Vai al contenuto

Pubblicità

Cody

Membri
  • Numero di messaggi

    1
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Cody

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Carissimi, scrivo per la prima volta perché ho bisogno di parlare con qualcuno: sto perdendo la testa. Ho 36 anni e sono sposata da 5 anni con un uomo fantastico che amo moltissimo, una persona brillante e pragmatica ma allo stesso tempo premurosa e affettuosa. Con mio marito il rapporto è solido, abbiamo moltissimi interessi in comune e un buon dialogo. Da due mesi però, dopo 10 anni si è fatto vivo un mio vecchio amico che conoscevo quando abitavo nel Regno Unito. Non avevamo avuto nulla più che un'amicizia quindi non è stato strano risentirlo e mi ha fatto piacere. L'ho anche detto a mio marito, non è stato strano nemmeno per lui, che è bilingue come me e conosce molti dei miei amici d'oltremanica (uno che considero il mio migliore amico è venuto al nostro matrimonio e ci fa visita quando possibile). Dunque, con quest'altro amico abbiamo cominciato a parlare ogni giorno, ci scambiamo messaggi e ci telefoniamo, parliamo delle nostre vite e del più e del meno. Ben presto però la conversazione è diventata sempre più intima, lui mi ha confessato di aver sempre provato qualcosa per me e che mi ha contattata perché non è mai riuscito a dimenticarmi, anche se quando abitavo lì lui non ha mai fatto menzione di questo sentimento, entrambi uscivamo con altre persone. Ho cominciato a pensarlo molto e ho una voglia matta di vederlo, mi chiede di andare a trovarlo, e, visto che vado spesso in UK, mi è perfino balenata quest'idea balzana in testa. Ci scriviamo tutti i giorni, controllo lo smartphone ogni momento per vedere se mi ha scritto, mi domando cosa stia facendo, se non lo sento per ore ho un peso sullo stomaco e mi sembra quasi che mi manchi l'aria. Mi sento un'adolescente con una cotta! Questa cosa mi sta facendo impazzire perché amo molto mio marito e quello che provo per lui non è assolutamente cambiato, ma trovarmi a pensare ad un altro uomo, che non vedo da 10 anni e per il quale non avevo mai provato niente, mi sta logorando. Cosa mi sta succedendo? Cosa devo fare? Vi prego aiutatemi, ho bisogno di confrontarmi con persone che hanno avuto esperienze simili. Vi ringrazio molto per il supporto, Cody
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.