Vai al contenuto

Pubblicità

yngyang

Membri
  • Numero contenuti

    411
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su yngyang

  • Rank
    Membro

Contact Methods

  • MSN
    golfinder@hotmail.it
  • ICQ
    0
  1. Si,le cose stanno proprio cosi per me.Le colpe sono distribuite dagli urlatori dei talk show a Simona Ventura
  2. Che palle....dover tornare a scuola dopo mangiato.Certo,se salto le lezioni del pet,dove neanche si interroga,questo andrà solo a discapito mio,della mia formazione ma...che palle dover prendere la bici con la ciozza,quando vorresti schiacciare un pisolo sul letto,e invece devi andare a scuola a sorbirti le lezioni d'inglese.Bfff...
  3. No,con me non funziona,quella volta che sono riuscito a vederla girare in senso antiorario sono partito dalla testa! Comunque...in che senso io userei i sentimenti al posto della logica? E perchè riconoscere sarebbe complemetare ad apprezzare??? Invece mi trovo molto bene per quanto riguarda il punto"big picture oriented"!A me non è mai piaciuto studiare le cose in dettaglio,ne mi è riuscito bene.Più un argomento che studio a scuola è approfondito,più me la cavo male,invece se studio anche tante cose,ma in maniera più grossolana,vado bene.
  4. Ieri sono andato a Zola,a casa di Mirco.Eeeh...non è stata una cosa molto riuscita.Ci doveva anche essere nicolò che è la persona a cui tengo di più...ma mi ha snobbato!Ci ha sonbbati.Ormai lui se ne và con altra gente,lo sento sempre più lontano.E dopo chi mi rimane?Mirco,che non sà far altro che giocare magic...ma perchè non cresce un po?!E poi quello è d'un egoismo...ed è anche abbastanza falso.Nel momento del bisogno non c'è mai,o se c'è è perchè il bisogno mio è anche il bisogno suo.Mai una volta che si sia dato la pena di venire a casa mia,anche quando gli sarebbe convenuto tantissimo!Che xxxx,quello deve darsi un pò uns mossa!Mai una volta che si riesca ad uscire di sera,magari ad incontrare qualche ragazza.Mai una volta che si riesca a fare qualcosa che sia un pò diverso dal solito,dai soliti giochini infantili.Più ci sono i nonni e mia mamma che rompono...Ma quand'è che uscirai di sera?Ma quand'è che andrai in discoteca?Aah,ma andate tutti a cagare!Fortunatamente questo è un periodo più positivo del solito per me...mi sono reso conto che in fondo,a me,che cosa me ne frega di tutte ste preoccupazoni??Ci sono cose più belle a cui pensare.LI rapporti con gli altri li voglio vivere secondo la filosofia del"chi mi ama mi segua".E fra l'altro le cose sono pure migliorate un pochettino con questa filosofia.E di certo nom mi voglio far influenzare dai discorsi di quei pazzi dei miei nonni e di mia mamma.Io stò meglio senza stress inutili,le mie energie possono essere spese ben meglio!
  5. Io solo molto difficilmente riesco a vedere la figura in senso antiorario...evidentemente ho un netto predominio dell'emisfero sinistro.Che ha le caratteristiche meno utili,da quanto leggo! A proposito,voi avete capito bene le funzioni degli emisferi?Io non ho capito certe espressioni: uses feeling big picture oriented can get it appreciates fantasy based Sapete cosa significhino ste cose??
  6. Non sono d'accordo...da quel che ne so gli americani non hanno permesso agli italiani di esamianre alcuni elementi di questo delitto in modo tempestivo.Per esempio,la macchina di Calipari ci è stata sottratta dalle autorità americane ,che non ci hanno permesso di esaminarla.Poi mi sà che dopo del tempo cel'hanno ridata,ma hanno avuto tutto il tempo per manomettere le prove come volevano.
  7. Oddiooo!!!Adesso la vedo girare in senso antiorario!!! Ma non è che è lei che ogni tanto cambia giro?????????????
  8. Io la figura riseco solo a vederla girare in senso orario...come potrebbe essere diversamente non capisco...
  9. La vita non esiste,siamo solo macchine raffinatissime autoprogrammatesi per conservare le loro forme.Quindi,non esiste la morte.
  10. Qualche commento? Forse l'ho fatta troppo lunga...
  11. yngyang

    FUTURO

    Non liquiderei l'argomento in maniera così semplice...il futuro non esiste si è detto,ma la fisica dice diversamente.Ma forse sono io che ho capito male...devo pensarci meglio.
  12. "per le scuole private ho sempre avuto una certa avversione, (si paga molto e basta corrompere i prof per essere promossi!!) come si fa ad aumentar loro i finanziamenti dopo che ci sono scuole che cadono letteralmente a pezzi, palestre sfasciate, computer e strumenti tecnici mancanti perchè non ci sono fondi...che diano soldi alle scuole più svantaggiate, santo cielo, che le private si arrangino da sole con i soldi delle rette! " Quoto.Le scuole private sono per i figli nullafacenti dei ricchi,e nella mia scuola media ci pioveva dentro!E poi le scuole private sono già ricche da sole con i soldi che spillano agli studenti,è il pubblico che ha bisogno di finanziamenti.Questo è un'altro favore dato alla chiesa...la chiesa ha il monopolio nelle scuole private!
  13. yngyang

    un sogno

    Ho fatto unsogno che vorrei esaminare con il vostro aiuto: Ho sognato di essere Harry Potter!!!!! Ero in un villaggio medievale molto ben tenuto,sullo stile di Diagon Alley,per chi sà cos'è,ma non era diagon alley.Avevo una netta senzazione di paura di dover fuggire,ed infatto dopo un pò tutta la gente si mette ad uscire di casa e si affretta ad andarsene.Ma non mi ricordo bene se anche la gente avava paura o ero soltanto io...perchè questa gente forse non stava fuggendo.Infatti... Usciamo dal villaggio e ci ritroviamo a cammianre su una grande strada inquinata e trafficata(una ambientazione praticamente opposta alla precedente).La gente del villaggio ora sembra tranquilla,è riunita in un corteo e c'è pure una banda!(quindi forse prima stavano solo accodandosi al corteo.Io intanto continuo ad avere paura,e stò molto all'erta.Poi ci inoltriamo in un tunnel,più precisamente il tunnel del circuito per le F1 di Monte Carlo.Considerate che io seguo La F1.Io mi metto davanti al gruppo,perchè mi pare che qualcuno potrebbe tenderci una trappola giungendo alle nostre spalle e bloccandoci l'uscita del tunnel dalla quale eravamo entrati. Infatti,in un lampo di luce e fumo,compare Voldemort!!Dice qualcosa,poi fà una risata satanica e si mette a sparare raggi verdi con la bacchetta magica,che sò essere mortali.Tutti corrono più veloci che possono per fuggire da voldemort,io vado bene a correre,ed inoltre sono uno dei più lontani da Voldemort,ma inizio a stancarmi,e penso ad un modo di correre migliore.Allora mi abbraccio le ginocchia e continuo a correre così,e immprovvisamente supero senza sforzo quei pochi che mi stavano davanti.Mi dico"Corro come un velociraptor!"Mi sembra di volare!Arrivo alla fine del tunnel,ma attaccato allo sbocco di un tunnel c'è...un'ospedale!Bianco,con una porta trasparente,e sopra la porta questa scritta"centro ostetrico e pediatrico Santa..."non ricordo quale santa. Entro e cerco di trovare l'uscita del centro opposta da quella dove sono entrato.Ma questo centro è un pò un labirinto e allora sento la voce di una mia compagna di classe,con cui ho avuto dei rapporti un pochino conflittuali,che mi dice"questo è un centro ostetrico e pediatrico,quante uscite vuoi che ci siano?"L'alternativa alla fuca in avanti,che io avevo già ipotizzato precedentemente,era una fuga verso voldemort tanto veloce da lasciarmelo alle spalle prima che lui potesse colpirmi.La voce della mia compagna era a favore di questa ipotesi.Ma io non la ascolto e continuo a cercare.Trovo una porta in legno,piccola,modestissima,che sembra essere quella di uno sgabuzziono.prima avevo aperto porte più belle,le tipiche porte che si trovano negli ospedali.La apro senza tante speranze...e scopro che l'uscita è proprio quella!Mi trovo nel centro di un centro commerciale,con qualche altra persona.Sappiamo che dobbiamo allontanarci dalì,voldemort potrebbe ancora trovarci.Camminiamo in fretta,e quando siamo quasi arrivati all'uscita del centro,vediamo delle caramenlle in vendita,e qualcuno di noi decide che le vuole comprare.Ma c'è un problema di soldi,che non ricordo bene. A un certo punto,vediamo comparire voldemort!Solo che aveva cambiato del tutto aspetto:prima era completamente rasato con una tunica nera.Adesso era vestito molto normalmente,ma sempre di nero,ed aveva una chitarra a tracolla.Passa proprio in mezzo a noi,ci supera,e noi ci guardiamo in faccia preoccupati.Abbiamo paura che ci stia pedinando,ma non capiamo perchè non ci abbia attaccato subito,e non siamo neanche sicuri che sia voldemort.Siamo molto preoccupati,abbiamo la senzazione di non capire cosa stia accadendo. Riprendiamo a parlare delle caramelle!!! E dopo un pò,arriva un'altro voldemort!stavolta in versione punk!!E senpre da dove era venuto quello di prima!!!Passa in mezzo a noi e se ne và.Noi di nuovo preoccupatissimi.Poi riprendiamo con le caramelle Alla fine,uno che neanche voleva comprere le caramelle tira fuori dei soldi da una tasca e ce li dà,con aria un pò scocciata. Fine. Cosa ne pensate?
  14. yngyang

    SOFFERENZA

    Non ho capito bene la pertinenza del tuo post col mio Comunque,faccio un esempio:se tu sei una persona felice,assolutamente senza l'ombra di una malattia mentale,e dopo uno tsunami la tua famiglia viene sterminata,come reagisci?Come elabori il dolore?
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.