Vai al contenuto

latonero

Membri
  • Numero di messaggi

    1
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda latonero

  • Rango
    Nuovo utente
  1. mi sono accorta di amare solo le persone che odio. so costruire solo rapporti ambivalenti, fondati sulla sfiducia, la rabbia e il rancore. solo questi mi fanno provare dei sentimenti. tutti gli altri sono ovattati...mi fanno sentire morta. sono amante di lei da due anni. lei mente alla sua ragazza, la persona più dedita della terra.. anche molto bella. non mi fiderò mai e la vedrò sempre come un mostro. un orribile mostro viziato, capriccioso, egoista . la rabbia che provo nei suoi confronti espolde sempre più spesso. con parole di odio che rubano energia vitale a entrambe. eppure non riesco a farne a meno..eppure rinuncio alle mie cose per lei...per i suoi capricci.......come se ne esce, è una condanna? perché mi sembra di provare emozioni forti solo quando provo rabbia e paura? sarà per sempre così. non riesco a farne a meno..sono come le farfalle con le lampadine..si scottano ma continuano a volarci intorno. e soprattutto..perché con tutti gli altri mi sento vuota...e apatica?
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.