Vai al contenuto

Enigma

Membri
  • Numero di messaggi

    6
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Enigma

  • Rango
    Nuovo utente

Ospiti recenti del profilo

373 lo hanno visualizzato
  1. E non le hai chiesto il perché?
  2. Enigma

    Ho bisogno di una risposta...

    Ciao Fram, ti rispondo perché mi trovo nella situazione del tuo fidanzato. Per cercare seppur per adesso invano di star bene ho preferito chiudere una storia lunga 14 anni proprio per non obbligare la persona che stava con me ha subire tutto questo. Certe malattie durano tanto e non sai mai quando ne uscirai di conseguenza ho deciso di farlo vivere. Lato tuo se deciderai di rimanere al suo fianco sappi che non sarà semplice. Prenditi i tuoi spazi per staccare ogni tanto, ricaricati come una batteria per cercare di star bene tu e far star bene lui. Se ti fai assorbire in questa spirale sta
  3. Enigma

    Zoloft

    Ciao Batman, la mia psichiatra ha aggiunto allo Zoloft il Buprofene altro antidepressivo. Tutto uguale ma a parer suo dovrò attendere altre tre settimane per trovare qualche beneficio. A me sembra tutto maledettamente uguale. Ovviamente il mio percorso è seguito in parallelo da una psicologa che ad oggi è l'unica persona che ho. Oltre me stessa.
  4. Enigma

    Zoloft

    Salve a tutti, una mattina mi sono svegliata e sono iniziati dal nulla i miei pensieri ossessivi compulsivi, stanchezza cronica, voglia solo di morire.... sono immediatamente andata da una psicologa che per 65 € di efuta mi ha consigliato di guardare i film di Checco Zalone (e qui vi ho detto la cosa meno assurda delle cose che mi ha etto). Ho cambiato psicologa e con questa mi rovo decisamente meglio, afferma che da sola non può aiutarmi quindi dobbiamo parallelamente sentire una psichiatra. Per un mese mi ha prescritto lo zoloft (50mg) e i pensieri ossessivi sono svaniti ma non quelli suicid
  5. Stai prendendo antidepressivi?
  6. Ciao a tutti, ho 35 anni e nonostante online si legga spesso che l'autolesionismo è un problema adolescenziale io sono la controprova. Tre mesi fa sono iniziati gli attacchi d'ansia non appena vedevo il mio fidanzato (18 anni di relazione), ogni giorno sempre peggio. Ho avuto come si dice in psicologia l'effetto 'clic' ossia da un giorno all'altro ho smesso di amarlo. Sono immediatamente andata da uno psicologo che scavando sul mio sub inconscio mi ha fatto capire di vedere lui come un amico. Le cose sono talmente peggiorate che ho dovuto seguire in contemporanea una psichiatria e da circa qua
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.