Vai al contenuto

CipDoCip

Membri
  • Numero di messaggi

    5
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda CipDoCip

  • Rango
    Nuovo utente

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. CipDoCip

    Dubbi e perplessità

    A queste domande può risponderti solo lei. Io non la conosco ne posso fare supposizioni. L'unica persona che sa e che può toglierti da questa situazione di dubbio e' la tua amica. Non preoccuparti di sembrare pesante o di dare un impressione diversa. Se tu sei sicuro dei motivi che ti spingono a chiedere e al bene sincero che provi per lei non ci saranno problemi.
  2. Ti consiglierei di provare a dire quello che senti e che provi alla tua insegnante. Se lei nega di essere arrabbiata probabilmente sara cosi. Probabilmente non prova rabbia nei tuoi confronti. Se noti che qualcosa sia cambiato, che sia differente il modo in cui ti tratta, potresti chiederle direttamente "perché prima,.., e adesso....?". E' importante la domanda che si pone!
  3. Io ho iniziato a fare allenamento e a mangiare sano. Queste cose mi danno sicurezza e mi permettono di sentire che ho il controllo della situazione. Mangiare a sbafo mi fa sentire invece preda dell'insicurezza e del non controllo.
  4. CipDoCip

    Dubbi e perplessità

    Parlane con lei. Dirle come ti senti aiuterà te a liberarti dei dubbi e dalle perplessità ed darà la possibilità a lei di ragionare sul suo comportamento.
  5. *Mi scuso preventivamente se mancano gli accenti ma utilizzo una tastiera in lingua straniera* Sono una ragazza di 24 anni, a dicembre ho incontrato un ragazzo di 25 anni con cui ho iniziato una relazione e con il quale ho convissuto per un mese. Lui fa un lavoro che lo porta in giro per il mondo, le cose si stavano facendo serie ed io ho avuto paura che al termine del suo anno in Italia ci saremmo dovuti separare. Ho quindi preso la decisione di lasciarlo ma la mia decisione era dettata dal senso di insicurezza e di paura. Il giorno dopo sono quindi tornata da lui che mi ha detto di aver biso
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.