Vai al contenuto

Fran

Membri
  • Numero di messaggi

    13
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

Fran's Achievements

Rookie

Rookie (2/14)

  • Collaborator Rare
  • One Month Later Rare
  • First Post Rare
  • Week One Done Rare
  • Conversation Starter Rare

Recent Badges

0

Reputazione comunità

  1. Fran

    Cena di natale o no?

    Ma infatti è davvero ridicolo quello che si legge in rete, le riunioni dei testimoni di Geova sono pubbliche, chiunque può entrare quando vuole e sentire quello che loro dicono non c'è nulla di segreto, hanno ministri di culto riconosciuti dallo stato in ogni regione e quindi hanno il permesso da un secolo di predicare nelle carceri di celebrare e consacrare matrimoni. Tutto è riconosciuto legalmente a alla luce del sole. Ma siccome leggono il vangelo senza manipolazioni filosofiche e senza dogmi, senza misteri e senza esoterismi, allora le potenti religioni li invidiano a morte e creano queste immensi reti di calunnia che girano online.
  2. @Bullissimo me la ero persa la tua esperienza, probabilmente quando le discussioni sono scompare per quel probelma che ha avuto il sito Compliemnbti, non deve essere stato facile ma sei stato in gamba, l'invidia è proprio quello che spinge certe grandi religioni a propagandare in rete un mare di falsità contro altre fedi minori. @Perla95 essì, l'invidia corrode e spinge e non rallegrarsi di tante cose buone che abbiamo. Di cosa saresti invidiosa Perla?
  3. Allora, su questo sono preparato perchè è una delle prime domande che gli ho fatto e la risposta è stata semplice e chiara. Io non ho molto tempo anzi pochissimo e quindi gli ho detto che avrei dedicato 25 minuti a settimana ed ero pronto proprio a usare la mia Bibbia cattolica della CEI, volevo vedere la loro reazione. Ma è andato tutto al contrario. Quando abbiamo fatto la prima considerazione Biblica sono stati loro per primi a dirmi di usare la mia Bibbia e non la loro. Tutto quello che mi hanno letto e mostrato è stato preso dalla mia Bibbia cattolica non dalla loro. Mi hanno mostrato altre due Bibbie cattoliche online e di fatto tutte e tre usano parole diverse ma sono semplicemente sinonimi, non c'è differenza. Ho trovato dei versetti che sono molto diversi, ma sono pochissimi e non sono indispensabili per le spiegazioni. Inoltre ho verificato online usando gli interlineari di greco e ebraico e c'è da ammettere che era più accurata la loro Bibbia, era più esatta. La grande differenza che esiste tra le due edizioni Bibliche sta nel fatto che nell'edizione della CEI, cattolica, quando negli originali è riportato il nome di Dio, Geova, loro mettono Signore o Dio (a parte in maccabei e esodo dove c'è scritto Jahveh). Per il resto non cambiano i concetti in nessuna parte. Tutte le Bibbie usano sinonimi leggermente diversi, dire che la Bibbia dei testimoni di Geova è diversa è semplicemente ridicolo e sciocco. Non mi riferisco a te, ma a chi lo propaganda!
  4. Fran

    Cena di natale o no?

    Eccomi! Ti ho dato un ampia risposta nell'altra discussione ma qui aggiungo che sto studiando il Vangelo e scopro sempre cose nuove che appagano la mia sete di logica perché io adoro il metodo scientifico e sono molto contrario al misticismo o ai dogmi. Per esempio è interessante tutto ciò che abbraccia la scienza: in jw (punto) org, scorrendo la pagina totalmente in basso, la sezione video e poi la sezione "interviste e storie di vita" ed infine la sezione "scienza", è davvero molto, molto molto interessante e mi rilassa perché mi offre concretezza che è una cosa che mi appaga
  5. Grazie di chiedere e scusa se rispondo raramente e lentamente ho ripreso l'università, ho già digerito la storia del tradimento di mia moglie e non ho smesso di frequentare i Testimoni di Geova. Sai quando ti accorgi con i tuoi occhi che quello che viene propagandato in rete contro i testimoni di Geova sono solo sciocchezze di pura fantasia? Ecco, io non sono testimone di Geova, ma li frequento e studio con loro ormai da tempo e nessuno mi obbliga a fare nulla, e ho conosciuto persone che studiano con i testimoni di Geova da anche 30 anni, vanno a tutte le loro riunioni e siccome non riescono a lasciare il vizio del fumo allora non si battezzano e quindi a tutti gli effetti non diventano mai Testimoni di Geova. Eppure nessuno gli impone nulla e sono liberi di frequentare o andar via quando e come vogliono! Ho anche visto con i miei occhi alcuni che per qualche anno hanno deciso di non essere più Testimoni di Geova e poi mi hanno detto che durante quel tempo solo pensavano che avevano commesso un errore, ma per orgoglio, per dimostrare che avevano fatto una scelta ponderata non hanno più frequentato. Però poi, mi hanno confidato che si sentivano davvero male e quindi sono tornati nella comunità dei testimoni di Geova e nessuno li ha rigettati, tutti li hanno accolti con affetto senza fargli pesare la decisione passata. Nella comunità della mia zona ci sono testimoni di Geova che avevano il loro bisnonni che erano testimoni di Geova!! E le massa non pensante ancora crede che sia una setta dove accalappiano la gente! Invece è una religione Cristiana, basata fermamente sul Vangelo e dove puoi stare o uscirne senza nessun problema. Sono persone stupende, sincere, oneste, solari e allegre!
  6. Vero! A volte capita che il forum si blocca e cancella tutto il contenuto di uno o più mesi. Comunque non avevo mai letto questa esperienza e sicuramente ha continuato a avere contatti con dei professionisti tramite messaggi privati, spero che abbia risolto. Il suo post iniziale definisce in modo chiaro e preciso il pregiudizio che sta in tutti noi. Sappiamo benissimo che in rete si trova un mare di propaganda e disinformazione creata ad arte, ma quando quella disinformazione ci piace, allora evitiamo di informarci davvero e ci beviamo tutto. Ormai è passato del tempo da quando ho potuto conoscere personalmente i testimoni di Geova e devo proprio ammettere che sono delle persone uniche, con un vero amore reciproco e disinteressato. E non è vero nulla del "love bombing" e tutte le altre stupidaggini. Io li ammiro e quando posso frequento alcuni amici che sono di quella fede ma non mi hanno mai spinto a fare nulla. in rete dicono che ti persuadono con un falso bombardamento di affetto e attenzioni e poi non ne puoi più uscire. Falso. E' verissimo il contrario: hanno amore per tutti indipendentemente dalla fede ma è difficilissimo diventare testimoni di Geova perché hanno delle norme morali molto alte che pochi hanno voglia di seguire. Invece è facilissimo uscirne, basta scrivere una lettera anche senza neanche parlarci in cui si decide di lasciarli. punto. nulla di più semplice. nel tempo ho conosciuto alcuni ex di quella religione e mi hanno confermato che le storie in rete sono tutte fantasie.
  7. Fran

    Cena di natale o no?

    Avete notato che ogni tanto, all'improvviso di punto in bianco il forum cancella un mese o più di messaggi e discussioni? Un intero mese viene eliminato di botto, senza motivo! Chissà come mai!
  8. Fran

    Cena di natale o no?

    Grazie @scettica veramente per la prima volta nella mia vita sento che sto pensando con la mia testa e valutando ogni cosa attentamente. Loro mi espongono ogni concetto in modo logico e chiaro e mi lasciano decidere ogni cosa. Mi spingono a fare ircerche e confrontare tutto quel che mi dicono. Loro NON dicono di evitare il confronto con le altre fedi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Mai!!!!!!!!!!!! Anzi, il contrario!!!!!!!!!! Sempre dicono che Dio non impone mai nulla perché non vuole robot ma vuole che chi decide di seguire il vangelo lo faccia di propria scelta. la propaganda bombarda dicendo che se inizi a parlare con i Testimoni di Geova poi non ne esci più, ma si scopre che la realtà è proprio l'opposto. E' molto difficile diventare Testimoni Di Geova perché hanno delle norme morali magnificamente alte che anche se non pretendono la perfezione perché nessuno è perfetto ugualmente non ammettono qualcuno che volutamente decide diventare fumatore o immorale. Al contrario è facilissimo smettere di essere Testimone, basta non frequentare più e nessuno ti impone nulla. Nel web esiste un oceano di falsa propaganda, immondizia.
  9. Fran

    Cena di natale o no?

    @diamanda Invece di leggere le paginette web scritte da chissà chi, informati sulla loro pagina ufficiale https://www.jw.org/open?docid=1011206&prefer=lang&wtlocale=I le tue affermazioni sono lontanissime dalla realtà.
  10. Fran

    Cena di natale o no?

    @diamanda sono passati due mesi da quando ho scritto in questo forum e nonostante il cieco pregiudizio di alcuni mi sto rendendo sempre più conto che tanta gente dice quello che in realtà non sa. La storiella che i Testimoni di Geova sono gentili e dolci all'inizio, che storiella ridicola e priva di basi reali! Ci sono video in YouTube con falsi ex Testimoni di Geova che inventano un mare di sciocchezze che la gente ingoia, ma quando si parla con chi veramente ha fatto parte di Testimoni di Geova si scopre che invece ne parlano benissimo. Ho fatto delle ricerche in merito perché tutti quelli che ingoiano la propaganda invece di pensare con le loro teste si fidano delle stupidaggini del web e si fanno imboccare dalle stupidaggini del web. Ho scoperto che Enrico Brignano era Testimone di Geova e infatti la famiglia ancora lo è e lui che è sotto gli occhi di tutti e tutti sanno che veramente stava in una famiglia di Testimoni di Geova, parla sempre bene dei Testimoni di Geova anzi ha anche collaborato con un regista che è Testimone di Geova e ha fatto un film insieme a lui. Anche in America Latina c'è un tipo che negli anni 90 era un famosissimo cantante di reggeton, Ha vinto importanti premi anche negli USA, e prima era un Testimone di Geova, e dice che il loro amore è vero, autentico, e genuino, sempre, costantemente. Quel cantante lo chiamavano "el general"! E così molti altri che tutti possono verificare che erano davvero Testimoni. Invece quelli che lanciano accuse e calunnie non si sa chi siano veramente, come quelle che definisci "ex colleghe", non ci credo proprio, perché anche lo storico Cattolico Massimo Introvigne ha scritto un libro famoso sui Testimoni di Geova e ha chiarito che non è vero per niente che chiedono denaro. Infatti non esiste nessuna richiesta di denaro, nessuno è pagato, nulla del genere, tutte panzanate. E sto scoprendo che quello che insegnano dalle Sacre Scritture è logico, coerente, vero. Sono stanco che gli altri decidano per me, voglio essere io a decidere e sto vedendo che i Testimoni di Geova mi mostrano tutto sulla mia Bibbia Cattolica e ogni scelta è mia. Dicono che è una setta da cui è difficile uscirne! Che cosa ridicola! Panzanate fatte per spaventare la massa ignorante! In realtà è difficile diventare Testimoni di Geova perché il Vangelo mostra delle norme morali molto alte e splendide.
  11. Fran

    Cena di natale o no?

    Alla fine sono stato onesto e trasparente, e non sono andato a fare il cenone con i miei parenti crudeli e non sono andato neanche dai cugini Testimoni di Geova, per non fare torto a nessuno. Ma non mi venire a dire che i Testimoni di Geova fingono e che lo scopo di Gesù era amare! Dai, per favore! Soffro ma non sono stupido! Sto leggendo il vangelo tutti i giorni adesso e Gesù andava a convertire le persone e incoraggiava gli Apostoli e i discepoli a convertire le persone. Gesù insegnava a amare e voleva che tutti imparassero ad amare nel modo che indica Dio non nel modo falso che indicavano quelle persone false che gestivano la religione all'epoca. Quindi convertiva le persone, è scritto in tutto il Vangelo, le convertiva a conoscere Dio e amare come Dio vuole. I miei cugini Testimoni di Geova sono Testimoni di Geova da 40 anni, e non hanno mai imposto nulla, hanno sempre e solo mostrato amore. Invece i miei familiari mi hanno battezzato da neonato senza che io potessi decidere, mi hanno fatto fare la comunione quando ero piccolo e solo volevo la torta e la festa, e mi volevano imporre anche la cresima ma che come tutti i miei coetanei ho rifiutato perché già ragionavo. Invece i miei cugini Testimoni di Geova non mi hanno mai imposto nulla. Infatti uso la mia Bibbia Cattolica per studiare e scopro che comunque loro hanno ragione. Non si tratta che Gesù non sia nato il 25 dicembre, caro @nissav, anche se realmente non mi interessa quando sia nato. Ma si tratta che se leggi il Vangelo noti che la stella cometa non esiste, era una semplice stella, quindi un altro inganno. Inoltre nel Vangelo di San Matteo c'è scritto chiaramente che la stella guida i magi (che non erano per niente dei re e non erano per niente tre) da Erode che voleva uccidere Gesù, non li guida da Gesù! Quindi la stella era inviata da Satana per avvisare Erode della nascita di Gesù per farlo uccidere, e i Cattolici la inneggiano con decorazioni e melodie e luci! Infine, i Magi arrivano da Gesù che era già un bambino in una casa, non un neonato in una grotta, dunque tutto il presepe è un inganno, pura menzogna. Non mi dire che l'importante è l'intenzione! Perché se fai la festa a sorpresa a un tifoso napoletano e gli prepari tutta la festa nella data in cui la Juventus vince, con i colori, le canzoni, le decorazioni e le divise della Juventus, allora significa che quel tifoso non lo conosci per niente. Se davvero lo conoscevi, allora non gli avresti fatto la festa in quel modo che lo offende, invece di onorarlo. Allo stesso modo, fare la festa a Gesù in una data di una festa pagana odiata da Cristo, con oggetti, e tradizioni pagane odiate da Cristo, fa capire che la festa non è per onorare Gesù ma è per offenderlo. I Testimoni di Geova fanno leva sull'ignoranza dei Cattolici? Se io dico la verità a qualcuno, sto facendo leva sulla sua ignoranza? Non credo. E di chi è colpa se i Cattolici sono ignoranti e irrispettosi? Io continuo a usare il maiuscolo quando scrivo Cattolici, sono rispettoso. Tu invece non agisci allo stesso modo verso i Testimoni di Geova, per giunta Geova è il nome di Dio scritto nella Bibbia, sta anche nella mia Bibbia Cattolica! Sono contento di non aver festeggiato il natale, non me ne pento, e dopo aver letto il tuo messaggio desidero ancora di più conoscere i Testimoni di Geova, intanto continuo a leggere il Vangelo e mi annoto le domande che poi farò. devo vedere e toccare con i miei occhi, già sono stanco di vivere con la testa degli altri. E almeno ho quasi smesso con i pensieri negativi e la sofferenza che avevo.
  12. Fran

    Cena di natale o no?

    Questo periodo è bruttissimo per me! Dopo il divorzio (mia moglie si è messa con un collega del Catechismo dove andava ogni sabato per insegnare ai bambini della parrocchia) sono crollato e gli unici che mi sono stati vicini sono stati dei parenti che tutto il resto della famiglia tratta male e allontana. Loro sono dei miei cugini Testimoni di Geova e quindi vengono emarginati dal resto della mia famiglia che invece è molto devota. Allora io non li frequentavo mai. Vivono abbastanza vicini, quindi educatamente sempre li salutavo anche se i miei mi dicevano di non dargli neanche il saluto. Quando hanno saputo del divorzio e che io stavo proprio devastato, mi hanno lasciato un bigliettino nella buca della posta, un bigliettino davvero gentilissimo e poi mi facevano trovare i pasti caldi pronti davanti alla porta. Dovo varie settimane, mi sono fatto coraggio e sono andato a trovarli, e mi hanno accolto con affetto e calore mentre tutto il resto della famiglia mi ha solo ignorato per mesi, lasciandomi solo nella mia fortissima depressione. Quindi, di nascosto, ho iniziato a frequentare quei miei cugini Testimoni di Geova perché mi fanno stare benissimo, mi danno consigli sulla depressione, mi aiutano con le problematiche burocratiche che sto affrontando, mi fanno compagnia quando piango, insomma anche se lavorano tanto perché hanno lavori molto umili, cercano sempre di ricavare del tempo per aiutarmi. Il problema nasce adesso che si avvicina Natale. Stando in compagnia di questi miei cugini, ho scoperto che Gesù non è nato il 25 dicembre, che il Vangelo non parla per niente di una stella cometa, che i re magi non sono tre e non hanno un nome, che la stella che vedono non è vero che li porta da Gesù bambino nella mangiatoia, ma li porta dal Re che voleva uccidere Gesù! Quindi un sacco di frottole e menzogne che mi hanno insegnato per tutta la vita e che sono solo falsità non Cristiane. Quindi non so che fare! I miei cugini Testimoni di Geova non mi dicono nulla, per loro non c’è nessun problema se per evitare discussioni vado a festeggiare il natale con il resto della famiglia. In realtà era quello che avevo deciso di fare, tanto il resto della mia famiglia non si è nemmeno accorto che sto frequentando quei i miei cugini, figurati, loro mi cercano solo quando hanno bisogno di soldi o di qualcosa. Però adesso mi sento un ipocrita. Non vorrei partecipare a delle cene e pranzi falsi e ipocriti che riuniscono tutta la famiglia con un ipocrita scambio di doni, solo per farli contenti, mentre mi ignorano tutto il resto dell’anno. E vorrei dimostrare ai miei cugini che non sono stupido, che ho capito che il natale è una buffonata pagana e non ha nulla di Cristiano. Ma sono combattuto! Già mi è difficile sopportare la situazione del divorzio adesso, e se poi la mia famiglia si mette a farmi pressione, scoppio! Non so come andare avanti…. Non so.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.