Vai al contenuto

Pubblicità

anja

Membri
  • Numero contenuti

    2
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su anja

  • Rank
    Nuovo utente
  1. Che strano che nessuno risponda ad alcune discussioni a volte. Aprile 2017 Mi verrebbe da dirti che l'unico a poterti rassicurare oltre ogni tuo dubbio sia uno psicologo esperto in narcisismo. Inoltre se il tuo compagno vive bene con te,è felice,in teoria non sei narcisista.Altrimenti gli faresti passare qualche pena.... :D Quando inizia a conoscere la realtà narcisista ,li vedi ovunque,poi man mano inizi a comprendere che alcuni hanno solo dei tratti di immaturità. Se le tue amiche vivono male la loro relazione quello che puoi fare è indirizzarle verso degli specialisti con cui loro possano parlare di se e delle loro relazioni. In questo modo eviti di sentirti responsabile della loro salvezza,e soprattutto eviti di commettere errori che potrebbero distruggere le relazioni degli altri. Per esperienza le persone "non vogliono essere salvate" vogliono solo sfogarsi.. lamentarsi..e la lamentela ruba mote energie. Hai scritto che le persone "sembrano" stare bene con te... non ne sei sicura? inoltre io più che concentrarmi sui narcisisti,che è il miglior modo di attrarli,mi concentrerei sulle persone più sane e con cui hai desiderio e piacere di condividere la tua vita. A volte si scopre che abbiamo qualche blocco che ci impedisce di andare verso le persone sane e per questo continuiamo a relazionarci e attrarre persone non sane. Se esci con la faccia preoccupa e triste,nel timore di attrarre gente narcisista,non attrarrai gente "sana e felice",ma proprio quello che temi. Le tue amiche che vengono a chiedere aiuto le puòi solo ascoltare e consolare,l'aiuto glie lo può finire solo uno psicologo esperto. Non perchè tu non sia esperta in narcisismo,ma perchè loro si devono assumere la responsabilità della loro vita.
  2. Se ben due psicologi ti hanno definita narcisista covert,anche dopo il test "schizoide" è possibile tu lo sia ... e che la scena che fai qui sul forum di apparire come una vittima è proprio il tuo modo da narcisista covert per attrarre l'attenzione mostrando di essere una "poverella incompresa". Ti hanno definita misantropa.Vuol dire che disprezzi le persone ed è per questo che ti rifiutano. Sei tuttavia un persona sensibile e intelligente e questo lo sai,però non ce la fai da sola,ed hai bisogno degli altri che però disprezzi profondamente. Dovresti lavorare su questo disprezzo che senti nei confronti degli altri,e non aver paura del "bisogno" degli altri. Se sei così c'è una motivazione.Non è colpa tua,se potessimo scegliere alla nascita cosa e come essere di certo non sceglieremo di essere "difettati",ma ricorda che hai un grande vantaggio rispetto ai narcisisti overt,tu puoi migliorare. Nessuno al mondo è completo o migliore in assoluto di altri,si è migliori per se stessi quando si fa pace con le nostre "turbe" Fai un po tu. Tu sai cosa hai dentro. Il consiglio è di continuare ad andare in terapia,e sentiti fortunata ad essere covert perchè hai speranze di guarigione. E' dura riuscire a camminare con le proprie gambe,quando sei così sensibile. Hai talmente tanto dolore che non riesci neanche a capire il dolore degli altri e mostrare quindi empatia nei loro confronti e comprensione per la loro diversità. Sentire empatia per le diversità degli altri e i loro modi con i quali si sono adattati alla vita,potrebbe farti capire molte cose di te e di quello che devi fare per essere meno sensibile alle critiche al rifiuto e più empatico nei confronti dell'umanità. Se comprendi l'umanità,se impari ad amarla vedrai quanto di quel rifiuto proviene solo da te stessa.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.