia in pazienti con asma, la concomitante presenza di disturbi psicologici, e il grande impatto dello stress ed emozioni fort...

Una prospettiva contemporanea …

Paul Verhaeghe e Jacques Alain Miller: riflessioni e nuove prospettive sulla psicosi La prospettiva psicoanalitica Lacaniana, la teoria di Paul Verhaeghe sulla...

Il maltrattamento materno: oss…

Lo stress durante la gravidanza può ridurre il legame tra il recettore dell’ossitocina e l’area cerebrale che influenza il comportamento mate...

Convegno ECM Psicologia 3.0-Pr…

Psiconline Formazione, insieme con l'Ordine degli Psicologi d'Abruzzo e a Form-Aupi, ha organizzato un convegno che si propone di fornire ai partecipanti conosc...

Neurobiologia e disforia di ge…

eziologia, morfometria cerebrale, materia bianca, materia grigia, spessore corticale e correlati neurobiologici del transessualismo. Il termine transessualismo...

La neuropsicoanalisi

La neuropsicoanalisi può essere considerata come un proseguimento e allargamento delle iniziali idee freudiane, il cui obiettivo è quello di delin...

L'assistenza psicologica e il …

I cinque paradigmi di cambiamento sull'evoluzione della psicologia e del counseling per l'infertilità. L’evoluzione della psicologia e del counsel...

Comunque andare (o Amor Fati) …

Una canzone analizzata come un sogno ad occhi aperti per comprenderne i motivi del grande successo fra il pubblico Alle ore 11.26 del giorno 17 luglio dell&rsq...

Il caso clinico di Gloria

L’Adult Attachment Projective Picture System (APP): un metodo proiettivo da abbinare alla psicoterapia di pazienti gravemente traumatizzati Nel presente ...

Le parole della Psicologia

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e riman...

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” ...

Disforia di genere

"Per un momento ho dimenticato me stesso, per un momento sono stato solo Lili." The Danish Girl Con il termine Disforia di genere si fa riferimento all’i...

gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata...

Dipsomania

Per dispomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψ&al...

Sindrome dell’arto fantasma

 "Se togli a un uomo la gamba destra, anche a distanza di anni, ci saranno giorni in cui ti dirà che sente la gamba stanca, sì, la destra, gl...

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

News Letters