Vai al contenuto

ghisirds

Membri
  • Numero di messaggi

    13
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda ghisirds

  • Rango
    Nuovo utente

Contact Methods

  • Website URL
    http://scuo.la/
  • ICQ
    0
  1. ghisirds

    Titolo gioco

    Ciao a tutti, volevo sapere da voi un consiglio per scegliere uno o più video giochi, con cui giocarci insieme a mio figlio che fa la prima elementare , su due pc: uno ciascuno ma collegati in rete. Il ragazzo è molto esperto di videogiochi perchè ci siam fatti insieme almeno metà dei mame esistenti, oltre ad alcuni giochi online e quelli su cellulare, però ora volevo provare a passare a qualcosa di più serio, di più professionale e che non sia troppo violento ma magari educativo, ma soprattutto da fare insieme su due pc... e perchè no, magari anche da collegarsi e scontrarsi online insieme ai suoi o miei amici. Avete qualche consiglio da darmi? Sopo aperto ad ogni esperimento. Grazie mille __________________ La lista spesa ideale? spesa-online.biz (papier wc in francese)
  2. ghisirds

    Quale bici

    perchè con il bambino piccolo sul seggiolino, i cavalcavia sono un bel casino...
  3. ghisirds

    Quale bici

    Salve, sto meditando di comperare una bicicletta elettrica per poter andare a spasso tranquillamente con il mio bambino di 2 anni (per 15 chilogrammi di peso) senza dover preoccuparmi troppo di superare i cavalcavia. Vorrei quindi sapere da voi se avete esperienze in merito o qualche consiglio da darmi del tipo di quale marca o modello scegliere, quali caratteristiche sono più importanti e dove comperarla al miglior prezzo. Grazie a tutti per ogni eventuale consiglio. __________________ Mai visto idee regalo così? (cheap corporate gifts in inglese), vedere sky eurosport, creare pagina web
  4. ghisirds

    Ricordi passati

    ma secondo voi può essere che dal passato tendiamo a ricordarci il bello e a dimenticarci il brutto?
  5. ghisirds

    Ricordi passati

    Salve, successivamente ad importanti cambiamenti della mia vita, mi capita spesso di provare nostalgia per la situazione antecedente al cambiamento anche se questo è stato decisamente migliorativo. Qualche esempio per capirci meglio può essere l’andare via di casa (lo sposarsi), finire l’università o mandare il figlio all’asilo: non si vede l’ora di arrivarci ma poi capita di provare momenti di nostalgia nel pensare al passato. Capita anche voi qualcosa di simile? E’ normale? E perché? Ma soprattutto, cosa fare o pensare per rendere la cosa meno dolorosa? Grazie __________________ Mai pensato a regali per compleanni così? (regalos empresa in spagnolo), elettrolisi, vendita accessori moto
  6. va ancora male, ma so che le hanno dato qualcosa da fare, mi sembra del cucito. So anche che le hanno preso l'appuntamento col lo psicologo ma non ci vuole andare, forse può venire a casa lui? Ha anche ricominciato a prendere dei psicofarmaci che le erano stati prescritti tempo fa e aveva smesso... boh!?
  7. proverò a fare quanto dici. grazie mille e a risentirci per eventuali sviluppi ciao
  8. ghisirds

    Problema depressione

    Salve, vi scrivo sperando di trovare qualche consiglio per aiutare una mia zia che da anni soffre di depressione. Quando era giovane lavorava e stava bene, poi è diventata casalinga per tenere a dietro ai figli e lì è cominciata la discesa. Ora i figli sono già tutti fuori casa con le famiglie e lei, probabilmente perchè si sente inutile, ha l'umore perennemente in calo soprattutto nel periodo invernale. Quest'anno la situazione è ulteriormente peggiorata in quanto lei si rifiuta di andare dallo psicologo e non assume più i farmaci antidepressivi da lui prescritti. La signora in questione ha quasi sessant'anni e sono circa 15 anni che soffre di questa malattia, peggiorata nel corso degli ultimi anni in cui ha cambiato e provato vari psicologi e terapie antidepressive. Al momento, non esce di casa da diversi mesi, rifiuta visite e se la prende con tutti compreso il marito e i figli; dorme tanto, fa poco per la casa che infatti è tutta a soqquadro e dice sempre che vuole morire. In passato era incappata in un ricovero ospedaliero per altri motivi non riguardanti la depressione, ma lo stare al contatto con gli altri pazienti (e lontano dalla sua casa-prigione) le aveva portato il morale alle stelle: inutile dire che appena dimessa, tempo qualche settimana e poi tutto come prima. Come si può cercare di risolvere o almeno migliorare la situazione prima che accada il peggio? E’ possibile in un qualche modo forzare un ricovero? (come soluzione temporanea, ovvio) E nel lungo periodo, per uscirne definitivamente? (se mai possibile...) Grazie per qualunque consiglio. __________________ Mai pensato ad un regalo per anniversario così? (anniversary gift in inglese), esperienze con adozioni nazionali, chalet val di rabbi
  9. Ciao a tutti. Ho una teoria sulla mente umana. Secondo me sembra quasi che le persone siano programmate per tenersi sempre impegnate. Potrebbe essere un'aspetto maturato anche durante l'evoluzione, perchè gli uomini come anche gli animali di un branco che sono molto pigri, non aiutavano di certo la comunità a sopravvivere. Ho riflettuto su questo perché ho notato due aspetti: 1. Se una persona non ha obiettivi ed obblighi è facile che ricada nella depressione: il lavoro infatti serve anche a questo, ad obbligare le persone a tenersi impegnate e a porsi degli obiettivi. 2. Quando ci alziamo al mattino perchè ce lo impone la sveglia, sarà anche faticoso ma l'umore è abbastanza buono. Quando invece possiamo permetterci il lusso di stare a letto e alzarci quando ci pare, noteremo che sul finire faremo spesso degli incubi e l'umore del risveglio sarà ben peggiore, quindi ci faremo inutili e dannose domande sullo scopo della nostra esistenza. Questi due teorie non vanno ovviamente considerate per un singolo giorno la settimana come per esempio la domenica ma devono essere applicati nel lungo periodo e si rivolgono alle persone già di un'età matura, perchè ai bambini come ai ragazzi... tutto è permesso. Cosa ne pensate? Qualche link che accenni a questo riscontro? Grazie e un saluto __________________ nuove idea regalo originali, forum scuola, come scaricare programma divx gratis, idea regalo 18 anni
  10. Ciao, avete mai fatto dei lavori noiosi come l'inserimento dati? Ebbene, se non ve ne siete accorti la soluzione per farvela passare bene esiste! Invece che fare lo stesso procedimento di inserimento, fatene 2 alternandoli! Se per esempio dovete inserire 1000 dati e leggere per esempio 1000 email, piuttosto che fare 1000 e poi 1000 (che non vi passa più...) fatene 3 e poi 3 e vedete che il tempo fila liscio come l'olio. Ancora meglio se potete alternare con qualcosa di mentalmente impegnativo, in modo che quando fate la cosa noiosa e automatica, pensate all'altra più difficile (attenti a non sbagliarvi però, eh? ) Cosa ne pensate di questa teoria? Vi è mai capitato o avete mai provato? Ciao a presto __________________ Mai visto idee regalo così? (gift ideas in inglese, geschenkideen in tedesco o idée cadeau in francese)
  11. Ciao a tutti. Senza avere nessuna preparazione teorica in questo campo (Mi documenterò meglio se qualcuno si mostra interessato), vi pongo questa domanda: è il giusto sviluppo dell'organismo a permettere un giusto sviluppo mentale, o è il contrario? Se qualcuno ne sà qualcosa, si faccia avanti. Grazie mille __________________ Mai visto idee regalo così? (gift ideas in inglese, geschenkideen in tedesco o idée cadeau in francese)
  12. Questo, a mio avviso, è dovuto al fatto che prima di tutto sono razzisti loro. Infatti, si sposano fra di loro perchè a noi non ci vogliono. Ovvio che non è colpa della razza, perchè se prendi un neonato zingaro e lo allevi in una famiglia nostra, diventa come noi. Ma loro hanno usanze e una cultura tutta loro, e non so quando le cose potranno cambiare!!
  13. ghisirds

    Razzismo e omofobia.

    Apro un post su un argomento di attualità: il razzismo, e precisamente l'omofobia. Se c'è una categoria di persone che non condivido, sono i razzisti! Bene, sia da un punto di vista medico che da un punto di vista psicanalitico (qualcuno mi portava la ridicola affermazione che "i gay sono contro natura") è stato dimostrato che l'omosessualità è una cosa normale, data anche l'implicita bisessualità umana. Voi che ne pensate?
  14. Ciao, benvenuto nei forum di Psiconline®, ti auguro un sereno e costruttivo confronto con tutti gli altri. Un saluto, Alessandro Martinelli

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.