Vai al contenuto

Pubblicità

Ulisse1997

Membri
  • Numero di messaggi

    4
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Ulisse1997

  • Rango
    Nuovo utente

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ulisse1997

    19 anni distrutto

    Grazie giacomo...il tuo messaggio mi da forza..ci proverò. Che anime è...io sono pazzo per gli anime, il mio preferito è hunterxhunter
  2. Ulisse1997

    19 anni distrutto

    Nel senso non è la religione che mi blocca, nel senso sono io che credo che la gente non mi accetti così come sono. Bho io vorrei solo essere come gli altri per esempio ho sempre voluto andare in moto da cross ma col turbante mai potuto, come mi infilo il casco, poi ho sempre voluto andare al mare come le persone normali ma come capisci mai potuto lasciamo stare con le ragazze...... Comunque te dove ti sei trasferito( se vuoi o puoi dirmelo)
  3. Ulisse1997

    19 anni distrutto

    caro gabbiano, prima di tutto grazie per la tua risposta l'apprezzo molto. bhè mi sono trasferito 3 mesi fa e..... mi potrebbe andare meglio, nel senso sono venuto qui per potermi fare una nuova vita ma mi sembra che niente sia cambiato e il problema non è la lingua o il fatto di non farmi fregare ma il problema sono io, la mia cultura. sto sempre chiuso in casa per paura di sentire i giudizi degli altri lavoro casa casa lavoro e non riesco veramente a farmi nuovi amici o amiche(mai avute). con la famiglia mi sento quasi tutti i giorni e si se mi taglio i capelli e la barba sarebbe la fine del mondo per loro(anche se non è giusto mio padre prima di diventare un religioso si rasava e si tagliava i capelli perchè io non posso me lo sono sempre chiesto). l'unica volta che mi sono tagliato i capelli avevo circa 5 anni ed l'ho fatto perchè l'aveva detto il dottore a causa di un problema alla cute....quindi pensavo magari se inventassi una scusa del genere magari potrei ma non ho veramente le palle di farlo, se poi mi scoprono??
  4. Ulisse1997

    19 anni distrutto

    La mia storia è costellata di amicizie perse, solitudine e incapacità di aprirsi.Salve a tutti è la prima volta che scrivo su questi sito, ho 19 anni da poco mi sono trasferito dall'Italia in Uk per combinare qualcosa nella mia vita.sono indiano sikh ma ho vissuto tutta la mia vita in Italia dall'asilo.Ho sempre voluto essere come gli altri ma non ho avuto mai la possibilità, dato che sono sikh non posso tagliarmi i capelli barba ne bere fumare o mangiare carne e devo postare sempre un turbante, quindi sono sempre stato isolato dagli altri perché ho sempre pensato che non mi accettino in quel modo il che è vero sono sempre stato immerso dagli insulti e dalle prese in giro degli altri miei compagni.Fino alle superiori non me ne sono mai accorto di questa cosa ma verso il 3 anno ho cominciato a sentirmi sempre escluso senza amici.Non ne ho mai parlato con i miei e ne voglio dato che il problema sono loro perché se non fosse per loro potri tagliarmi i capelli e radermi la barba e non indossare il turbante e essere finalmente come ho sempre voluto essere non posso nemmeno mandarli a fanculo e fare quello che voglio perché sono pur sempre dato vita.Credo la decisione di trasferirmi qui in Inghilterra sia data dal fatto che voglio allontanarmi da loro e farmi una vita, una vera questa volta però ik problema è sempre lo stesso capelli e turbante perché anche qui sto sempre chiuso in casa lavoro casa casa lavoro.Ho sempre volto avere qualcuno che mi sti accanto ho provato a trovarmi una ragazza ma è impossibile con il turbante e come biasimarle.ormai non so più che fare mi sto deprimento, sto morendo da dentro.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.