Vai al contenuto

australia

Membri
  • Numero di messaggi

    5
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda australia

  • Rango
    Nuovo utente
  1. prodiani e berlusconiani se invece di andare avanti "l'un contro l'altro armati" pensassero al Paese cercando di collaborare produrrebbero senz'altro idee migliori[color="#800080"][/color]
  2. Penso che, anche se in differita, una persona empatica colga comunque l'emotività contenuta nei messaggi altrui. Inoltre, secondo me, la facilità di entrare in relazione autentica offerta dalla chat, cioè di scoprirsi facilmente e velocemente perchè protetti dall'anonimato, potrebbe disorientare certe personalità (che sono poi quelle che più facilmente sono portate a chattare) nel mettersi in relazione direttamente con le persone nella vita reale.
  3. Aldus bisogna che trovi la forza di affrontare ciò che la vita ti riserva, a maggior ragione nei momenti in cui senti di non farcela e bisigna anche che trovi il coraggio di accettare ciò che la vita ti offre mentre ti dai sempre da fare per migliorarla. Nei momenti in cui questo ti è richiesto, piangi, urla, parla con noi quando hai bisogno che qualcuno ti ascolti, prendi atto della tua sofferenza e accettala, vivila come parte integrante della vita (ad alti e bassi fa parte della vita di tutti) ma il giorno dopo stringi i denti e va avanti, presentati al mondo come una persona che sa affrontare le difficoltà, che non si lamenta ma si impegna al massimo delle proprie capacità ... anche se pensi di impegnarti al massimo, con un atteggiamento di fondo così negativistico e così poca motivazione ad andare avanti di sicuro i risultati prodotti non possono essere il massimo che potresti ottenere ... e qusto vale sia nelle relazioni interpersonali che in quelle lavorative. FORZA! Fammi sentire che hai fatto un passo avanti per lasciare la posizione di chi sente di subire tutto. A presto
  4. prova a dirci di più circa questi litigi, per es. è sempre la stessa persona a cominciare? c'è qualcuno che provoca e l'altro che risponde? cosa succede dopo? ... e tutto ciò che ti viene in mente
  5. Ciao, benvenuto nei forum di Psiconline®, ti auguro un sereno e costruttivo confronto con tutti gli altri. Un saluto, Alessandro Martinelli.

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.