Vai al contenuto

Tutte le attività

Aggiornamento automatico di questo flusso dati

  1. Oggi
  2. Ho insisto probabilmente perché avendo vissuto io stesso da bambino la perdita di mio padre, ho sicuramente paura di un ulteriore "abbandono" così come è difficile per me abbandonare. Ho insisto anche perchè ero e sono tuttora convinto che sia dentro di sé una bella persona e che le sue manifestazioni di gelosia, egoismo, rabbia ecc... non sono altro che una sua incapacità a gestire e controllare una profonda sofferenza. Ho solo pensato che avrei potuto aiutarla a superare tale dolore ma non avevo capito che è sostanzialmente una borderline. Dopo un lavoro di psicoterapia, ho ormai il quadro completo di lei, di me e di tutto quello che è successo fra di noi. Sono nella fase di accettazione consapevole che non avrei potuto fare altro ne che sarebbe stato salutarlo per me (ne lei) continuare. Anche lei ha intrapreso un percorso di psicoterapia che sarà penso lungo, avrei solo voglia di scriverle di aver capito finalmente il suo malessere che ho preso per altro e sottostimato ma non lo farò perchè non è servito prima ne servirebbe ora, sopratutto devo pensare a me stesso e proteggermi. Grazie per la domanda molto introspettiva.
  3. Ieri
  4. AlessioFoglia

    Voglio morire

    A cosa pensi quando chiudi gli occhi? Cosa vorresti fare?
  5. AlessioFoglia

    Amici virtuali

    Tu di che argomenti vorresti parlare?
  6. Cosa vuoi condividere con noi?
  7. Per stare in compagnia tua, dovrebbe considerarti di più?
  8. massy

    Capirmi

    Buongiornoba tutti Scrivo perché vorrei capire questo mio comportamento: Premessa: ho 26 e dopo anni passati a lavorare ho iniziato a studiare da poco. Una parte di me vorrebbe essere una persona di successo con cose e competenze che molti non hanno e quindi conosciuta da molte persone. Questo tipo di mentalità si nota nella macchina che posseggo, questa è un modello raro, dalle forme diverse dalle solite auto e economica (cosa che permette ad un semplice operaio come me di possederne una), guidando quest'auto ho spesso 2 sensazioni contrastanti: A volte noto che altre persone osservano me e/o l'auto (rispetto al secondo caso chi guarda lo fa per poco tempo e spesso sorride) e sono contento, quasi mi gongolo pensando di essere ammirato. A volte noto che altre persone osservano me e/o l'auto e sono infastidito, tra me e me penso "ok, capisco che non mi hai mai visto, ma mi sembra eccessivo guardarmi per più di 2 secondi, fissandomi come un leone fissa la sua preda O "Ok capisco che non ne hai mai vista una (l'auto), ma mi sembra eccessivo guardarla per più di 2 secondi, fissandola come un leone fissa la preda. Secondo voi a cosa sono dovute queste 2 emozioni o sensazioni? Grazie Vi saluto
  9. Ultima settimana
  10. diamanda

    Amici virtuali

    Amici reali non sono possibili. Sono anni che provo ma ovviamente il risultato è nullo. Quindi almeno amici virtuali. C'è qualcuno che vuol far due chiacchiere su Skype? Cosí, senza, alcun impegno, anche senza cam, solo per sentire una voce, scambiare idee, o di qualunque argomento vogliate parlare. Mi sento davvero uno schifo. E voi?
  11. diamanda

    Sola e senza amici...

    Per conoscere persone devi iniziare a uscire, frequentare corsi di cucina, fotografia, lingue, pittura... Tutti posti inncui puoi conoscere ragazze. Provaci. Oppure cerca dei gruppi su Meetup della tua città, con i tuoi interessi e frequentali.
  12. Silvianad

    Voglio morire

    Capisco ma non è facile parlare male della propria famiglia, almeno io non ci riesco
  13. Volta pagina. Hai amato lei, ok. Adesso c'è un monfo là fuori. Lei ha la sua famiglia e suo figlio. Non ha sceltobte ma un sltro. Fattene una ragione. Conosci ed esci con altre ragazze. Ti sei fissato con lei ma lei non ha voluto te nella sua vita.
  14. Torna a Madrid, sbrigati, perchè in jn posto dove non sei te stassa ti spegnerai del tutto. Te lo dico peresperienza. Io non sono tornata indietro e adesso sono morta. Sbrigati, fatto per te stessa. Fai la valigia e vola via da questo posto. Troverai un lavoro, stai sicura. Parti con un'amica se non ti senti abbastanza, sicura ma vai, vai, non è ancora troppo tardi. Vattene da questo mortorio.
  15. Di solito è vero ma c'è gente che ha una vera ossessione per queste carezze. Per esempio tutta quella gente che ha bisogno del buongiorno al mattino, dei cuoricini rossi, disentirsi dire di continuo ti voglio bene, ti penso, mi manchi.... Tutte queste cose che vengono quasi pretese perchè chi si sente solo ha bisogno di verificare l'affetto che gli altri hanno per lui, non capendo che spesso si tratta di legami virtuali effimeri e destinati a finire.
  16. Chi cerca attenzioni da sconosciuti e amici, flirtando, pur avendo un legame ha molta insicurezza dentro di sè e vuole continue conferme. Non è una cosa che coltempo cambierà. Chi non ha stima di sè la cerca negli altri e dunque scordati che lei cambierà atteggiamento. Per capire se sia istrionica non possiamo dirlo noi e neancbe tu. Lei dovrebbe decidere di andare da uno psicologo ma dubito fortemente che lo faccia perchè sapere la verità di se stessa sconvolgerebbe la sua routine " Erotica" fatta di flirt con questi uomini. Preparati a vederti tradito, se vuoi restare con lei, perchè credo che ci siano tutte le premesse.
  17. scettica

    Voglio morire

    mi spiace molto, ma non esprimi nessuna motivazione, non parli di cosa è successo? E attenta perché se l'argomento è molto personale a volte i professionisti ti scrivono con messaggi privati e che puoi vedere in alto nella pagina, scorrila fino in alto e al lato destro c'è una icona a busta da lettere e lì ci sono i messaggi privati
  18. Silvianad

    Voglio morire

    Vorrei tanto trovare il coraggio di farlo... Ho il cuore gonfio di dolore mi sembra che vuole esplodere da un momento altro, com'è possibile che la tua famiglia ti fa stare così male??? Vorrei chiudere gli occhi e non aprirlo più
  19. Vorrei che, dato che mi ama a detta sua, faccia anche quello che voglio io e non solo quello che crede che sia giusto fare per lei... ad esempio tralasciando il sesso, lei si fa in 4 per tutti ed è capace di "piantarmi" dove sto con una scusa per fare favori a famiglia e amiche... non che sia sbagliato, ma se te prendi le tue decisioni per stare come vuoi tu ogni volta che ti passa per l'anticamera del cervello, significa che devi stare single tutta la vita secondo me... voi che dite?
  20. AlessioFoglia

    Sogni

    Tu che idea ti sei fatta?
  21. Lei è quindi diversa da te, per come la vedi. Cosa ti ha reso quel che sei, e cosa potrebbe rendere così una donna?
  22. Sembra lunatica... a volte sembra acconsentire ed altre volte no... si può cambiare per amore?
  23. Quella era la mia descrizione. Io sono così (o per lo meno mi vedo così). Lei mi è apparsa così, ma dopo neanche due mesi, avevo già un'idea diversa. Insomma tutto quello che ho descritto sopra non coincidono proprio con questa immagine
  24. Salve, Cosa portò all'attrazione reciproca al tempo?
  25. Potresti non esserti mai sbagliato. Cosa tuttavia può essere successo?
  26. Vedevo una persona non appariscente, a cui piace riflettere. Equilibrata ma che sà divertirsi senza essere rigida. Capace di provare empatia, quindi fare o dire quello che pensa, ma comprendendo anche i sentimenti degli altri senza per questo reprimere i suoi.
  1. Carica più attività
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.