Vai al contenuto

Ugo999

Membri
  • Numero di messaggi

    9
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Ugo999

  • Rango
    Nuovo utente

Contact Methods

  • MSN
    gemu9999@hotmail.com
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Location
    Genova
  1. Ugo999

    smettere di fumare

    Anche a questo bisogna fare attenzione giorno per giorno, limitandosi se si capisce che la quantità di cibo aumenta notevolmente, io non ho preso peso perchè sono sempre in movimento, però ricordo che è aumentato notevolmente il mio appetito e alcune volte non mangiavo finchè mi sentivo sazio ma mi fermavo un pò prima.
  2. Ugo999

    Sogno da sveglio

    No non mi riesce mai di interagire con questi sogni, a me appare come un normale sogno sono assolutamente incosciente e incapace di pensare, l'unica particolarità questi sogni sone sempre inereneti la giornata appena trascorsa, e la fine del sogno coincide sempre col mio risveglio e con la ripresa di coscienza.
  3. Ugo999

    smettere di fumare

    Smettere è possibile ma forse non per tutti. Sono un felicissimo exfumatore, ho smesso di mia iniziativa senza cause particolari di salute. I PRESUPPOSTI. Occorre essere certi e convinti che il fumo fa male, che è molto dannoso alla salute e che il male ce lo stiamo facendo da soli, e non come i fumatori più incalliti che ignorando l'evidenza risolvono il tutto con la solita frase ipocrita del tipo "tanto di qualcosa bisogna morire" oppure " con tutto lo smog e i cibi poco sani il danno del fumo è poco in confronto". Io ho anche fatto un ulteriore ragionamento, il fumo è una droga inquanto modifica la mia capacità psicologica, io non voglio che una sostanza mi comandi , che sia più forte di me, io sono più forte , ho più volontà quindi vincerò io. A me ha aiutato molto vedere alcune persone miei parenti o amici che smettono, il che ti fa sentire la cosa più vicina più importante, ti fa riflettere. Il fatto di dire"ora ho troppi problemi per smettere di fumare " è una scusa qualunque per rimandare, non verrà mai il momento che non si hà nessuna cosa a cui pensare preoccupati,io stesso ho smesso dovendo affrontare problemi piuttosto seri e di diverso ordine. LA MIA RICETTA. 1) Motivazione. Occorre una forte motivazione, ad esempio la forte convinzione che il fumo fa molto male, che provoca cancro, che danneggia il fisoco in molteplici modi e infine che è un peso sul bilancio famigliare. 2)Preparazione. Per un bel periodo occorre predisporsi psicologicamente all'idea che un giorno si smetterà di fumare ma con convinzione, anche se non si sa ancora quando . 3)Spunto. un giorno se siete pronti approfittare di una particolare situazione e prendere la fatidica decisione "DA ADESSO SMETTO DI FUMARE" lo spunto potrebbe essere una cosa che mette in risalto un aspetto brutto del vizio del fumo ad esempio all'ennesimo rincaro delle sigarette, oppure le avete dimenticate e dovete fare molta strada a piedi in un pomeriggio d'agosto lasciando per giunta il lavoro, (come è successo al sottoscritto) potrebbe seguitare una enorme incazzatura e lo spunto per smettere di fumare. 4)Determinazione. quando si smette i primi giorni sono molto duri è chiaro, si è molto nervosi , si ci innervosisce per motivi banali, ci sono momenti che non si pensa ad altro che a fumare, possono anche prendere crisi di panico, bisogna metter ein conto tutto questo, bisogna essere consapevoli che si dovranno superare momenti terribili, ma possono essere superati. Dopo i primissimi giorni si iniziano a percepire i benefici in funzione di miglior respirazione, resistenza alle salite, più appetito, ecc. ma il periodo più brutto è la prima settimana, poi si va migliorando, dopo un mese il fumo ti viene in mente ogni tanto ma ormai sai che ce l'hai fatta sei contento, orgoglioso, euforico a volte. Per almeno un anno avrai la tentazione ma sempre più flebile. Io da 8 anni ho smesso, da alcuni anni si è invertita la marcia, ora mi da fastidio il fumo anche se per rispetto non faccio mai scenate ai fumatori. E' troppo bello e importante smettere di fumare . Chi mi volesse chidere ulteriori approfondimenti sarò lieto di rispondere meglio in messaggio privato.
  4. Non sono molto interessato ai classici sogni inquanto ritengo che sia la normale attività del nostro inconscio, ma sono interessato ai sogni che si fanno nel dormiveglia, da circa un anno mi capita prima mai, non ho mai provato ad interagire, ma questi sogni riguardano sempre avvenimenti della giornata trascorsa, in un certo senso mi servo di questi par capire a livello inconscio cosè che mi hà colpito di più, ogni sera posso farne diversi.
  5. Ugo999

    Sogno da sveglio

    Ma ci sarà un esperto nel forum che possa dire la sua, se è una cosa comune a molti? come si chiama questa caratteristica del sogno? Inviterei tutti gli utenti a cui capita questa cosa di lasciare un messaggio. Grazie.
  6. Esiste sicuramente, il fatto è che arriva quando meno ce lo aspettiamo, mai nel momento in cui lo desideriamo tanto.
  7. Ugo999

    Sogno da sveglio

    Non posso credere che a nessuno capiti questa cosa!!!
  8. Ti senti osservato di continuo? Hai una continua paura di fare brutta figura? Dal prossimo ti aspetti sempre una risposta negativa? Pensi che gli altri siano migliori di te? ------------------------------------------------------------------------------------- E' la copia di mè stesso, ma non solo, il mio caso era molto più grave, può sembrare assurdo ma per aver vissuto un'infanzia e adolescenza incredibilmente fuori dalle regole e dal mondo ero terribilmente terrorizzato dal solo contatto con qualunque essere umano. Ma vorrei dare una speranza grande a chi si trova in questo stato, abbiate fiducia in voi, trovate soluzioni alternative razionali ed in modo graduale sconfiggete i vari problemi partemdo dal più grave.
  9. Ugo999

    Sogno da sveglio

    Un caro saluto a tutti. Sto cercando una spiegazione a quello che mi sta accadendo. In pratica io sogno da sveglio, da ormai circa un anno mi accade prima di addormentarmi oppure quando rimango insonne oppure ancora la mattina appena sveglio, che faccio dei minisogni, mi spiego meglio. Sono sveglio e cosciente tutto ad un tratto mi ritrovo in un sogno vero e proprio durano al massimo alcune decine di secondi, io vivo il sogno ed il mio stato è come addormentato, cioè non sono cosciente,non ho capacità di pensare,è come un vero sogno, il termine del sogno coincide sempre esattamente con il risveglio, quindi riprendo coscienza normalmente. Ormai mi succede tutte le sere e spesso la mattina se rimango un pò ancora prima di alzarmi, la cosa non mi spaventa affatto ma mi incuriosisce e vorrei capire se è normale, se succede ad altri, e di cosa si tratta esattamente. Non so se durante questi minisogni io dormo oppure in quale stato mi ritrovo , ho sempre sentito dire che i sogni si fanno nella fase rem cioè quando si dorme da un bel pò, perchè io sogno in questo modo? a volte il sogno si limita ad una semplice immagine altre volte è un vero sogno anche se molto breve, una volta ho notato che in un quarto d'ora ne ho fatti 3 . Dapprima pensavo che la cosa fosse legata al sonno invece ho scoperto che basta che mi rilasso totalmente e libero la mente da ogni pensiero riesco ad avviare questi sogni anche di giorno. Una particolarità importante i sogni sono semprte inerenti a qualche avvenimento della giornata stessa oppure a quella precedente se il contesto era particolarmente importante per me, ed allora ho pensato che non sia una specie di dialogo con il mio inconscio. chi mi sa dire qualcosa? Grazie .
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.