Vai al contenuto

aciullo

Membri
  • Numero di messaggi

    4
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda aciullo

  • Rango
    Nuovo utente
  1. e se non volessi data l'età ripartire da zero con mia moglie? se ora ho necessità solo di star solo per ripartire da zero con me stesso? ho bisogno di sapere queste cose per ripartire. ho bisogno di star solo forse davvero per comprendere tutto questo? sto facendo un passo che va oltre me stesso andando a vivere da solo e caricandomi di affitto, alimenti e quant altro, non so nemmeno se ce la farò economicamente... mi viene da piangere... ultimo aggiornamento: oggi l'ho sentita e mi ha praticamente COSTRETTO a non scriverle per rispettare i suoi silenzi...le ho risposto ...TI ASPETTO...
  2. razionalmente? me ne andrei da tutto e tutti, sparirei completamente solo per il gusto di vedere a quanti sinceramente potrò mancare! ho pensato anche a quello quando uscendo da casa stamane ho preso il passaporto. razionalmente cercherei di rialzarmi da tanta depressione, cercherei di recuperare il tempo "perso", ma so che nei momenti di buio, di calma e relax, il mio pensiero andrebbe al suo corpo, alle sue mani ed alle sue carezze che mi mancano...quello che succede già adesso dopo soli 10 giorni che non ci vediamo! le ho chiesto se mi ama ancora, se mi pensa ancora, ed ho ottenuto un SO
  3. ho 26 anni e mi son sposato a 22 con mia moglie che è 15 anni più grande di me. sono un agente di viaggi e lavoro con mio padre che per la cronaca non parla di altro che di lavoro con me da quando LEI gli ha fatto un bel lavaggio di testa. mai una parola di conforto, mai una chiacchiera per capire come sto. Gli lascio le ricevute delle sedute della psicologa sotto gli occhi e fa finta di non vederle. i miei genitori sono separati da 14 anni, ho affrontato da solo e senza genitori tutta la separazione, ho visto cose che non auguro di provare nemmeno al mio peggior nemico e forse da qui il d
  4. Buongiorno a tutti, vi riassumo brevemente il tutto in modo onesto e sincero. Maggio 2015, conosco per la prima volta di persona, dopo averla sentita per lavoro solo telefonicamente per due anni, questa ragazza. Bionda alta occhi verdi curata, un angelo. La corteggio per due settimane spingendola a prendere un misero caffe col sottoscritto. Accetta. Arriva Aprile, mia moglie in cinta della seconda pupa, al settimo mese di gravidanza, la trascuro dando tutto all'altra: sposata da 3 anni con un uomo con il quale condivide la verginità, la casa e l' "amore" da 15 anni... non mi fermo, insis
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.