Vai al contenuto

Pubblicità

vaniglia

Membri
  • Numero di messaggi

    22
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

3 che ti seguono

Che riguarda vaniglia

  • Rango
    Nuovo utente
  • Compleanno 8 otobre

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Location
    milano
  1. Ho visto ke sei passata, ma potevi lasciare un saluto no? Tutto bene?

    Un abbraccio.

  2. Kissà se passi ancora di qui!

    Un abbraccio e tanti auguri!

  3. è passato tanto tempo, chissà come stai? Tanti auguri....

  4. Ciao Vaniglia, come va? tutto bene? Un abbraccio!!!:-)

  5. Ciao Vaniglia!!!

    Come va?? Un saluto grande!

  6. Ciao Vaniglia, tutto bene? Un abbraccio :-)

  7. ti sono vicina....

  8. Ciao Piccola, bene non direi. Ogni tanto faccio un giro anch'io ma ho un'ansia addosso che fa paura. Non riesco a riflettere e tantomeno a soffermarmi con gli amici.

    Un abbraccio e grazie per il consiglio

    Baci

  9. Ciao a tutti, mi sono assentata per parecchi giorni per via di una crisi che ….NON PASSA! Esprimetemi un parere per favore .. sono in attesa di fare una seduta dal psicoterapeuta me nel frattempo non riesco a smettere di piangere. Avevo già scritto sia nel forum che ad altre persone personalmente e nel mentre si sono succedute una serie di novità . Una peggio dell’altra! All’inizio scrissi per la delusione di un marito che mi aveva tradita senza fare sesso, poi i dubbi …. Poi lui, che nel timore venissi a sapere “altro” mi confidò di avere messo in circolazione delle voci che lo vedevano amante di un’altra collega (solo voci disse o meglio “orgoglio maschile”) dato che nell’ambiente molti si facevano vanto di avventure e che questa “donna” gli ronzava intorno. Poi le voci mi diedero a pensare, non credevo fosse capace di volere una situazione del genere. Mi confessò che ci fu un tentativo ma l’ansia lo bloccò e tutto finì in quell’istante. Su mia insistenza ecco la scoperta: Nessuna voce… nessuno sapeva niente…. Era solo il suo “mettere le mani avanti” nel caso in cui avessi scoperto la verità : per quasi due anni ha avuto relazione di sesso (solo sesso!) con questa collega seguita poi da una relazione sentimentale con una donna per la quale voleva lasciarmi. Ora dice che è guarito, chiede perdono, non voleva farmelo sapere per non infierire ma la paura glielo ha fatto tirare fuori. Vuole la vita di prima, mi ama, sono la sua ragione di vita e chi più ne ha più ne metta. Ma io? Io non riesco a fare altro che immaginarlo mentre fa sesso, mentre la chiama, mentre va in albergo. Due anni sono tanti, abbiamo fatto tante cose insieme e mai mi sono accorta. Dice che non sarà successo più di 20 volte (?!?) e che era solo un modo per “sfogarsi”. In quel periodo per lui non c’ero, ero un’altra cosa. Con me non provava il desiderio di prima ed è bastata una litigata per tornare al lavoro e fargli chiamare questa donna : alta, snella, sexy fino al midollo, non era facile resistere! La definisce una p…a ma solo adesso! Durante la relazione la vedeva solo come una che ci stava e che faceva un po’ di beneficenza (?!?) Non poteva , nel suo piccolo cervello, considerare l’idea di andare a letto con una “p….a”anche se il comportamento di lei, sposata e mamma, lo faceva intendere benissimo: lo provocava, vestiva con minigonne e reggicalze, lanciava messaggi subliminali, gli chiedeva di uscire, frequentava altri uomini, ecc. ecc. Caso strano dice che è finita quando ha intuito che si concedeva anche al suo collega/amico. Ecco, solo lì ha provato un senso di schifo e si è lanciato verso un’altra collega che lo ha conquistato con l’intelligenza stavolta (fisicamente è mediocre ed è alta meno di un metro e cinquanta) Ma diamine! In che film mi trovo? Ho provato ad analizzare la sua confusione…. Cosa lo ha spinto?…. Perché non si è fermato? .. Perché non si è mai fatto sensi di colpa in due anni ? Perché adesso vuole stare con me e perché dovrei tenermelo? Unizialmente mi disse che si era innamorato di un’altra e voleva lasciarmi prima di andarci a letto ora che scopro la relazione di sesso mi dice che l’idea di lasciarmi gli era subentrata già prima e la relazione sentimentale era solo un appiglio per trovare il coraggio di lasciarmi senza dirmi che mi aveva tradita! E’ assurdo!!!! Non so se sono pazza a considerare un futuro con lui o se sono diventata uno zerbino. Mi chiede di metterci una pietra sopra ma non riesco . Vorrei lasciarlo ma mi subentra un dolore atroce mentre averlo vicino mi da tristezza e dulcis in fundo… forse sono incinta. Datemi un consiglio vi prego ! Grazie
  10. Ciao vaniglia, passavo di qua, tutto bene? un abbraccio!

  11. Ciao Vaniglia, dove sei sempre di corsa?

  12. Ciao Vaniglia, ti ho risposto in pm. Ti auguro una buona e serena settimana e....forza e coraggio! :-)

  13. Ciao vaniglia, tutto bene? come va? Un abbraccio e buon week end!:-)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.