Vai al contenuto

ulysse

Membri
  • Numero di messaggi

    2
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda ulysse

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Ciao a tutti, spero di essere nella sezione giusta..! In pratica ho un problema che mi porto avanti da almeno 5 anni... non ho amici, non ho vita sociale... ho 20 anni e vado in università, lì ho molti conoscenti (nel senso che parliamo e discutiamo ma solo in ambito universitario, non ci vediamo mai al di fuori..) e ognuno ha il suo gruppo di amici fuori... l'università è l'unica luogo sociale che frequento. non esco mai con amici, bar, discoteche, pub etc. sono sempre chiuso in casa...senza mai stare con gli altri... tutti i giorni sono sempre uguali x me.. una persona anziana credo proprio che abbia una vita più attiva della mia... il problema penso che risalga a tanti anni fa quando ero piccolo...per i miei genitori era importante SOLO lo studio... non gl'importava che avevo altre esigenze come vestire alla moda, frequentare altri ragazzi, innamorarmi e stare con gli altri..o meglio sembra che gliene importava, perchè a volte mi dicevano che era giusto uscire con gli altri ogni tanto, ma era SEMPRE PIU' IMPORTANTE LO STUDIO! e spesso mi facevano "pesare" che ero uscito (quindi dicevano una cosa ma poi si comportavano diversamente..) questo certo è stato positivo perché vado bene a scuola, ma a quale prezzo? sono sempre serio, non mi diverto mai, sono triste, ho voglia di stare con gli altri, di ridere e guardare con positivita alla vita, ma ormai sono "plasmato" cosi... e non riesco ad avere una vita sociale... ho provato a iscrivermi a corsi (palestra, di musica etc) ma non sono riuscito a consolidare amicizie... forse mi trovano noioso? una cosa è certa, io questa situazione non la reggo... avere 20 anni e non fare tutto ciò che fanno gli altri mi pesa e vedo il futuro in modo NERO. non so più come fare, io ci metto tutta la buona volonta a fare amicizia, ma non riesco... e sinceramente mi sono stufato di uscire da solo e cercare persone che siano disposti a parlare e uscire con me... credo che questo mi porterà alla depressione... e infatti sento che ci sto già arrivando... devo andare da uno psicologo? come posso rimediare alla mia vita monotona e senza via d'uscita? GRAZIE! e scusate della lunghezza e dello sfogo.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.