Vai al contenuto

Pubblicità

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'amarezza'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Calendari

  • Gli eventi della Comunità di Psiconline

Forums

  • Regolamento del Forum
  • Confrontiamoci con gli Esperti
    • La psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
    • I disturbi dell'alimentazione
    • La coppia, l'amore e la dipendenza affettiva
  • Confrontiamoci fra di noi
    • Avvisi e richieste
    • Parliamo di Psicologia
    • Fatti e misfatti
    • Chi mi aiuta?
    • Argomenti
    • Single, Coppia, Famiglia
    • Mobbing & Bossing: prevenzione e non solo cura
    • L'ho appena letto ed ora ne parlo! (Il libro che mi ha colpito ... )
    • L'ho appena visto ed ora ne parlo! (Il film che mi ha colpito ... )
    • Accordi e disaccordi
    • Parliamo di attualità...
    • La vita scolastica
    • Totem e tabù
  • Spazio libero
    • Ciao, io sono ....
    • Coccole e carezze
    • Hobby e passioni
    • Chiacchiere in libertà (lo spazio per gli OFF TOPIC)
  • Corsi, Convegni, Congressi, Incontri di Formazione
    • Convegni ECM
    • Convegni, Congressi e Corsi
  • Professione Psicologo
    • Avvisi e richieste
    • Problemi della professione
    • Psicologia ed Internet
  • Studenti di psicologia
    • Studenti di psicologia
    • Esame di Stato per Psicologi
    • La tesi di laurea

Find results in...

Find results that contain...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Trovato 1 risultato

  1. Salve, ho poco meno di trent'anni. Un anno fa, ho conosciuto un ragazzo tramite internet che ha applicato con me una specie in di bombardamento d'amore. Era preso, affettuoso, colmo di attenzioni, sempre presente. Un ragazzo brillante, pieno di interessi, dolce, premuroso, con un matrimonio breve finito alle spalle da poco. Tempo poco, iniziamo a vederci un paio di volte (abitavamo distanti). Poi ho notato un distacco in lui, inizio ad intravedere un carattere schivo, differente da come mi si era presentato prima, inoltre fa seguire una serie di sparizioni, tira e molla e una volta scopro di un'altra donna, altre volte ne ho solo i sospetti. Però ritorna, con quel bombardamento d'amore ogni volta, dicendo che vorrebbe stare con me ed aspetta di rivedermi, eppure, pur rivedendoci, sul punto di ufficializzare, succede sempre qualcosa...da l'intera colpa a me e scappa. Per poi ritornare. L'ultima volta qualche settimana fa, e già adesso sembra freddo, è nuovamente arido ed anzi, sono venuta a conoscenza abbia probabilmente visto una sua ex ragazza. Quindi perché dire a me che ci sarà un futuro? Credo faccia così con tutte, senza averne una certezza. C'è un appuntamento in ballo concordato ma medito di non andarci. I contatti sono tartagliati ormai da qualche giorno, lui e assente e non si informa su di me, forse perché in balia di quest'altra persona e chissà, potrebbe anche essere motivo di una sua sparizione definitiva. Il fatto è che, sono in pena, angosciata, col cuore succube di tutto questo percorso travagliato di circa un anno, inconcludente, a tratti paradisiaco ed a tratti infernale, confusa da questa dissonanza cognitiva, sfiduciata, ed ho perso la voglia di vivere, le capacità d credere, di capire. Mi spengo ogni giorno di più. Non so come riuscire a risolvere, a distaccarmi, temo lo faccia lui. Ma continuare così è deleterio. Volevo comunicare i miei pensieri. Grazie infinite. Buona serata.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.