Vai al contenuto

Pubblicità

stefano.or

Membri
  • Numero contenuti

    357
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su stefano.or

  • Rank
    Membro
  • Compleanno 22/04/1975

Contact Methods

  • MSN
    stefano.or@hotmail.it

Profile Information

  • Gender
    Male

Visite recenti

5236 visite nel profilo
  1. Caro Caravaggio buttarsi a capofitto sulle proprie passioni é utile per elaborare la separazione. Sono le passioni che ci salvano dalla tristezza e dalle difficoltà della vita che prima o poi tutti incontriamo nel nostro cammino. Sfruttare questa situazione temporanea di solitudine emotiva per creare opere d'arte degne del suo genio non sarebbe una soluzione da scartare! In bocca al lupo!
  2. Lei cambia discorso,,,é incline al cambiamento :)
  3. " Chi non osa nulla non speri nulla" Friedrich von Schiller
  4. Nessun volo pindarico ripeto... possiamo migliorarci restando umili anzi l'umiltà è una dote che apre a nuove conoscenze... invece chi giudica a prescindere si chiude le porte :)
  5. Il mio non era un messaggio pessimistico, ricordiamoci che possiamo anche cambiare in meglio, anzi dovrebbe essere nostra priorità cercare di debellare le scorie mentali che ci impediscono di vivere serenamente la nostra esistenza e crescere come esseri umani :)
  6. Nessun volo pindarico, semplicemente migliorare sè stessi attraverso alcune strategie comportamentali :)
  7. Alcune scuole di pensiero sostengono che l'individuo é in grado di creare la propria realtà attraverso i suoi comportamenti, altre scuole di pensiero risultano più fataliste e sostengono che il destino di ognuno é già scritto senza poterne cambiare gli eventi. Voi di che scuola di pensiero siete? Credete nel potere di creare la propria realtà di vita? Quanto il destino influisce su di noi? Quanto le nostre scelte condizionano il nostro presente? Quanto potere abbiamo di determinare le condizioni della nostra vita e quanto invece gioca il ruolo del destino?......................
  8. Non sto dicendo che la situazione é facile. Potrebbe aiutare rivolgersi a un terapeuta che tratta problemi relativi alla coppia e alla famiglia,,, il mio é solo un suggerimento.
  9. Dobbiamo puntare al 100% per arrivare a sperare almeno di ottenere un 95% :)
  10. ...ok é normale rimanere scossi da un improvviso cambiamento nella nostra vita, ma poi dobbiamo trovare la forza e il coraggio di andare avanti... e vedere se si aprono nuove porte (come in genere accade) :) Il ''non accettare i cambiamenti'' si ripercuote su chi non accetta i cambiamenti :)
  11. La sua aggressività è fuori luogo
  12. Liberarsi dai pregiudizi può aiutare a liberarsi dai condizionamenti (mentali). Il pre-giudizio é un giudicare senza conoscere. Avere pregiudizi nei confronti delle persone che ci appaiono diverse dalla nostra visione di vita significa castrare la possibilità dell'incontro con l'altro e la sua personale verità. Nascondersi dietro il muro del pregiudizio risulta comodo in molte circostanze (soprattutto quando 'qualcosa' rischia di mettere in discussione le nostre certezze o i nostri valori). Mi permetto di aggiungere una provocazione: chi siamo noi per poterci ergere a giudici della vita altrui senza prima cercare di mettersi nei panni dell'altro e conoscere la sua storia?
  13. stefano.or

    Il cambiamento

    Il cambiamento é l'unica cosa certa. Tutto cambia, tutto si evolve. Andare contro i processi di cambiamento significa andare contro la vita. La vita stessa é cambiamento, come l'alternarsi delle stagioni. Non possiamo fermare il corso delle stagioni, allo stesso modo non possiamo impedire il cambiamento in noi stessi. Impedire a noi stessi di cambiare significa impedire alla vita di scorrere in noi. L'evoluzione fa parte del nostro essere; non possiamo pretendere che sia sempre estate, perché l'estate non potrebbe essere senza l'autunno e l'inverno e la primavera. Il nostro corpo subisce continue trasformazioni: il mio corpo di oggi non é uguale al mio corpo di ieri, ogni giorno che passa il corpo invecchia e subisce mutamenti a livello cellulare. Lo scorrere della vita permette al corpo di subire processi trasformativi che racchiudono il fulcro della nostra essenza... ...soltanto la nostra mente trova difficoltoso accettare il cambiamento delle cose: la nostra mente é pigra, preferisce la comodità del già visto, della routine(anche se poi si lamentano tutti) e dei rituali giornalieri,della sicurezza che la quotidianità abitudinaria ci offre. Accettare il cambiamento delle cose significa aprirsi alle possibilità che la vita stessa ci offre per conoscerci meglio nella nostra più intima intimità.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.