Vai al contenuto

Pubblicità

Uragano75

Membri
  • Numero di messaggi

    7
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Uragano75

  • Rango
    Nuovo utente
  • Compleanno 11/06/1975

Profile Information

  • Gender
    Female
  1. ciao uragano come va? abbracci

  2. Ciao, 6 gentile a rispondermi, la situazione è molto più tranquilla ora,non è cambiato molto ma per ora mi godo un pò di pace e ricarico le batterie, poi si vedrà..ciao.
  3. La bambina grande, ho sbagliato, mi sono fidata del mio ex, così lui l'ha semplicemente trattenuta e non essendoci una sentenza del tribunale non ho potuto far nulla, e vi assicuro che ho fatto di tutto per riaverla, e non è affidata a lui ma ai servizi sociali e domiciliata presso di lui perchè aveva già iniziato le scuole..il mio ex mi ha tradito, con un'altra, nel lavoro ed in tutto quello che riguarda la vita famigliare. Il piccolo, di un anno e mezzo, ecco, il mio attuale compagno ha fatto apposta a mettermi incinta..forse sentiva che mi stava perdendo e voilà..il mio bimbo lo amo infinitamente, come gli altri due, è meraviglioso! Non so, sembro forse, non so cosa sembro, sono molto stanca..
  4. Ciao, certo che ho pensato di allonatanarmi, motivo per cui mi sono rivolta alle istituzioni, ma prova a considerare: - non ho soldi; - non ho una lavoro; - la macchina è intestata a lui come pure la casa; - ho 2 bimbi piccoli da mantenere e quella grande per vederci devo essere inattaccabile sotto ogni punto di vista; - non ho appoggi da nessuno. Per questo ho cercato aiuto nelle istituzioni, ma i risultati li ho già scritti sopra. Ci penso ogni sera quando vado a letto, ed è il mio primo pensiero ogni mattina..sogno la pace e per dormire penso di essere da un'altra parte..
  5. Ciao Joker, certo che ci sono assistenti sociali, quelli poi che hanno curato la relazione per l'affidamento di mia figlia anni fa, persone che conosco, che abitano vicino ma che mi hanno risposto che in primis sono io che non sono capace di gestire i rapporti con il mio compagno, secondo che se volevo allontanarmi ed andare in una casa protetta c'è comunque una graduatoria da rispettare.. Le ho provate tutte..esasperata ho telefonato perfino a mio padre che non sentivo da anni ma niente, se ne lava le mani..ho cercato aiuto perfino nel padre di mia figlia, sperando che anteponesse la sua umanità al rancore verso di me..e niente..solo voltafaccia..e mi ritrovo sola con tre bambini e lui, sperando che continui ad essere razionale. Ma se proprio devo dirtela tutta, sono io che non riesco più a sopportarlo, non riesco a vedere nemmeno uno spiraglio di affetto verso di lui, e so che devo solo sopportare e tacere..bella la vita, eh??
  6. Ciao ragazzi, grazie a tutti, ma non è per essere pessimista, anzi, ma ho contattato tutti, Servizi Sociali x una Casa Protetta, ma sai com'è c'è una graduatoria da rispettare...Poi sono andata al Sert, perchè i problemi del mio compagno sono anche legati all'alcol, ed anche lì il massimo a cui potevo aspirare erano riunioni di incontro dei famigliari di alcolisti, più naturalmente la segnalazione ai Servizi Sociali per i minori..poi il Telefono Rosa..un buco nero..nemmeno sapevano dove metterci o cosa fare di noi, per non parlare poi che se serviva assistenza legale dovevo pagarla di tasca mia! Disperata, ho mandato 2 mail ad Alessandra Mussolini in cerca di aiuto..sono passati 2 mesi... Avrò il diritto di sentirmi un pò depressa?? Baci a tutti..
  7. Ciao, la storia è ancora più complicata, la bimba va a scuola lontano presso il padre, a circa 150km, è con me solo i fine settimana e le vacanze (se garba al padre), siamo ancora in attesa delle sentenza del Tribunale dei minori..i 2 piccoli vanno all'asilo ancora per un mese circa, poi sono in vacanza fino a metà settembre..ed in questo buco di paese non c'è una prospettiva di lavoro nemmeno a crearla (ci ho provato e non è andata bene..)Ora lui dorme, mi fa così schifo che gli farei del male fisico, ma con i bambini ora non è male, dopo l'ultima grossa litigata in aprile, si è molto calmato, ma la mia paura è fino a quando durerà la pace?? Ero perfino andata in caserma a denunciarlo, e sono stata trattata come se fosse normale vivere così, col referto medico delle botte, mi sono sentita dire che ne hanno un pacco alto così di denunce come la mia, cosa possono farci loro...Ed io cosa posso fare?
  8. Ok..ciao a tutti. mi accendo un'altra sigaretta, sono molto stanca stasera, quindi forse sarò breve. Volevo solo avere riscontri nelle altre persone per sapere se vivono davvero la vita che vogliono, siete felici davvero o fate finta? e se davvero siete felci, come avete fatto?? Sono molto confusa, e molto molto molto stanca, a volte penso di farla finita, ma il mio spirito combattivo ed i miei 3 bambini non me lo permettono. Come fate a continuare a vivere? Forse sono anche un pò depressa..ma la vita che sto vivendo non mi piace e non riesco a vedere possibili soluzioni. Ho una famiglia d'origine orribile, mio padre menefreghista si è rubato i risparmi di mia madre appena morta ed è sparito, mio fratello tossicodipendente che dopo anni di lotte ho salvato e portato in comunità, ma che ora si ritrova forse ad avere bisogno di un trapianto di fegato. Ho una bambina di 9 anni avuta con un ex collega, che me l'ha portata via e dopo anni di lotte ora riesco a vedere, ma che fatica..Ho conosciuto un ragazzo 5 anni fa, un anno e mezzo dopo che mi ero separata, e me ne sono innamorata, il classico colpo di fulmine..ho perso il lavoro, la casa, la macchina, i contatti con mio fratello ma soprattutto mia figlia, ed ora dopo 5 anni di convivenza, posso dire di aver subito di tutto da parte di questa persona, che francamente, ora non riesco nemmeno a guardare in faccia..Abbiamo avuto 2 figli, uno di 3 anni, uno di 18 mesi (a tradimento tra l'altro)..cosa mi offre la vita? Forse qualcuno può aiutarmi, magari tirandomi un pò su il morale.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.