Vai al contenuto

Mia madre è aggressiva


Messaggi consigliati

Salve, sono Ilaria e ho 23 anni.

Non ho un buon rapporto con mia madre da più o meno sempre, ha quasi sempre avuto un modo di fare molto aggressivo e scatta per ogni minima cosa, la situazione è peggiorata un po' di anni fa per via della depressione, cerca di incolpare pure me dicendo che si è ammalata anche per colpa mia cercando motivazioni diverse ogni volta. Ultimamente essendo parecchio esausta delle sue urla per ogni cosa e sopratutto stanca perché lei vuole che sia tutto perfettamente come dice lei o comincia ad insultare ho cominciato a reagire e urlarle contro nonostante lei fin da piccola mi vietava di rispondere in qualsiasi modo mettendomi paura e facendo capire che lei aveva il diritto di urlarmi come le pareva e piaceva per qualsiasi piccolezza, che fosse lasciare cose (a parer suo) in disordine o addirittura schizzare per sbaglio per terra o il lavandino con acqua.. Tornando al punto, ho cominciato a rispondere anche io con il suo stesso tono e ovviamente ha urlato solamente più forte dicendo di non permettermi perché lei poteva urlarmi come voleva e io no perché sono sua figlia, fatto sta che stavolta ha cominciato ad annuire che io fossi una zoccola per il semplice fatto che ha trovato dei profilattici, premetto che io ho 23 anni e non trovo giusto che lei si senta in potere di farmi sentire a disagio con me stessa per motivi del genere, non ho mai causato nessun problema, sono sempre stata buona e diligente, certo a volte sono disattenta e ho la testa fra le nuvole ma non credo proprio di comportarmi male come fa capire lei addirittura facendo alludere che sia una poco di buono e che dicessi tante bugie perché secondo lei mi hanno lasciato troppo libera. Dopo aver detto tutto questo io ovviamente mi sono sentita come se dovessi spiegazioni e giustificazioni, cosi gliele ho date dicendole inoltre che poteva benissimo dirmelo prima e in un altro modo quello che mi ha detto, dopo ciò ha cominciato a dire che lei in realtà si fida di me. Ogni volta la solita storia, insulta urla per poi ritirare tutto, ma io intanto accumulo rabbia e traumi perché sono veramente tanto sensibile e purtroppo queste cose me le porto dentro per tantissimo tempo e non faccio altro che annullarmi come fa lei e sentirmi completamente sbagliata, non so come affrontare il tutto, mi provoca ansia, attacchi di panico e vorrei sparire per la vergogna che mi fa provare

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.