Vai al contenuto

massimogenova

Membri
  • Numero di messaggi

    12
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda massimogenova

  • Rango
    Nuovo utente
  • Compleanno 11/04/1967

Contact Methods

  • MSN
    massitta@hotmail.it
  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Interests
    ciao a tutti, ho trovato questo forum per caso...e devo dire che e' incredibile quante persone hanno i miei stessi problemi...forse e' la societa' che e' malata in generale, pero' subito molte persone mi hanno risposto e scritto, non mi era mai successo neanche nella vita reale.... bello sono felice!<br />forse insieme si puo fare molta piu strada.<br />grazie di cuore
  1. massimogenova

    obiettivo lavoro

    ciao a tutti, premesso che qualcuno mi conosce gia', comunque ho 40 anni ,disoccupato , da 2 anni quasi 3 sono tornato dai genitori dopo una convivenza di 4 anni e mezzo, finita amaramente per cose futili....ma anche perche' in quel momento ero di nuovo disoccupato e quindi mi sentivo una cacca ,in piu i problemi piccoli con la mia lei sono diventati enormi....insomma ci siamo lasciati...e forseun po' sono scappato da una situazione insostenibile. da qualche mese sono disoccupato in mobilita'...la ditta dove ero e' fallita per l'ennesima volta.... ho perso la fiducia nel futuro e non socializzo con le donne perche' non ho sicurezze ne prospettive, in questi mesi ( soffrivo gia di ansia da prima) la mia vita piano piano ha rallentato, sono sempre piu svogliato, esco poco di casa, ho pochi amici che non vedo mai, rinuncio agli inviti ad uscire...mi sto spegnendo come una candela e i problemi di salute aumentano....o i sintomi fobici...chissa? di certo solo che mi sto ammalando di cose che probabilmente magari non esistono, a parte una forma influenzale che mi dura da 15 giorni...ma pare sia l'unica cosa vera che c'e' in giro....poi la mia ansia e' peggiorata, non sto facendo niente sono sempre seduto davanti a questo pc a chattare per parlare con qualcuno, mi sento solo. Non so che fare!!! non so come reagire!! e' come in un sogno dove vuoi gridare e non ci riesci!! Inoltre c'e una donna che mi piace e forse potrei iniziare una nuova vita...chissa...ma ci siamo parlati e gli ho detto chiaramente che vorrei prima sentirmi a posto, lavoro ecc ecc.... perche' altrimenti non credo che sarei una persona piacevole. Non voglio chiedere consigli , perche' finche' non avro' un lavoro il mio morale sara' questo...piatto vi ringrazio tutti solo per avermi (ascoltato) e mi fara' piacere sentire i vostri pensieri.. leggerli ovviamente. Grazie a coloro che hanno inventato questo portale, una cosa davvero grande in questo mondo di solitudine. ora spero che essendo le 4.30 mi venga un po di sonno, e buonanotte.
  2. cara isibett, secondo me e' una crisi che solo lui puo' risolvere, e' bene secondo me che anche se fa male tu non ci faccia conto su questo ragazzo, cerca di ritrovare la serenita'( mi dirai facile a dirsi) ma mi e' capitato l'opposto cioe' da uomo... non pressarlo,non serve, pero' fagli capire che tu potresti anche andare avanti e potresti anche non esserci piu quando lui avra' capito cosa vuole. per il resto cerca di stare calma impegnati in qualcosa che ti occupi la mente e cerca di non pensare...l'unica soluzione e'sempre pensare al peggio, in modo da essere pronti ad affrontare i nuovi ostacoli che la vita ci mette davanti, 9 anni sono tanti ma la vita e' ancora tutta davanti a te, dai tempo al tempo di fare il suo lavoro in un modo o nell'altro. non essere disperata!! ci sono cose molto peggiori e tu sei giovane credo, reagisci, muoviti, fai sport, impegna il tuo tempo! vedrai che ce la fai comunque vada!! un abbraccio da uno qualsiasi....
  3. massimogenova

    pensieri in libertà

    tutti hanno dei problemi... ma non tutti sono pronti ad ammetterlo.. ammettere le proprie debolezze e' una bella cosa.... ma a volte sarebbe meglio dimenticarsi di chi siamo e da dove veniamo e vivere la vita che ogni giorno abbiamo davanti... oggi mi sento scusate se scivo cose strane poi passa! vi voglio bene , a tutti indistintamente, perche ci siete e ci sarete, e io ci sono....
  4. si grazie dei consigli, ci provero' effettivamente bisogna reagire , per cambiare le cose, e siccome i miei sintomi sono legati alla mancanza di una attivita' lavorativa, questa e' la prima cosa da "curare" comunque e' da novembre 2007 che non lavoro non sono anni. comunque sono d'accordo con il focalizzarsi su una cosa e non vedere il resto...come quando uno si focalizza su un sintomo e gli viene. vi faro' sapere cosa cambia, per ora ringrazio questo forum e voi tutti, per l'interesse al mio problema. massimo
  5. ciao a tutti, scrivo questo mio sfogo e spero di non essere pesante ma di avere un motivo di confronto con voi tutti. Sono disoccupato oramai da novembre ho 40 anni e vivo con i miei perche' dopo la fine 2 anni fa della convivenza, non posso fare altro economicamente, come tanti sono sbalottato da un lavoro all'altra senza certezze, senza un minimo di stabilita', ho sempre reagito e combattuto, sbattendomi come un animale per lavorare nel bello e nel brutto accettando qualsiasi cosa. Io sono un soggetto ansioso dal 2000 ,lasciamo stare le cause e' troppo lunga, tra queste comunque i miei genitori senza volerli accusare di nulla ma con una madre depressa e un padre assente.... e' gia una fortuna che non mi sia mai drogato, ritornando al discorso principale...sono stanco dell'ansia che mi provoca ogni genere di disturbo, sono stanco di non avere un lavoro su cui contare, sono stanco non riesco piu a tirare fuori la forza che sempre da qualche parte trovavo per combattere, specie in questo periodo, forse il cambio di stagione...forse ....insomma sono apatico seduto su la mia sedia a scrivere questo messaggio. non so cosa fare, per curarsi ci vogliono soldi, io non lavoro, le strutture pubbliche hanno dei psicologi che psicanalizzo io... sono nel fondo del barile senza la forza di risalire, questo mi preoccupa perche' non so neanche piu se ho voglia di vivere. scusate lo sfogo e la negativita'! ma almeno qui posso parlare libero.
  6. eh gia tex... siamo in un mondo...anzi in italia (scritto rigorosamente minuscolo) dove i diritti sono una cosa astratta...spero almeno di conoscere nuovi amici con cui condividere il cammino eheh ... sperando che almeno loro stiano meglio... buona giornata!
  7. per fortuna rari gli attacchi...non c'e' un pensiero fisso....ma le solite cose....pensando tutto il giorno ai problemi di lavoro e economici...non avendo un lavoro, poi hai molto tempo per pensare ...senti tutti i minimi dolorini...e pensi di avere sempre qualcosa che non va'. comunque io combatto molto gli attacchi,ma sono condizionato negli spostamenti, nei luoghi da frequentare, nelle vacanze, tutto e' difficile perche penso che se vado in un posto lontano, il viaggio in macchina---se mi sento male?........se ...se....se.....e non vado mai fuori e non stacco mai la spina....insomma e' lunga la lista. grazie di cuore! massimo
  8. si ciao tex, ti dico lo so..... pero' anche trovare un medico che ti capisce....ognuno dice la sua, sono confuso...... per il resto sono sicuramente ansioso anche per la mancanza di un lavoro....e magari stabile, infatti l'ansia e la depressione mi sembra siano colpiti molto le persone come me con problemi che ti assillano.... quindi la radice e' il lavoro....non e' una malattia curabile!! ehehehh
  9. grazie a tutti, siete molto cari, il pc e' uno grande strumento se usato per cose importanti, io siccome non precludo il fatto di comunicare con persone con cui ci capiamo lascio il mio indirizzo skype....credo che oramai tutti lo conoscete....e' molto pratico rispetto ad altri vecchi programmi ed essendo gratis ...magari ci si sente anche a voce cercatemi come massimogenova, mi trovate di sicuro!! un abbraccio a tutti!!
  10. scusate l'ignoranza, come faccio a partecipare a questi eventi? grazie mille
  11. massimogenova

    ciao atutti mi presento

    ciao a tutti , credo che qui forse riusciro a trovare persone come me con cui scambiare due chiacchere ,sono una persona molto sola anche se ho tante persone intorno, single e tornato a casa dai genitori 2 anni fa dopo una convivenza di 5 anni, traumatico e....per fortuna sono qui, noon ci sto bene con i miei, no perche non ci vado d'accordo ma io oramai 40 enne e loro 70 enni, abbiamo dimensioni diverse. Devo dire che comunque mi capisce piu mia madre che la mia ex ,totalmente insensibile ai miei problemi, anzi gli davo pure fastidio, quindi nessun aiuto, anzi un affossamento continuo. soffro di attacchi di panico, ora molto meno acuti e frequenti dal 2000, ora conosco i sintomi e riesco aabbastanza a controllarmi, anche se continuo a prendere xanax non in modo metodico, l'ansia pero' si manifesta anche con extrasistole, che a volte mi sfiniscono psicologicamente, e piu ci penso e piu mi vengono. comunque non voglio raccontare tutta la mia vita in un topic e renderlo pesante, ma preferisco trovare nuovi amici vicini e lontani che mi capiscano e abbiano voglia di un aiuto reciproco come buoni amici..... cia a tutti e tutte.. massimo
  12. ciao a tutti , credo che qui forse riusciro a trovare persone come me con cui scambiare due chiacchere ,sono una persona molto sola anche se ho tante persone intorno, single e tornato a casa dai genitori 2 anni fa dopo una convivenza di 5 anni, traumatico e....per fortuna sono qui, noon ci sto bene con i miei, no perche non ci vado d'accordo ma io oramai 40 enne e loro 70 enni, abbiamo dimensioni diverse. Devo dire che comunque mi capisce piu mia madre che la mia ex ,totalmente insensibile ai miei problemi, anzi gli davo pure fastidio, quindi nessun aiuto, anzi un affossamento continuo. soffro di attacchi di panico, ora molto meno acuti e frequenti dal 2000, ora conosco i sintomi e riesco aabbastanza a controllarmi, anche se continuo a prendere xanax non in modo metodico, l'ansia pero' si manifesta anche con extrasistole, che a volte mi sfiniscono psicologicamente, e piu ci penso e piu mi vengono. comunque non voglio raccontare tutta la mia vita in un topic e renderlo pesante, ma preferisco trovare nuovi amici vicini e lontani che mi capiscano e abbiano voglia di un aiuto reciproco come buoni amici..... cia a tutti e tutte.. massimo
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.