Vai al contenuto

Pubblicità

pulcino1970

Membri
  • Numero di messaggi

    105
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

4 che ti seguono

Che riguarda pulcino1970

  • Rango
    Utente assiduo

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Location
    nel Mondo
  1. buon giorno passo sempre di qua, ma sei assente e innamoarata ???ah, ah... ciao bella !!!

  2. Si Euri era il posto dove si parlava dell'amore verso l'analista .... le motivazioni per continuare potrebbero prescindere dall'amore per l'analista ... ci vuole in primis amore per se stessi. Vedi mi quoto da sola e ci credo ( questo vale per me e per te )però non vuol dire che l'amore per lui non c'è... infatti è questo che mi fa sballare ... Hai fatto omunque bene a viverti questo avvicinamento a questo altra persona ... So quanto si soffre ad amare il proprio psi tanto più se è molto bravoe ci sta aiutando e ancor di èiù se è molto professionale .. il che non vuol dire che non ci apprezzi...
  3. denunciarlo... ma è il tuo ?? quello che un secolo fa adoravi ???
  4. mandate a cagare quei due rompi che insultano anche judi .... ciao piccola Patti vedrai che ce la farai!!!

  5. mmmh ,sai che mi suona strano?? fino a qualche giorno fa quel gesto del tuo psi ancora ti faceva stare male .... E poi mi è venuto il dubbio che abbia ragione Aikon. Si Euri era il posto dove si parlava dell'amore verso l'analista .... le motivazioni per continuare potrebbero prescindere dall'amore per l'analista ... ci vuole in primis amore per se stessi.
  6. Euri non scrivi più tanto... e meno in privato....

  7. ancora alternanza di sentimenti

  8. Più questa persona si mostrava confusa e tendeva a rimandare, secondo me a fuggire, più sentivo l'impellenza di pretendere risposte, di rivendicare verità. anche alla persona che ho vicino che ha cominciato una terapia non costante , ma che comunque non è abituato a fare delle ricerche sul proprio io ( che secondo me è il primo punto per partire con la terapia .. altrimenti è un ora di chiacchere ) ... Sebbene io capissi con la ragione che era inutile e probabilmente dannoso insistere, non potevo contenere la mia emotività pure leggittima. Questo anche un punto che sto attraversando anche io e anche le letture che sto affrontando ( un testo di psicologia) me lo fanno sentire più forte questo sentimento .... ma su questo punto l'autore fa notare che il nostro bambino emozionale è sopraffatto da tutti i condizionamenti della famiglia di origine e quando capiamo alcuni meccanismi di condizionamento e che non siamo in realtà noi ad agire ma il nostro bambino emozionale , appunto quando prendiamo coscienza e accettiamo ciò , è il primo passo per la guarigione e dobbiamo lasciare andare le emozioni, perchè molti di noi tra le altre cose hanno avuto genitori che non esternavano emozioni. Su questo passo il mio caro Renato mi faceva notare che è giusto, ma che nel mio caso conosco solo una modalità ... parlarne , ma a volte per dare una svolta bisogna cambiare modalità. Quidni tornando a ciò che dicevi anche io come te noto ora più che mai come funziono io ma anche come funzionano gli altri ma come dice Renato è bene che ne parli lì e che taccia fuori su certe intuizioni . Così come questa persona precedentemente attivava in me la parte "buona", cioè colei che si ama, che si accetta, ora stava attivando la parte di me che profondamente si rifiuta e non si stima. è sempre legato al ns bambino emozionale , i ruoli si complementano ....ma bisogna liberarsi di questi ruoli , il fatto di aver già capito è un passetto in avanti..... Questo per il meccanismo dell'investimento affettivo che normalmente si fa con il prossimo, ma nel mio caso amplificato da problemi di dipendenza affettiva che ancora mi affliggono. Ora capisco perchè Renato mi dice che sono dipendente da questa persona .... io non lo sento .. ma proverò a capire .... come dice che qualunque cosa mi dice lui ( Renato lo psi ) io faccio... di questa cosa dobbiamo parlare .... cè transfert .... mai come ora però meno prepotente ....vi dirò . Non che non fossi d'accordo, tuttavia credo che non riuscivo a sentirlo pienamente, invece questa volta l'ho sentito più intensamente. Per me capirlo meglio in modo pienamente emotivo significa impegnarmi a non dimenticarmi di me stessa,a non trascurarmi. Altrimenti tutto il percorso non serve a niente. idem
  9. il primo contatto fisico con il mio psico fu dopo qualche mese dall'inizio della terapia e io che incominciavo a percepire il transfert fui immensamente imbarazzata quando mi prese le mani per spiegarmi una cosa ..io in sostanza le ritirai ... Tempo dopo quando ebbi un momento difficile io che da secoli sognavo un contatto più fisico ( nel senso erotico della cosa).. mi diede un abbraccio e un bacio sulla guancia capì che ne avevo bisogno ma non era un abbraccio erotico!Mi sembrò comunque un modo diverso di porsi meno distaccato ma sempre professionale . Quando parteciapi allo psicodramma sentii durante una scena che si attuava con la mia presenza la sua mano calda sulla mia schiena ... ebbene quella mano così calda mi diede quasi fastidio... mi fece riflettee perchè ho sempre elemosinato un suo gesto e in quella circostanza mi diede fastidio il calore anche se il gesto era pulito... Oggi alle volte mi sento più libera di fare io un gesto anche insignificante tipo avvicinarmi con la sedia di più alla scrivania che ci separa magari per prestare più attenzione.... sono gesti che in passato non avrei neanche fatto , il rapporto è cambiato..
  10. pulcino1970

    Zone erogene

    io credo di essere tutta erogena.... durante l'atto mi piace che mi si tocchino i capezzoli... il tocco delicato...
  11. mi piacerebbe capire la tua lingua ma io e la matematica abbiamo opinioni diverse
  12. a me piacciono gli uomini fisicamente magri il giusto... la ciccia non mi piace .. mi colpisce di primo acchitto il viso , in particolare gli occhi .. lo sguardo , poi la bocca .. carnosa meglio... poi vengono le mani intese come forma, lunghe le prediligo... Caratterialmente sempre all'inizio sono attirita dal fascino che emana, e ultimamete mi rendo conto che mi attirano molto le persone di cultura ....
  13. alternanza di sentimenti

  14. come va? spero meglio.... anche noi abbiamo queste crisi.... improvvisamente si passano stati che siamo prese dall'innamoramento ... che ogni tanti riaffaccia quando pensavamo di averlo superato.... e cosa lo faccia attivare non si sa....mentre a volte è tutto l'opposto.....

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.