Vai al contenuto

yul84

Membri
  • Numero di messaggi

    55
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Che riguarda yul84

  • Compleanno 01/06/1984

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Interests
    astronomia, musica, cinema...

Ospiti recenti del profilo

3989 lo hanno visualizzato

yul84's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputazione comunità

  1. ciao yul84

    sei sparito va tutto bene

    fatti sentire

    un abbraccio

  2. Ciao yul84 come stai

    Ti auguro buona pasqua

    un abbraccio

  3. Ciao yul84

    Sarebbe bellissimo se ci fosse un distributore di affetto magari anche di coccole

    Ma mi sai che ti sarebbe una grande fila davanti hahhahahhahahha

    Un abbraccio grande

  4. Ciao yul84

    Ma diciamo che va

    Dipende della giornata

    ce il giono che va bene

    E magari il giorno dopo a schiffo

    Ormai mi ci sono abituata

    Un abbracio: -))

  5. Ciao yul84

    Come va : -))

  6. Provo a darti un altro consiglio...prova a fare qualcosa di nuovo, che possa darti delle soddisfazioni. Magari in questo modo conoscerai anche persone nuove...in sostanza prova a favorire una condizione che ti dia stimoli nuovi, magari con un lieve scossa alla tua vita riuscirai a ridimensionare anche questa situazione.
  7. Le cose non sono mai così semplici come vorremmo, probabilmente in gioco ci sono diversi fattori della tua personalità che reagiscono in questo modo alla presenza (anche solo virtuale) di questa persona. Può anche darsi che sia un mix tra quello che abbiamo detto prima e un po' di attrazione per lei...comunque ripeto che da quello che mi racconti, il tuo seguirla in modo così assiduo su facebook sembra voler colmare un vuoto che senti di avere nella tua vita. Sembra che per una serie di motivi tu ti sia fatta un'idea di questa persona tale per cui desideri ammirarla e sapere come procede la sua vita. Insisto sul fatto che prima di tutto, dovresti considerare l'idea di allontanarti da facebook per un po' di tempo, perchè in questo modo riacquisteresti lucidità sulla situazione. So che può non essere facile in questi casi (è provato scientificamente che facebook spesso genera una dipendenza del tutto simile a quella delle sigarette), ma fossi in te proverei...almeno per un po'.
  8. Forse pian piano sta venendo fuori il cuore del problema...già il fatto che tu ne sia consapevole è un'ottima cosa. Cerca di circondarti di persone "positive" se puoi, non gente che ti smonta appena può, e tieni conto che molto probabilmente lo fanno per invidia nei tuoi confronti. Non mi sembra che tu sia davvero così malata da quello che dici, tutt'al più stai vivendo un forte disagio, ma è dovuto a un problema che io credo risolvibile se ti ci metti d'impegno. L'importante è che inizi a credere seriamente di poter stare meglio, e di essere in grado di migliorare la tua situazione. Per quella ragazza secondo me è proprio come hai detto, l'hai "idealizzata", con un ragionamento simile a quello che viene fatto con i personaggi famosi (quello di ammettere implicitamente la proprio inferiorità rispetto a qualcun altro, "idolatrando" questo qualcuno). Coraggio, pensa positivo. Anche questo è uno di quei problemi che possono essere risolti :-)
  9. La vera domanda che devi porti non è se o come sarai come lei, ma il perchè dovresti esserlo. E' sicuro che non sarai come lei, ma chi lo sa magari è meglio così...credo tu debba trovare il modo di dare più valore a te stessa, perchè secondo me fondamentalmente, l'essere così attenta alla vita di questa ragazza non è altro che un ulteriore modo di trascurare i tuoi di bisogni, di continuare a farti del male. E' come se tu cercassi in lei la conferma alla tua bassa autostima...se è così ti fai solo del male. Forse devi solo dimostrare a te stessa che sei una persona di valore...fatto questo, sono sicuro che ad un certo punto smetterai di pensare a questa persona.
  10. Il problema secondo me non è lei, ma il come ti poni tu con te stessa. Forsi devi lavorare sulla tua autostima per saperti dare il valore che meriti, in questo modo non dovrai più invidiare nessuno. Il fatto che sia successo dopo anni può essere causato da tante cose, in ogni caso credo che il problema sia comunque la considerazione che hai tu di te stessa.
  11. Prima di tutto non spaventarti per ciò che vedi nei tuoi sogni. E' possibile che tu ti senta attratta da lei, anche se fosse pazienza, fossi in te non mi preoccuperei così tanto del fatto che in quest'occasione ti piace una donna anzichè un uomo...può capitare, non per questo significa che tu sia lesbica (se è questo che ti spaventa, ma è ovvio che non ci sarebbe nulla di male nemmeno se tu lo fossi). Purtroppo ciò che inquina il tutto secondo me è facebook, perchè al di là dell'oggetto del problema ti abitua a soddisfare compulsivamente un bisogno del quale è facile diventare dipendenti (paragonabile ad un tic nervoso). Fossi in te starei alla larga da facebook per un po'...se questa donna continua a piacerti, mi azzardo a consigliarti di provare a conoscerla meglio (magari anche con una scusa) forse così infrangerai "l'immaginario" che hai creato intorno alla figura di questa persona.
  12. yul84

    Orgoglio Rosa

    Premetto che non ero presente alla (o alle) manifestazione del 13, però credo che, tutto sommato, sia stato un fatto positivo. Era necessario uno scossone, uno schiaffo anzi per l'opinione pubblica che francamente appare sempre più intorpidita perchè ormai sembra si sia abituata a vedere di tutto. Ruby? No non è quello il problema...i potenti si mettono sempre in situazioni del genere, in tutti i paese e in tutte le epoche. Fondamentalmente credo che in pochi paesi come l'Italia, ci sia una così scarsa comunicazione (e comprensione) tra i due sessi, così scarsa da rendere ogni tipo di relazione ancora più difficile (come se non lo fosse già abbastanza a causa dell'oggettiva diversità che contraddistingue maschi e femmine). In passato le donne hanno lottato, hanno fatto conquiste grandiose, ma temo che, soprattutto negli ultimi vent'anni, in molti paese occidentali ci sia stata un'involuzione, le cose paiono notevolmente peggiorate. Sembrano peggiori anche perchè incredibilmente, in nome di non si sa quale diritto, le parti sembrano perfettamente d'accordo nel portare avanti questo atteggiamento. Così molto donne accettano tranquillamente che il loro corpo venga usato per qualsiasi fine, che come si può facilmente notare guardandosi attorno, è un modo di usarlo che va SEMPRE incontro al bisogno sessuale dell'uomo. Il problema è il sesso, e come le persone si relazionano con questo lato di sè stesse. I cosiddetti bombardamenti mediatici secondo me funzionano, perchè credo che (almeno in Italia) spesso il sesso venga vissuto in modo confuso, quasi "schizzofrenico", non emotivamente consapevole. E' uno dei bisogni primari delle persone, eppure viene usato come propellente pubblicitario. Così diventiamo tutti manichini, bambole gonfiabili. Le donne posso e devono pretendere di più dalle donne, anzichè assecondare certi comportamenti in virtù della presunta liberta femminile (che poi tanto libertà non è se per sfondare in certi campi devono prostituirsi). Gli uomini devono svegliarsi e cominciare a pensare più da esseri umani e meno da scimpanzè. A proposito di questo interessante argomento, vi consiglio questo video:
  13. Ciao! é il topic orgoglio rosa, ma parlami un pò della solitudine e delle false speranze, se vuoi mandami un pm.

  14. contento che ti sia piaciuto :-)

  15. divertente :)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.