Vai al contenuto

Add

Membri
  • Numero di messaggi

    53
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Add

  • Rango
    Utente attivo
  • Compleanno 12/06/1980

Profile Information

  • Gender
    Female
  1. Ciao, come strana la vita: con la psicoterapia sono morta e sono nato - dovrei essere felice ma grazie al transfert continuo a soffrire - passerà?
  2. Cara Silvana, io già ci posso andare solo una volta al mese e ci soffro terribilmente per il fatto di non poterci parlare, di non poter avere qualche consiglio come poter superare questo momento così difficile in cui mi trovo in questo momento. Sto aspettando con grande impazzienza e speranza il giorno della visita ma quando arriva io mi chiudo a riccio, metto la mascchera e faccio finta che va tutto bene :( ma in realtà sto così male da diversi mesi che ogni giorno che passa è una lotta per sopravvivenza :( Comunque grazie che ci sei, che mi rispondi e dai dei consigli
  3. il fatto sta che la mia terapeuta sa cosa provo per lei lo descritto bene in una delle eMail che le ho mandato poi mi ha costretto pure a dirlo a parole perchè non l'ha letto la eMail e non dico di no lei mi mette a mio aggio, ci prova con tutto a farmi aprire :(cioccolatini, biscottini, scerzi, provvocazioni) ma io niente penso solo ''cosa sono venuta a fare qui'' ma quando torno a casa sto da scifo perchè ho veramente bisogno d'aiuto
  4. perchè nei momenti di crisi dobbiamo stare da soli? quando sto male potrei e vorrei parlare con la mia psi invece quando arriva il giorno prestabilito non ho ne voglia ne coraggio così ogni volta è una vera e propria battaglia destinata comunque a perdere non so sono solo io che sono così testarda? non riesco proprio ad arrendermi sapendo bene di farmi solo male in questo modo
  5. Per ma la prima settimana è tragica il bisogno di parlare con qualcuno mi fa uscire pazza, la seconda va meglio la terza costruisco un muro invisibile cioè che non ci vorrei andare più e tantomeno dire niente Così ogni volta mi ritrovo a dover abbattere questo maledetto muro che mi blocca totalmente e per farlo mi ci vole almeno mezzora, che rabbia! Visto che non posso parlare con nessuno ogni tanto le scrivo qualche eMail che poi lei non riesce sempre leggere:(
  6. A parte che non posso, a te funziona?
  7. A chi lo dici, io mia addorata la vedrò il 19 e non è neanche in ferie Lei è la persona più dolce che io abbia mai conosciuto! e anche a me mancha tantissimo! Come si fa a superare questa distanza di tempo senza uscire pazzi?
  8. ''Distruggere,smontare e rimontare '' intendevo dire di permettersi il momento di rottura fra il vecchio modo di percepire il problema e un modo del tutto nuovo. Che poi è solo il mio parere, forse da ignorante
  9. Secondo me quella che devi distruggere sei proprio tu stessa. Ti devi distruggere, smontarti per poi rimontarti di nuovo ma in un altro modo. Pensa se ti sei rivolta dal psi perchè avevi qualche problema che non ti faceva stare bene quindi se non permetti a loro di aiutarti di capire cosa cambiare in te non starai meglio. Vedi che te lo dice una che da quando ha iniziato la terapia non ha fatto altro che starci sempre peggio sono arrivata fino a toccare il fondo ma non ho altra scelta devo crederci che un giorno starò almeno un pò meglio Forse è che non ci capisco niente, forse questa è un altra illusione che mi faccio ma voglio crederci, ne ho disperatamente bisognio Un abbraccio
  10. Non credo sia buona idea, almeno per mia esperienza Uscivo sempre piena di lividi e con un peso insopportabile. Lì puoi permetterti di sentire le tue emozioni? i tuoi desideri? i tuoi stati d'animo? A cosa ti serve fingere o nascondere o non essere sincera? Perdere questa occasione credo sia un vero peccato.
  11. Ti invidio/ non ti invidio - pensa come sono messa Come procede la terapia?
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.