Vai al contenuto

Pubblicità

Michele.Nardini

Membri
  • Numero contenuti

    2
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su Michele.Nardini

  • Rank
    Nuovo utente

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Ciao,sono Michele,ho 17 anni e ho terminato bene la 3 superiore. Fin da piccolo ho avuto problemi a relazionarmi con i miei coetanei dato che sono una persona molto timida e chiusa;a causa di questi miei "problemi" e dato che ero sovrappeso,venivo preso di mira dai miei coetanei.Alle elementari si limitavano a prese in giro...già alle medie si arrivò più volte alle mani,e per questo motivo ho sempre paura a relazionarmi con gli altri.Inoltre io praticamente mi odio,sia esteticamente che come persona e ciò non fa altro che crearmi problemi....alle superiori sono considerato lo sfigato della classe e tutti mi evitano;con le ragazze è ancora peggio...con loro non so come comportarmi,infatti non ho mai avuto una relazione(neanche la meno seria ci possa essere) e mai dato un bacio. Quando vedo una ragazza e la osservo perché mi piace esteticamente,quando incrociamo gli sguardi,io non lo reggo per più di 2 secondi,e cosi dimostro di essere una persona debole e infatti molte volte le ragazze si mettono a ridere dopo aver visto che abbasso lo sguardo.Vorrei tanto avere una amica,non per forza una ragazza,ma non ho mai il coraggio di andarci a parlare per paura di essere giudicato da lei.Oltretutto soffro di ansia e mi pongo mille problemi inutili quando devo vedere una ragazza e ciò mi porta ad avere problemi respiratori.E' praticamene un mio piccolo "sogno" quello di avere una ragazza ma come detto mi pongo mille problemi,come per esempio la paura di baciare una ragazza e la paura di essere giudicato da lei dato che non ho mai baciato una ragazza,oppure come comportarmi ad un appuntamento. Vorrei tanto qualcuno che mi stia accanto e che mi supporti nei momenti di difficoltà come quello che sto passando adesso,causato dalla separazione e divorzio dei miei genitori;qualcuno che mi dica "ti voglio ben" non perché si deve dire ma perché lo pensa veramente.Chiedo aiuto a voi,accetto consigli da chiunque,sia ragazzi che ragazza. Grazie per l'attenzione.
  2. Ciao a tutti,mi chiamo Michele ho 17 anni e sono un nuovo iscritto. Mi sono iscitto per cercare di sfogarmi scambiare qualche parola in un momento che per me è molto difficile e duro da sopportare. Grazie per l'attenzione.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.