Vai al contenuto

Paein

Membri
  • Numero di messaggi

    7
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Ospiti recenti del profilo

759 lo hanno visualizzato

Paein's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputazione comunità

  1. Lo studiai tempo fa, è molto esasperante.
  2. Io non uso il sesso come una fuga, potrei benissimo non farlo e stare bene ugualmente, quando è successo è stato solo perchè ero esasperata, ma è stata la storia di una notte, non persevero, non mi serve qualcuno solo per farci sesso. Non so cosa dire di mia madre, con lei non ho particolari problemi. Penso proprio che per lui sia un passatempo, la cosa che mi fa proprio soffrire è che non abbia messo le cose in chiaro, neanche quando gli chiesi se avesse voluto una storia di solo sesso: se mi avesse risposto con sincerità avrei dato pace al mio animo senza illudermi, invece adesso mi ritrovo più triste di prima, poichè capisco che tutte le volte che diceva di volermi bene non erano sincere, pertanto dovrò andare avanti, come ho sempre fatto.
  3. Ieri abbiamo avuto una discussione di qualche messaggio in cui ho capito di star sbagliando alla grande, prima di scottarmi ancora di più, preferisco lasciar perdere..
  4. In questo momento vorrei solo vivermela, ma a volte mi sento bloccata, a disagio e in imbarazzo, quindi agisco di conseguenza, divento stronza e lui da bravo permaloso qual è si offende e se si offende non mi cerca, quindi dopo che ci siam visti l'ultima volta, dubito che mi cercherà, è tutto nelle mie mani: se adesso non faccio nulla, la storia finirà, se lo cercherò potrebbe continuare, ma siccome non sono una persona che vuol passare da tappetino, non so se mandargli un messaggio o no.
  5. Abbiamo già fatto sesso, solo una volta e ci siamo continuati a sentire ugualmente. Domenica ho cercato di mettere le cose in chiaro ovvero gli ho chiesto se volesse o meno una storia di solo sesso oppure da me cercasse altro e lui mi ha detto di non saperlo, che non intendeva questo, mi ha detto che dobbiamo vivercela per non essere contenti a metà. Ogni volta che ci vediamo cerca sempre quello, per questo penso che mi stia usando, ci conosciamo da poco, vorrei passare del tempo con lui non necessariamente facendo sesso; e oltretutto penso questo di lui perchè è uno che non ha mai avuto una storia seria, mi ha parlato di diverse ragazze con cui ha fatto sesso, ma non ha accennato ad altro, a parte ad una sbandata presasi qualche anno fa...
  6. Salve, è la prima volta che scrivo in questo forum, me ne vergogno tanto, ma ho bisogno di aiuto. Sono una ragazza di 19 e sto così male da non riuscire a fare nulla. Un tempo ero una persona forte, sicura di me, che non si lasciava scoraggiare dalle avversità della vita, ero poco emotiva e quindi mi preservavo da forti delusioni. Negli ultimi anni le cose sono cambiate, mi sento una nullità, sono diventata così sensibile che adesso mi ritrovo al capolinea e non so davvero cosa fare. Nell'ultimo periodo va tutto male: mio padre ha perso il lavoro, mio fratello è entrato nel circolo del gioco d'azzardo, non mi trovo bene all'università, non riesco a fare amicizia con i colleghi, mi trovo male con le mie coinquiline. Fino ad ora ho sempre sopportato, con un sorriso menefreghista sono sempre andata avanti, anche se faceva male, anche se pensavo di non riuscire, non ho mai perso di vista i miei obiettivi. Ho conosciuto un ragazzo, non provavo nulla per lui, mi sono sempre tenuta a distanza, ma adesso mi sento pienamente conquistata; sarebbe bello, se solo lui non mi stesse usando ( o almeno è ciò che penso io perchè lui non mi ha espresso chiaramente le sue intenzioni ). Più volte spudoratamente ha cercato di portarmi a letto, così io ho dedotto che da me voleva solo del sesso, nient'altro; tuttavia ci sentiamo ogni giorno da due mesi e io mi sono innamorata di questo bambinone, in realtà non c'è nulla che dovrebbe piacermi, però non lo so, non riesco a controllare il mio cuore. Sto così male perchè il mio sogno è finito, è finito quando domenica mi ha chiesto di uscire, facendosi 25 km per venire da me ed io non potevo che gioire. Abbiamo passato alcune ore insieme, cantato, scherzato e ci siamo provocati come sempre, tuttavia lui ha anche cercato di avere del sesso, che io non ho voluto dargli; irritata gli ho chiesto di riaccompagnarmi a casa e lui l'ha fatto in silenzio, senza dirmi una parola. Da domenica ogni cosa mi è crollata addosso, la situazione difficile in cui già vivevo è diventata ancora più pesante ed io non riesco a sopportarne il peso, è arrabbiato con me, probabilmente, da quel giorno non mi ha più contattata e io adesso mi sento vuota, triste e vorrei riaverlo, ma è sbagliato, perchè se ricambiasse i miei sentimenti, non ci proverebbe con me in quel modo. Adesso vorrei cercarlo, dirgli che mi dispiace se sono stata sgarbata e riaverlo con me, perchè anche se mi usa, almeno riesco a sopportare le mille altre cose che non vanno bene nella mia vita, è sbagliato, ma non riesco più a fare nulla.
  7. Ciao nullafacente, leggendo il tuo messaggio mi sono rivista molto in ciò che hai scritto. Ho appena 19 anni, ma è come se mi trovassi in un baratro dal quale non riesco ad uscire o forse non ho abbastanza volontà per farlo. Sono l'indecisione fatta persona, ai limiti del normale, penso alle cose ossessivamente, fino a stare male, ma poi per paura di sbagliare, non agisco. Sono al primo anno di università e mi sento così triste e sola che non riesco a concentrarmi, a studiare e se lo faccio è solo per rendere contenti i miei genitori, per far capire agli altri che non sto buttando la mia vita nel cesso, che sono una persona forte e che avrà un futuro, ma io non riesco a pensare a un domani, non riesco a vedere niente, oltre la foschia che avvolge la mia mente. Voglio dirti che il non riuscire a fare nulla, il non riuscire a stare male, così come ad essere felice, forse deriva da una depressione. Ci ho pensato a lungo e credo di essere depressa, infelice, insoddisfatta; nonostante ciò, non riesco a porre rimedio alla mia infelicità, mi sento sola, senza nessuno e non riesco ad odiare o ad amare, mi sento in gabbia.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.