Vai al contenuto

iszfm

Membri
  • Numero di messaggi

    13
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda iszfm

  • Rango
    Nuovo utente
  1. e' bellissimo, trovarvi, non vi molleró, ciao ciao :p
  2. questa è una cosa bellissima . Grazie a nome di tutte noi. ma adesso non mollarci eh... resta e scrivi in tutti i topic.... dissemina un po' di te ovunque... vedrai come fioriranno le scintille... si, si e' mia intenzione navigare anche in altri quesiti posti, e dare il mio parere..... boxing :Pc ciao a presto
  3. E' la prima volta che mi sono iscritta in un forum, e sono proprio contenta, perché siete tutte cosí carine, avevo proprio bisogno di un po' d'incoraggiamento. Grazie ancora.
  4. facci sapere gli sviluppi. che bella la spagna, ti invidio Si la Spagna é proprio bella, sono contenta della scelta che ho fatto di venire a vivere qui, per lo meno la distanza .... dall' Italia, mi ha in parte risolto i grossi problemi che avevo anche con mia madre e mio fratello. Senz'altro ti faccio sapere, grazie
  5. bè un grande passo lo hai già fatto, hai individuato la possibile causa del tuo problema! guarda, veramente, sei già avanti...devi solo sforzarti di andare fino alla fine. Penso che se veramente lo vuoi ce la farai. Non devi fermarti..perchè non sarà mai tutto perfetto, non riuscirai mai a seguire un percorso psicologico senza incorrere in occasionali intoppi, problemi di tempo e quant'altro! Non mollare e prova ad andare a fondo con un psicosessuologo. Fallo per te stessa.. Grazie per le belle parole, si credo che seguiró il tuo consiglio. Forse qui in Spagna dove vivo ora, hanno orari diversi.
  6. Certo che ci ho pensato, mille volte, avevo iniziato delle sessioni con mio marito da uno psicosessuologo, pero' erano di mattina e bisognava chiedere un sacco di permessi...di lavoro. Poi ci abbiamo riprovato un paio d'anni fa', ma in concomitanza avevo problemi familiari, mia madre e mio fratello, per cui gli psicologhi hanno detto che prima dovevo superare questi problemi. Alla fine passano gli anni e siamo sempre qui...
  7. Io vorrei solo, fare del buon sesso con il mio partner. Lo so che il mio blocco e`di natura psicologica (da piccola ho subito molestie sessuali da parte di un cugino, non ricordo esattamente); credo che questo abbia causato le mille problematiche che ho, tra cui anche se lo bacio e viene nella mia bocca ho gli urti di vomito, per cui lo lascio a metà, e lo sperma mi da fastidio anche sulle mani, debbo andare a lavarmi subito). Per anni l'ho costretto a fare sesso con il preservativo. Sono un caso cronico. E' che fino ad ora non sono riuscita a parlarne (a parte mio marito) con nessuno, nemmeno con le mie sorelle, mi vergogno. Vorrei sapere da altre donne, ma voi come fate ad eccitarvi, o cosa vi eccita...
  8. Esatto e' per questo che ne ho paura. Pero' sono anni che mio marito insiste e che vuole portarmi in qualche locale eppoi....se voglio ... dice lui quello che ne consegue!!
  9. Non ho altro passato, e' sempre stato l'unico uomo della mia vita, da quando avevo 17 anni
  10. Mio marito sa le mie fantasie sessuali, dapprima erano situazioni a tre, ma viste da fuori, cioe' io che guardavo altri. Poi con il tempo mio marito le ha trasformate dove io partecipo. Ora addirittura vorrebbe che la realizzassimo, e da una parte la cosa mi attira perché avrei la conferma se sono un ghiacciolo oppure no, dall'altra mi terrorizza in quanto nella mia vita ho avuto solo mio marito e gia con lui ho avuto grosse difficoltà ad aprirmi. Quando ero ragazza avevo vergogna anche di dargli bacetti in pubblico.
  11. :!: Voglio molto bene al mio partner, ed abbiamo una buona intesa quasi su tutto... eccetto il sesso. Da quando lo conosco, ho sempre avuto questa difficoltá, lui mi accarezza ed io lo trovo gradevole, peró non eccitante, lui é attento mi chiede cosa voglio, peró non so rispondergli. Vorrei rilassarmi, perché credo che inconsciamente mi vieto questo piacere, peró non so come fare. Per eccitarmi, debbo pensare a situazioni con piu partners, peró ultimamente anche questo é diventato faticoso per me. Non so come fanno le altre donne ad eccitarsi, a me piacerebbe che quando lui mi bacia ed inizia ad accarezzarmi si scateni qualcosa in me, o come dice lui che solo il mio odore lo eccita; Invece niente, anzi il mio pensiero é di non volerlo fare, perché invece di essere appagante, per me é uno stress. Eppoi é frustante, vorrei che vedesse che mi piace quanto piace a lui. Quando riesco ad eccitarmi, poi fare sesso mi piace, il problema é che se per caso un giorno lo sento chessó sul seno, il giorno dopo non é cosí, per cui quando lui mi chiede, non so davvero cosa dirgli o cosa fare. Credo sia solo un problema psicologico, ma come sbloccarmi?
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.