Vai al contenuto

Pubblicità

Emotionally Dead

Membri
  • Numero contenuti

    2
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su Emotionally Dead

  • Rank
    Nuovo utente
  1. Ho 24 anni e fino ad oggi, tutte le mie relazioni, non sono mai andate oltre il mese o poco più.. Ma partiamo dal principio.. A causa di un mio problema psicologico che mi causava molta ansia e tanta altra sofferenza, non avevo più una vita sociale. Di conseguenza, quando ero più piccolo, ossia da quando avevo 17 in su, desideravo tantissimo avere una ragazza con cui parlare, confidarmi e sfogarmi. Inoltre, desideravo tantissimo ricevere da questa ragazza affetto, comprensione, consolazione, eccetera. Non cercavo nulla di particolare in una ragazza, mi bastava che mi volesse bene. Ma ogni volta che ne conoscevo una e iniziava a nascere qualcosa, per un motivo o per un altro, la ragazza mi mollava.. E allora io soffrivo come un cane... Tutto ciò è successo tantissime volte. Ma crescendo, le cose sono cambiate.. Innanzitutto, non mi accontento più della prima ragazza che conosco. Devo trovarla interessante anche dal punto di vista caratteriale, dal punto di vista interiore. Deve essere un po' come me: intelligente, acculturata, seguire hobby e passioni... Ma credo che questo sia normalissimo. Il problema è che non riesco ad affezionarmi.. Forse perché talmente ho sofferto a causa delle ragazze, che come reazione, il mio corpo ha avuto la reazione di "chiudersi" emotivamente. Però è anche vero che ad Ottobre scorso, conobbi una ragazza che era riuscita a "prendermi" in un modo pazzesco. Ero praticamente "drogato" di lei! La sognavo la notte. Inoltre, per lei feci anche cose che non ho mai fatto per nessun'altra ragazza. E dopo avermi fatto capire che stava nascendo qualcosa, mi ha liquidato dicendomi che si era fatto risentire il suo ex... Dopo questa esperienza, non sono più riuscito a legarmi ad nessun'altra ragazza. Ce un'altra cosa da dire.. Da quando avevo circa 17 anni, faccio uso costante di video porno online. Ed ho pensato che magari la causa del non riuscire ad affezionarmi ad alcuna ragazza, desiderandola solamente a livello sessuale, sia proprio la dipendenza dal porno. È vero che quando faccio un uso intensivo di video porno, vedo tutte le ragazze come un oggetto sessuale. Desidero solamente farle quello che mi piace guardare nei video porno. Ad esempio, quando io vado in un sito porno, guardo sempre video di ragazze lesbiche, in cui, una ragazza appoggia il suo sedere sulla faccia dell'altra ragazza. E con movimenti eccitanti, si fa leccare le parti genitali e il sedere. Oppure guardo video in cui una ragazza sputa in faccia all'altra. Ovviamente, a questi generi di video, ci sono arrivato dopo anni di uso. Prima guardavo i generi che possono definirsi "normali". A tal proposito, voglio aprire una piccola parentesi.. Voi (per chi guarda del porno), che genere guardate? No, perché io non credo che sia tanto normale il fatto che mi piaccia guardare questo genere di video. Però è anche vero che se questo genere di video esiste, evidentemente io non sono il solo a cui piacciono. Chiusa questa parentesi, quando guardo questi video, capita che ci sono donne che somigliano a ragazze che conosco e/o vedo realmente.. E allora immagino che nel video siano loro. Attualmente sono fidanzato da circa un mese. Questa ragazza è molto gentile, generosa e affettuosa, ma io non provo nulla.. A volte sembra che dentro me stia nascendo un sentimento nei suoi confronti.. Ma poi, magari, abbiamo una discussione e passa tutto.. Pensate che ultimamente, mentre guardavo del porno, mi è capitato di vedere donne che le somigliavano.. E allora, come per le altre volte, ho pensato che fosse lei insieme ad un'altra ragazza.. In passato, mi è capitato che vedendo una ragazza, questa mi è piaciuta. Mi ci sono fidanzato, ma alla fine non ho provato nulla, solo attrazione sessuale e alla fine l'ho lasciata. C'è una ragazza che mi piace da circa un paio di anni, ma con cui non ho confidenza. Ipotizzando lontanamente che riuscirei a conoscerla e successivamente frequentarla, il mio timore è che alla fine, sarà come le altre... Solo attrazione fisica. Alla fine mi stancherò e nel giro di un mese la lascerò. Secondo voi, il sesso incide negativamente sulle relazioni? Cosa mi consigliate di fare? Lamia è una forte dipendenza. Qualche volta ho provato a smettere. Ricordo che l'ultima volta che ci provai, eliminai anche tutti i video dai preferiti. Fu proprio quando mi sebtivo con quella ragazza di cui ero molto preso. Ma considerando com'è andata a finire la storia, alla fine ho ripreso...
  2. Salve a tutti Come ho scritto nel titolo, mi sono appena iscritto. Il motivo per cui mi sono iscritto è perché appena finisco di scrivere qui, scriverò subito una cosa su un consiglio che desidero riguardante la vita di coppia e i sentimenti. Ma prima di iniziare a scrivere, mi sembra giusto presentarmi, anche se non è obbligatorio. Ho 24 anni, sono un bel ragazzo, (lo dicono le ragazze, eh! Non io..! ) e sono molto intelligente e culturalmente preparato. Però, anch'io, come tanti, ho sofferto molto nell'arco della mia vita. Anche se sono intelligente, anch'io ho i miei complessi. Ad esempio, sono eccessivamente pignolo e meticoloso. Vi dirò di più.. Il fatto che io sia molto pignolo e meticoloso, mi crea molte pressioni, disagi e stress in alcune cose che faccio con cura, perché sono praticamente malato. Ad esempio, anche quando quella procedura l'ho fatta bene e sono sicuro che sia okay, la rifaccio diverse volte.. Ma sono al corrente che nel mondo c'è di peggio... Detto questo, vi abbraccio tutti! Ovviamente anch'io rispondero e cercherò di dare un po' di conforto se ne sarò all'altezza. Un bacione!
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.