Vai al contenuto

Pubblicità

donna

Membri
  • Numero contenuti

    8
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su donna

  • Rank
    Nuovo utente
  1. Auguri di buon Natale e sopratutto buon anno a tutti .........tutti tutti
  2. mi spiego Chiara se tu fai una stronzata e non paghi le conseguenze significa che nè i tuoi genitori, nè a scuola nè la società insomma nessuno è in grado di applicare nessun principio educativo... l'educazione è la capacità di stare al mondo considerando di non essere l'unica...e dunque rendendoti conto che le tue azioni hannod elle conseguenze positive o negative ...a qualunque età è possibile restituire questa responsabilità . Se un bambino di 4 anni lascia tutto in giro e nessuno gli dice di mettere a posto ..... se un ragazzo di 13 anni ruba nei supermercati e i genitori sperano solo che non venga beccato .... se invece paghi ovviamente commisurato all'età e alla stronzata forse vieni su educato... se viceversa paghi troppo ( autoritarismo ) non fai delle cose non perchè sei educato ma per paura...
  3. l'educazione è responsabilità...non permissivismo nè autoritarismo ma ciascuno deve sapere di essere il mandante delle ca...te che fa. certo dipende dall'età e ovviamente non è pensabile che un bambino di 4 anni abbia le stesse responsabilità di uno di 10....ma secondo è fondamentale educare ad assumersi le proprie responsabilità iniziando a riconoscere le proprie...
  4. Interessante.....devo pensarci su sono comunque una antiproibizionista .... ritengo che l'uso compulsivo di queste sostanze sia ovviamente estremamente dannoso ..personalmente non amo le canne ma un buon bicchiere di vino rosso mi piace ... per i ragazzi temo che la tesi dell'autocura sia la più sensata detesto tutti coloro che guadagno sopra le dipendenze altrui non chi ne è vittima . comunque tornerò su questo topic...
  5. desidero che mio figlio trovi il suo equilibrio e la smetta di rompere le palle a me e a tutta la gente che lo ama :D
  6. E se non puoi la vita che desideri E se non puoi la vita che desideri cerca almeno questo per quanto sta in te non sciuparla nel troppo commercio con la gente con troppe parole in un viavai frenetico Non sciuparla portandola in giro in balìa del quotidiano gioco balordo degli incontri e degli inviti fino a farne una stucchevole estranea. Kavafis
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.