Vai al contenuto

Pubblicità

-->Daiha86

Membri
  • Numero di messaggi

    38
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

1 che ti segue

Che riguarda -->Daiha86

  • Rango
    Utente attivo

Profile Information

  • Location
    lombardia
  1. Ciao, prova anche te a inserire la tua foto nell'avatar personale. Un modo per farsi conoscere e fare nuove amicizie. Un saluto, Alessandro Martinelli.

  2. :riso :shock: non hai tutti torti a porti qst domanda....
  3. cara cribby capita molto spesso anche a me...l'insoddisfazione è una brutta bestia, lo so... :( secondo me (ma forse perchè ho una mente molto analitica e precisa) per iniziare a fare qualcosa conviene focalizzarsi su ciò che non ci va bene, dando a ciascuna di queste cose una priorità...e poi cercare pian piano di smuovere qualcosa per cambiarle. Piccoli passi ma ben mirati, insomma :) ogniuno poi deve capire qualce strategia è meglio adottare per star meglio ed essere soddisfatti...in base al proprio carattere, attitudini, storie personali, ecc... :ciao
  4. -->Daiha86

    PAZZESCO!

    vedi...non saprai dare una risposta alla tua domanda finchè non ci provi. se non accettasse, tu credi che la situazione potrebbe peggiorare di molto?
  5. @ t-e-x: non ti è mai capitato che ti succedesse qualcosa a cui non sai dare una spiegazione...qualcosa di cui ti vergogni e che non vorresti mai provare, eppure accade e non puoi farci niente? non vado fiera di qst mia insofferenza e non c'è bisogno che mi fai capire che non è giusta... lo so benissimo. Eppure non riesco a controllarla. @ oltreleapparenze: tu hai veramente capito il problema...si tratta di qualcosa che mi nasce in maniera totalmente inconsapevole...e credo che più faccio finta che non esista e più si ingigantisce... :roll: cmq rispondo alle tue domande: ho un ricordo abbastanza indefinito delle liti con mio padre. E' come se il mio cervello avesse cercato di dimenticare quelle situazioni...quindi è difficile dire cosa succedesse (ed addirittura non ricordo il motivo di questi litigi!!!!! :shock: ) lui è indifferente ai miei rumori... argomenti tabù non ce ne sono più...come avevo già anticipato adesso ho un rapporto abbastanza aperto con mio padre. davvero non so perchè mi succede questo! :(
  6. innanzi tutto grazie mille che ti sei interessatA/O ( :?: ) al mio problema... :abb io e mio padre non abbiamo tanti anni di differenza.. 25anni. E' già successo di avere delle discussioni particolarmente brutte, in cui il tono è degenerato..però le abbiamo superate qst incomprensioni, adesso abbiamo un buon rapporto. Risalgono soprattutto al periodo in cui avevo 16-18anni. Quando lui è in casa io sono a disagio...ma non vorrei provare queste cose brutte nei suoi confronti.. mi sento molto in colpa. :( in questo periodo ci siamo riavvicinati molto ed andiamo d'accordo...perchè sono così insofferente nei suoi confronti? Vorrei essere più serena con lui
  7. -->Daiha86

    Giovinezza infelice

    nemmeno io cara penny... ma l'importante è sperare!!! :abb
  8. -->Daiha86

    Giovinezza infelice

    Bellissime risposte ragazzi. Già..... Le avversità possono aiutare anche ad essere felici perchè se affrontate nel modo giusto possono essere delle formidabili occasioni!!!
  9. -->Daiha86

    Giovinezza infelice

    insomma credete che la maturità porti anche ad essere più consapevoli e quindi più sereni e quindi felici.... sono d'accordissimo. però non pensate che se una persona ha avuto un'infanzia e una giovinezza più facili e spensierate sia un pochino più avvantaggiato? :roll:
  10. non ne ho mai parlato con nessuno... e sarei veramente curiosa di sentire un po' di opinioni su questo mio strano problema.. non sopporto i rumori di mio padre. mi spiego meglio: quando siamo in casa e lui è presente mi danno un fastidio incredibile i rumori che provoca. Se accende il computer o la tele divento isterica e devo chiudermi in camera con la radio accesa oppure uscire di casa. Non mi succede con nessun altro, solo con lui! Perchè mi succede questo??? Non so come affrontare il problema :oops: :(
  11. -->Daiha86

    PAZZESCO!

    terribile perchè fare le cose che non sei abituato a fare richiede fatica e determinazione..ed è tutt'altro che facile! con tua madre apriti quel poco (o quel tanto) che ritieni opportuno affinchè lei sia ingrado di capire e di aiutarti! Certo non è necessario che fai tutto in una volta (e forse non sarebbe nemmeno possibilie... :roll: ) ma inizia a fare dei passi
  12. -->Daiha86

    Giovinezza infelice

    Simone De Beauvoir scrisse: "Se non sei stato felice quando eri molto giovane, di sicuro sei ancora in tempo per esserlo. Ma è molto più difficile, hai bisogno di più fortuna." Cosa ne pensate? Secondo voi è vero? Io credo che più che fortuna ci voglia più coraggio....
  13. :riso io sottoscrivo!!
  14. -->Daiha86

    PAZZESCO!

    sai cosa ho imparato di importante caro yngyang, che mi ha "salvata"? che per evolvere basta vivere. Ti giuro, non servono tanti sforzi. Vivi! Non aver paura di dire mai cosa senti. Se hai un problema parlane.. dimostrare agli altri che abbiamo delle debolezze non solo serve a noi stessi per accettarle e viverle con serenità..ma serve anche agli altri, che diventano più disponibili ad aiutarci e ad accettarci. Tu aiuteresti mai una persona che si chiude a riccio ed evita i suoi problemi? Saresti mai amico di una persona che non sa aprirti il cuore? No, vero? ecco..è li che devi lavorare. Io sono sempre stata una persona chiusa, faticavo moltissimo a mostrarmi agli altri perchè temevo di non essere all'altezza. Avevo questa mania del perfezionismo che mi bloccava completamente... Non ho risolto per sempre i miei problemi ma sono migliorata tantissimo dal momento in cui ho imparato a chiedere aiuto. Ho riscoperto la gioia di parlare con le persone senza nascondermi.. All'inizio è stato terribile, credimi! TERRIBILE! Ma basta un primo passo, poi tutto viene da se. Ascoltami: appena vedi tua madre parlale. Dille che stai affrontando un momento difficile e che senti di aver bisogno di aiuto... Vedrai che differenza dopo che lo hai fatto! Vale la pena soffrire per tanto tempo per evitare la paura momentanea delll'esporsi?? Io credo di no.... CORAGGIO! :D
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.