Vai al contenuto

mirko1980

Membri
  • Numero di messaggi

    7
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda mirko1980

  • Rango
    Nuovo utente

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. ....sono consapevole che sia già ammirata ora in jeans e scarpa da tennis, il fatto di proporle l'indossare abiti più "sexy" per come la penso io, potrebbe essere di aiuto in primis alla propria autostima e in secondo luogo ma altrettanto importante nel mettere un pò di pepe nella vita quotidiana. Non c'è nessunissima crisi di identità verso il prossimo, né tanto meno dubbi sul nostro matrimonio. Il problena unico è che non sono riuscito a spuegarmi con lei..come già scritto non capisco cosa ci sia di sbagliato nel provare una sorta di piacere indiretto per una cosa (l'essere ammirata da altri
  2. Grazie! "Alleluiah alleluiah!" Esclamò! Scherzi a parte tralasciando discorsi femministi/sessisti... a me piace mia moglie, mi "attizza" ancora nonostante i pigiamoni e via dicendo, solo, se da una parte cerco in prima persona (nella coppia io sono sempre stato il pepe lei lo zucchero e questo per chi fraintendesse le parole lo è ancora) di dare un pizzico di "varietà", il preparare in camera delle candele, piuttosto che il farmi trovare nell'idromassaggio ad aspettarla..insomma cerco di alimentate in qualche modo la nostra passione..(per chi non è sposato confermo, troppo facile dare un giudi
  3. Si, decisamente mi sono espresso male. Grazie anche a te che tea tutti credo sia l'unico ad aver recepito in maniera corretta il senso del mio pensiero. Buona giornata
  4. Non so se tu sia sposata ma vedi, il matrimonio in un certo senso è sacrificio. Con questo non dico che l uno debba cambiare per l'altro, solo che ognuno può essere in grado di fare dei piccoli passi per amore. Indubbiamente mi sono spiegato male sia con lei che in questo post; apprezzo il tuo pensiero, è vero siamo cresciuti insieme e credimi anche se con un pò di acciacchi (naturali e sani in una vita matrimoniale) stiamo benissimo insieme, non cerchiamo altre figure di comoagno al di fuori della nostra perchè nel bene e nel male ci completiamo. Mi son spiegato male se dalle mie paroke tu pe
  5. Rispondo a chi gentilmente è voluto intervenire ( eccezion fatta del cazzone che ha tempo da perdere e che mi fa più ridere che rodere). Sì, probabilmente mi sono espresso male. Il discorso nasce dall'esigenza nella nostra coppia di alimentare in un certo modo la passione verso entrambi, essendo questa calata negli anni. Non vedo mia moglie come un oggetto, e nel parlarne con lei non ho impostato le mie parole come un obbligo, quasi una costrizione nel doversi vestire meglio, solo ho cercato di pensare con lei cosa potesse riaccendere un pò il fuoco, e sarei solo un ipocrita se
  6. Guarda, tralascio tutti i tuoi inutili commenti, e scendo sul tuo stesso livello facendoti presente che qui quello che dà l' impressione di essere un segaiolo sei solo tu, che perdi inutile tempo con le tue offese idiote. È per tale fatto che avrai da me solo questa risposta. Ti saluto gran coglione.
  7. Buongiorno, siceramente non sapevo che titolo dare al post... mi iscrivo su questo forum per cercare un confronto esterno e cercare di capire se in quello che sto per raccontare ci sono dei miei errori di pensiero e/o comunicazione nei confronti di mia moglie. I fatti sono questi: siamo sposati da 7 anni, insieme da 13, da circa un anno e mezzo ho iniziato a lanciare a mia moglie dei segnali, le ho parlat direttamente cercando di creare anche un dialogo... le ho fatto noitare che mi avrebbe fatto piacere (e mi fa piacere tutt'ora) se fosse riuscita a curare un pò più la sua figu
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.