Vai al contenuto

Pubblicità

Alice_85

Membri
  • Numero contenuti

    6
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su Alice_85

  • Rank
    Nuovo utente
  1. COSA IMPARO CON QUESTO CORSO? · DARE un significato alle 10000 combinazioni di movimenti del volto possibili; · una NUOVA TECNICA SCIENTIFICA di analisi del motorio gestuale: il BCS (Body Coding System); · INTEGRARE le conoscenze del non verbale con la lettura degli indizi del comportamento motorio gestuale e vocale; · APPLICARE gli schemi, le linee guida e le procedure di analisi del comportamento non verbale. A CHI E’ RIVOLTO? Il corso è rivolto in particolare a chi ha già seguito il corso Facial Action Coding System: le tecniche che verranno apprese completano le conoscenze per svolgere un’analisi del comportamento non verbale più approfondita. QUANDO E DOVE? Il 4-5-6 Luglio a Roma *ricordiamo che le uniche città in cui è possibile svolgere il corso avanzato sono: Roma, Milano e Gorizia QUANTO COSTA? 205 euro + iva PERCHE' SCEGLIERE NEUROCOMSCIENCE? · Ogni giorno APPLICHIAMO SUL CAMPO ciò che insegniamo in aula; · COLLABORIAMO con aziende di ricerche e analisi di mercato, selezione del personale e questure; · Crediamo che sia necessaria la conoscenza di TECNICHE PRATICHE e non solo la solita teoria; · Abbiamo un COMITATO SCIENTIFICO composto da docenti affermati di varie Università americane e slovene; · SEGUIAMO con molta attenzione chi si rivolge a noi anche dopo il termine dei corsi. COSA DEVO FARE PER ISCRIVERMI? Bisogna compilare la scheda di iscrizione cliccando qui Per quelli che intendono pagare direttamente al corso, senza inviare l’acconto, devono indicare nella sezione «data bonifico eseguito» la data del 4 Luglio
  2. CHI SIAMO? NeuroComScience è un centro di ricerca, consulenza e formazione sull'analisi del comportamento non verbale. La ricerca è centrata sull’innovazione e sulla creazione di nuove tecnologie volte a facilitare l’interpretazione del comportamento umano. In particolare lo studio riguarda il riconoscimento del comportamento facciale e corporeo, la rilevazione delle risposte del sistema nervoso autonomo e gli aspetti non verbali del parlato. per vedere un breve video di ciò che facciamo clicca qui DATE E LUOGHI DEL CORSO: 17-18 maggio 2014 a Roma Università Pontificia Seraphicum via del Serafico 1 (zona Eur -vicino metro Laurentina) 30-31 maggio 2014 a Gorizia Parco scientifico technoAREA Universitario (la nostra sede principale) 13-14 giugno 2014 a Milano AtaHotel accanto alla stazione ferroviaria centrale di Porta Garibaldi 11-12 luglio 2014 a Cagliari Università degli Studi di Cagliari Via Is Mirrionis, 1 OBIETTIVI: Si tratta di un corso intensivo che permette di apprendere uno strumento pratico di alta attendibilità per l'analisi delle espressioni facciali, la TECNICA FACIAL ACTION CODING SYSTEM SETTORI DI APPLICAZIONE: Lo strumento scientifico viene applicato nei settori: criminologico: investigazione, ambito forense - perizie, pubblica sicurezza clinico: psicologico e psicoterapeutico educativo aziendale: selezione del personale, ricerche di mercato, negoziazione e vendita sportivo COSTO: 200+iva sono previsti degli sconti per le iscrizioni multiple ATTESTATI: al superamento dell'esame finale si ottiene il certificato per l'abilitazione all'utilizzo della tecnica - l'attestato di codificatore FACS. DOCENTI: la Dott.ssa Jasna Legiša ha addestrato più di mille persone con successo; assistente dott.ssa Jessica Vascotto MATERIALE DIDATTICO: al corso verranno consegnate foto e testi in italiano NUMERO CHIUSO: Il training è a numero chiuso per offrire una didattica interattiva che permette un efficace apprendimento e seguire ogni partecipante il modo adeguato. Per prenotare il posto al corso bisogna compilare la scheda d'iscrizione. Si prega di portare al corso uno specchietto e un computer portatile che serviranno durante le esercitazioni di analisi. per avere altre informazioni e scoprire anche altri corsi visitare il sito www.neurocomscience.org o scrivete a: segreteria@neurocomscience.org
  3. Alice_85

    senso di colpa..?

    Il senso di colpa e la vergogna sono emozioni che spesso vengono confuse, anche perché a livello comportamentale attualmente non è ancora possibile distinguerle (www.neurocomscience.org). il senso di colpa però si riferisce all'azione, la vergogna alla persona. Quindi è più facile eliminare il senso di colpa che la vergogna. Nell'educazione tali hanno un ruolo fondamentale.
  4. Dopo tradimenti, litigiti e vari storie finite ho iniziato a leggere libri e articoli sull'argomento. E poi da qualche tempo, ogni tanto, frequento qualche seminario. Mi sono appassionata già da tempo all'analisi del comportamento facciale e corporeo. E allora ho voluto applicare queste mie poche conoscenze a quelli che frequento. Ovviamente non in modo ossessivo, ma si tratta di osservare con più consapevolezza. A Roma, tempo fa, ho seguito un convegno del Laboratorio di Analisi comportamentale NeuroComScience che opera nell'polo di ricerca di Trieste, durante il quale erano menzionate alcuni principi interessanti: citando risultati di ricerche scientifiche si evince che il disprezzo è molto predittivo in una relazione interpersonale. E allo stesso tempo difficile da riconoscere (più del 70% di persone non attribusce alle espressioni del disprezzo il giusto significato). La rabbia alla fine può essere costruttiva perché si cerca di combattere per ripristinare un rapporto. Se si trasforma in disprezzo, oppure c'è più disprezzo che rabbia, allora è finita. Insomma ogni emozione predice il comportamento e quindi conoscendo come funzionano le emozioni, come si riconoscono, si evitano situazioni che portano dolore. ...le tecniche di analisi del comportamento facciale e corporeo sono interessanti...
  5. Vorrei diventare un'esperta nell'analisi del comportamento non verbale. Penso che possa avere risvolti interessanti in quanto in Italia le tecniche scientifiche non sono molto conosciutee quindi potrebbe essere interessante la loro applicazione in vari ambiti (come negli USA ad esempio). linguaggio del corpo in Italia è divulgato molto, ma sfortunatamente non con un approccio scientifico. Quindi il primo passo da fare è quello che ognuno nel proprio piccolo divulghi il concetto: L'Analista del linguaggio del corpo deve conoscere e utilizzare tecniche scientifiche di decodifica delle espressioni facciali e del corpo.
  6. Ciao a tutti! :D ho seguito il corso di Facial Action Coding System a Trieste presso il Laboratorio scientifico di NeuroComScience ed è un sistema per riconoscere il comportamento emozionale del volto, cioè permette la lettura delle emozioni e degli stati d'animo di una persona. Adesso mi sto preparando per l'esame....:)
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.