Vai al contenuto

Messaggi consigliati

ciao a tutti, vorrei sfogarmi perchè davvero non ce la faccio piu, ho 14 anni, qualsiasi piccolo sbaglio faccio o mi viene sequestrato il telefono per 1 mese oppure vengo violentato dai miei, poi una volta li ho sentiti parlare tra di loro che stavano dicendo che volevano sbarazzarsi di me, non capisco cosa faccio di male, a volte sbaglio pure io, è normale, ma i miei amici non vengono trattati cosi pesantemente dai loro genitori, poi i miei mi dicono che non studio e che sono il figlio peggiore al mondo, io gli rispondo perchè non mi faccio sottomettere da 2 che hanno finito le medie e hanno smesso di studiare, e mi iniziano a picchiare, ma anche per minime sciocchezze mi alzano le mani, non so piu che fare, mi passa sempre di piu la voglia di vivere e vorrei suicidarmi

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Ciao, sono entrata in questa conversazione per puro caso, ma non posso non risponderti (non so neanche se realmente ti sto rispondendo, perché è la prima volta che entro in questo sito).

Non posso capire la situazione che stai subendo però forse posso aiutarti, almeno lo spero, non sono brava in queste cose e forse non sono la persona più competente.

Mi dispiace per quello che stai passando, non deve subire nessuno ciò che stai subendo adesso.

Spero che i consigli che ti darò li seguirai e soprattutto che ti possano aiutarti.

Chama il telefono azzurro, questo è il numero:19696, raccontagli come ti senti e cosa subisci. Puoi dirgli anche ciò che hai scritto qui, loro sapranno cosa fare e come comportarsi.

Sarà sicuramente difficile per te, ma hai il DIRITTO DI ESSERE FELICE. Hai 14 anni e hai tutta la vita davanti, puoi superare questa situazione e so che ci riuscirai. Non ti conosco e non so bene in che situazione ti trovi nel dettaglio, ma cerca di avere coraggio e chiama il numero. 

Un secondo consiglio è parlarne con un professore, o un genitore di qualche tuo amico, o comunque un adulto che non ha rapporti di amicizia con i tuoi genitori, qualcuno che rispetti (non deve per forza farti simpatia) basta una persona che sai che ha una maturità giusta per poterti aiutare, che è strano ma se te la senti potrebbe esserti utile. ( se il consiglio che ti daranno è di subire in silenzio cambia persona)

A 14 anni è normalissimo sbagliare, subire delusioni e deludere gli altri, anzi ciò capita a tutte le età, ma nessuno deve subire violenze. Nessuno. 

Già il fatto che hai scritto qui significa che stai facendo un passo avanti per uscire dalla situazione; cerca di essere coraggioso, non scoraggiarti. Per uscire da qualunque situazione di infelicità bisogna agire, nulla cade dal cielo, ma agisci, chiama il numero o cerca aiuto.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.