Vai al contenuto

Pubblicità

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'bambini'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Calendari

  • Gli eventi della Comunità di Psiconline

Forum

  • Regolamento del Forum
  • Confrontiamoci con gli Esperti
    • La psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
    • I disturbi dell'alimentazione
    • La coppia, l'amore e la dipendenza affettiva
  • Confrontiamoci fra di noi
    • Avvisi e richieste
    • Parliamo di Psicologia
    • Fatti e misfatti
    • Chi mi aiuta?
    • Argomenti
    • Single, Coppia, Famiglia
    • Mobbing & Bossing: prevenzione e non solo cura
    • L'ho appena letto ed ora ne parlo! (Il libro che mi ha colpito ... )
    • L'ho appena visto ed ora ne parlo! (Il film che mi ha colpito ... )
    • Accordi e disaccordi
    • Parliamo di attualità...
    • La vita scolastica
    • Totem e tabù
  • Spazio libero
    • Ciao, io sono ....
    • Coccole e carezze
    • Hobby e passioni
    • Chiacchiere in libertà (lo spazio per gli OFF TOPIC)
  • Corsi, Convegni, Congressi, Incontri di Formazione
    • Convegni ECM
    • Convegni, Congressi e Corsi
  • Professione Psicologo
    • Avvisi e richieste
    • Problemi della professione
    • Psicologia ed Internet
    • Usiamo i Test Psicologici
  • Studenti di psicologia
    • Studenti di psicologia
    • Esame di Stato per Psicologi
    • La tesi di laurea
    • Studenti di psicologia.it

Cerca risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Trovato 2 risultati

  1. . Buongiorno a tutti, scrivo qui perché mi sento terribilmente sola e depressa. In breve vi racconto, esco da pochi giorni da una convivenza bellissima, abbiamo avuto due bambini,di 5 e 2 anni,veniamo da famiglie completamente diverse, la sua è quasi come quella della mulino bianco per intenderci, la mia tutto il contrario... Ognuno per i cavoli suoi, se con i miei fratelli o mia madre non ci sentiamo per mesi non le cambia nulla. Da circa due anni, le cose tra me e il mio ex compagno si erano incrinate, litigavamo di continuo per tutto e io so bene che lui ha alzato un muro perché non mi sono mai realmente del tutto adattata al suo stile di vita per quanto fosse molto meglio del mio... Ma per tanti versi sono scesa a compromessi e l'ho comunque sempre amato. Ogni volta che litigavamo mi diceva di andar via e dopo mesi l'ho finalmente accontentato... E sono tornata da mia madre.... Che come prima cosa ha chiamato lui senza dirmi nulla per informarsi e perdirgli chiaro che deve darmi tutto ciò che mi spetta. Magari io avrei parlato di altro piuttosto che di soldi visto che mi ha vista arrivare col cuore a pezzi....ma comunque ora il problema è che io e lei non siamo mai andate d'accordo, litighiamo in continuazione, vive nel disordine e nello sporco, nonostante sappia che ora in giro per casa sua ha anche due bambini piccoli! Sta tutto il tempo al telefono... Io non posso stare dietro tutti.... Pulendo tutto e occuparmi dei piccoli, lasituaxione è insostenibile... Questo mese tra l'altro ho pure perso il lavoro.... E anche potendomi pagare un affitto non potrei lavorare perché il piccolo ha 2 anni e il nido costa troppo così come le babysitter..... Sono disperata, in tutto questo il mio ex dove caxx è???? Io mai avrei potuto mandarlo al macello in questo modo, si prende i bambini qualche gg a serlttimana, va a mare dai suoi.... E non pensa al resto? Dopo tanti anni oltre a tanti errori ho fatto anche tante cose per la nostra famiglia e ora vivo nel totale abbandono e in condizioni terribili.... Purtroppo oltre ad amarlo ancora da morire, vorrei una famiglia unita soprattutto per i miei figli.... Datemi dei consigli, non ho amici, non ho parenti.... Sono sola in un momento atroce della mia vita...
  2. Salve a tutti. Sono nuova ne forum. Scrivo perchè ho un grosso problema, vi prego di leggere senza giudicare e darmi della malata. Ci sono dei ricordi della mia infanzia che mi tormentano, che rendono molto difficile avere una storia bella con il mio uomo e che mi causano disagi nella vita sessuale. Questi ricordi sono causati da un trauma che mi porto dietro da quando ero piccola... Ero all'elementari, i primi anni penso, non ricordo bene. Ricordo male anche l'avvenimento, è tutto poco nitido, ma ricordo che è successo. Ero in a casa mia con mio fratello (un anno più grande di me) e un suo compagno di classe. Mi ricordo che abbiamo fatto un gioco: ci siamo spogliati tutti e tre me vedere come erano fatte le nostre parti intime, ma senza malizia, era solo curiosità, per vedere come erano fatte. Lo abbiamo fatto ridendo. Poi la cosa è "peggiorata".. questo amico di mio fratello ha iniziato a guardare più da vicino...diciamo che abbiamo giocato al dottore, ma vi prego (VI PREGO) non mi giudicate, lo chiamo così per farvi capire bene cosa intendo senza dover entrare nei dettagli. Io ho questa immagine di lui che mi guardava dentro, io con le mutandine abbassate che mi facevo TOCCARE e GUARDARE, e lo facevo ridendo, non mi imbarazzava e non mi creava problemi. Anzi, credo che mi piacesse. Adesso la cosa più brutta: in tutto ciò mio fratello ne è rimasto fuori, ma io continuavo a dirgli "Dai vieni a giocare!" insomma ero IO a chiederglielo... a mio fratello!! NOn è orribile?? Voglio dire, per me era un gioco, solo un gioco.. cavolo, ero piccolissima! Mio fratello non volle "giocare" e lo raccontò a mio padre, il quale mi riempì di botte. Ecco, questo è l'evento più traumatico, che nonostante io all'epoca abbia vissuto con serenità, se ci ripenso ora mi sento una schifosa, una malata, mi sento sporca, anormale. Mi faccio vomitare. Ci sono stati anche altri episodi in cui io giocavo con mio fratello a fare marito e moglie (ma senza malizia ovviamente), oppure venivano degli amichetti e io e un'altra facevamo finta di essere nude e mio fratello (o i suoi amici) dovevano guardarci (ma non ci spogliavamo davvero stavolta)... Insomma la mia domanda è questa: io ho questo orribile segreto da anni, e non riesco a capacitarmi di quello che ho fatto. Ho un fidanzato da tre anni che amo molto e non ho coraggio a parlargliene perchè so che mi lascerebbe e sarebbe disgustato da me.. E chi non lo sarebbe?? Già sarebbe disgustoso se avessi fatto questi "giochi" solo con altre persona, ma era coinvolto mio fratello!! E' quasi incesto, no? anche se ero molto piccola, e lui era molto piccolo, era sempre mio fratello... Non so che fare, nè cosa pensare. Niente risposte cattive vi prego. Giuly
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.